SATIRA POLITICA E SOCIALE

 

STORIELLINE COMICHE, MASSIME, PROVERBI E SAGGISTICA

DEL XX E DEL XXI SECOLO

 

NUMERO 3

 

 

 

 

PREMESSA:

 

     QUESTO LIBRO VUOLE RIPORTARE LE PIÙ FAMOSE BARZELLETTE E BATTUTE SATIRICHE SULLA SOCIETÀ E POLITICA DEL SECOLO XX – SECOLO 1900

 

     OGNI RIFERIMENTO A FATTI VERAMENTE ACCADUTI OD A PERSONE VERAMENTE ESISTITE È PURAMENTE CASUALE.

 

     L'AUTORE PENSA DI' ESSERE STATO OBIETTIVO NEL RIPORTARE I SUOI SCRITTI E NON PRECISA LE SUE FONTI PER IL DOVERE PROFESSIONALE PROPRIO DELLO SCRITTORE DI' MANTENERE SEGRETE LE SUE FONTI D'ISPIRAZIONE.

 

                         

 

                                 L'AUTORE

 

                            INGEGNERE INFORMATICO MORONI OSCAR

 

 

 

 

 

QUESTO LIBRO È DEDICATO COME ISPIRAZIONE AL GRANDE COMICO ORMAI ESTINTO PURTROPPO: IL SIGNOR BRAMIERI GINO DI’ MILANO www.ginobramieri.it

 

 

 

 

CATTOLICA (RIMINI), SABATO, 20/NOVEMBRE/2006

 

  

 

 

 

 

 

1) ASSUNZIONE DÌ INVALIDI CIVILI IN COMUNE  

 

SIAMO AD UNA VISITA MEDICA ESPLORATIVA PER L'ASSUNZIONE DI' DUE INVALIDI CIVILI PRESSO IL COMUNE DI' UNA CERTA ZONA D'ITALIA CON INVALIDITÀ CIVILE SUPERIORE AL 67%.

 

SI PRESENTANO ALLA VISITA TRE INVALIDI CIVILI CON INVALIDITÀ SUPERIORE AL 67 %, IL PRIMO ERA PARALITICO SU SEDIA A ROTELLE, IL SECONDO ERA SENZA IL BRACCIO DESTRO, IL TERZO ERA INVALIDO PER CAUSE NEUROLOGICHE.

 

IL PRIMO INVALIDO, QUELLO PARALITICO, SI PRESENTA COSÌ ALLA VISITA MEDICA E DICE: "AH, IO SONO SENZA GAMBE, MA HO BISOGNO DI' LAVORARE, SE MI' POTETE ASSUMERE MI' FATE CONTENTO.".

 

IL SECONDO INVALIDO, QUELLO SENZA IL BRACCIO DESTRO, SI PRESENTA ALLA VISITA MEDICA E DICE: “AH, IO SONO SENZA IL BRACCIO DESTRO, MA HO BISOGNO DI' LAVORARE, SE MI' POTETE ASSUMERE MI' FATE CONTENTO.".

 

IL TERZO INVALIDO, QUELLO SENZA CERVELLO CHE È MATTO AL 67%, SI PRESENTA ALLA VISITA MEDICA E DICE: “AH, A ME MI' MANCA IL 67% DEL MIO CERVELLO, MA HO BISOGNO DI' LAVORARE, SE MI' POTETE ASSUMERE MI' FATE CONTENTO.".

 

LA COMMISSIONE DICE COLLEGIALMENTE: "VA BENE, VA BENE: ABBIAMO UN POSTO DI' USCIERE PER VOI DUE, TU CHE SEI PARALITICO E TU CHE TI MANCA IL BRACCIO DESTRO.".

    

ARRIVA IL TERZO, QUELLO INVALIDO PER CAUSE NEUROLOGICHE E DICE: "GUARDATE CHE IO SONO MATTO PERCHÈ SONO SENZA CERVELLO, MA SOLO PER IL 67 %, PER IL 33 % IL CERVELLO CE L’HO BUONO.".

    

LA COMMISSIONE A LUI DICE INVECE COLLEGIALMENTE: "A TE TI DIAMO LA PENSIONE IN ANTICIPO: CHE È MEGLIO PER TUTTI !".

 

DELLA SERIE: C’È UNA CERTA DISCRIMINAZIONE PER GLI INVALIDI CIVILI PER CAUSE MENTALI

 

 

2) PERSONALITA’ PSICOLOGICHE 

 

DEFINIZIONE DI' PERSONALITÀ DI' PERSONE CONOSCIUTE.

 

C'È UN INGEGNERE MECCANICO DEL RIMINESE CHE CAMBIA CITTÀ ED A 32 ANNI PIGLIA LA MOGLIE DI' VENT'ANNI A ROMA E SI STABILISCE LÀ.

 

A ROMA C'È UN GRAN PARLARE SU QUESTA PERSONA, TUTTI DICONO: "GUARDA LÌ, QUELLO HA TRENTADUE ANNI, SE LA FA CON UNA BAMBINA DI' VENT'ANNI: È UN GRAN MAIALE !".

 

FATTO STA CHE STE VOCI ARRIVANO NEL RIMINESE, ED A DETTE VOCI RISPONDE UN AMICO INGEGNERE INFORMATICO AMERICANO DELL'ANZIDETTO INGEGNERE MECCANICO STABILITOSI A ROMA, SONO ANDATI A SCUOLA INSIEME, E DICE: "SARÀ ANCHE UN MAIALE IL NOSTRO AMICO INGEGNERE MECCANICO, MA VISTO

CHE DOPO DUE ANNI DI' MATRIMONIO NON CE LA FA A METTERE IN CINTA LA MOGLIE, TOCCA DEFINIRLO RISPETTO ALLA CATEGORIA DEL RIMINESE COME MAIALINO, GLI TOCCA VOLARE BASSO IN GRUPPO, GLI ALTRI SONO PIÙ GROSSI DI' LUI.".

 

DELLA SERIE: SIAMO TUTTI UGUALI DAVANTI ALLA LEGGE MA TUTTI DIVERSI COME PERSONE

 

 

3) SPOSARE LE DONNE CON I SOLDI 

 

STORIE DELLE DONNE CHE SI SPOSANO PER I SOLDI.

 

CI' STA UNA RAGAZZA IN MERIDIONE, ESATTAMENTE NEL BARESE, CHE SI È SPOSATA CON UN MARITO RICCO E DI' BUONA POSIZIONE, MA SFORTUNATAMENTE DETTO MARITO NON RIESCE AD INGRAVIDARLA: A FARE CIOÈ IL SUO DOVERE DI' MASCULO, METTERE IN CINTA LA MOGLIE.

    

LA MADRE DELLA RAGAZZA DICE ALLA SUA BAMBINA; "BAMBINA MIA BELLA, MA COME MAI NON RIESCI A DARE UN DISCENDENTE ALLA NOSTRA FAMIGLIA: TUO MARITO TIENE MICA DEI PROBLEMI A FARE IL SUO DOVERE DI' MASCULO ?".

 

LA RAGAZZA RISPONDE ALLA MADRE DICENDO: "MADRE MIA, MIO MARITO A FARE IL SUO DOVERE DI' MASCULO FA FATICA, MA OGNI TANTO MI' PASSA TUTTI I SOLDI CHE VOGLIO ED IO STO CONTENTA UGUALE".

 

DELLA SERIE: LA FELICITÀ CONIUGALE, TIRA A CAMPÀ, A CAMPARE

 

4) LA FEDE E I DOGMI RELIGIOSI 

 

STORIE DI' FEDE RELIGIOSA E DI' DOGMA INDISCUTIBILI.

    

ALL'ANNO 1995, LE STATUE DI' GESSO DELLE MADONNINE DI' TUTTA ITALIA PIANGONO SANGUE UMANO, ED UNA DI' BOLZANO INOLTRE PIANGE ADDIRITTURA LACRIME UMANE.

    

CHE COSA DICE LA GENTE IN QUESTO CLIMA DI' MIRACOLI E DI' FEDE RELIGIOSA CHE RICHIAMA A DIO ED ALLA VITA MONASTICA ?

 

TUTTI DICHIARANO CONCORDI: "C'È POCA ALLEGRIA IN PARADISO.".

 

DELLA SERIE: MIRACOLI O MAGIA NERA ?

 

 

5) INDICE DÌ GRADIMENTO DELLE TELENOVELAS  

 

SITUAZIONI DI' INDICE DI' GRADIMENTO DELLE TELENOVELAS, BRASILIANE E NON, VEDI ANCHE BEAUTIFUL AD ESEMPIO --> MADE IN NEW YORK, U.S.A. .

 

VI' RICORDATE LA TELENOVELAS DI' RICHARD CHAMBERLAIN (RICCARDO IL CIAMBERLANO IN "UCCELLI DI' ROVO", DOVE LUI AVEVA LA MOGLIE IN AUSTRALIA CON UNA FIGLIA AVUTA DA LUI STESSO, MENTRE LUI MEDESIMO

FACEVA IL CARDINALE A ROMA PERCHÈ ERA STATO COLTO DA UNA VOCAZIONE RELIGIOSA, TIPO: PER ME È PIÙ IMPORTANTE ESSERE UN SACERDOTE DELLA CHIESA CRISTIANO CATTOLICA CHE UN MARITO.

 

QUANDO SI GUARDAVA QUELLA SERIE DI' SEQUENZE DELLA TELENOVELAS "UCCELLI DI' ROVO" COSA TOCCAVA DIRE ALLE DONNE PIÙ IMPRESSIONABILI E SPECIE ALLE RAGAZZE ADOLOSCENTI ?

 

BISOGNA DIRE ALLE RAGAZZE COME ALLE DONNE: "ATTENTE RAGAZZE AGLI "UCCELLI DI' ROVO" CHE PUNGONO.".

 

LE RAGAZZE RISPONDONO: "E PERCHÈ PUNGONO ?".

 

A DETTA DOMANDA SI RISPONDE: "PERCHÈ TENGONO LE SPINE !".

 

DELLA SERIE: PER LE DONNE NON TUTTI GLI UCCELLI, I CAZZI, SONO BUONI DA MANGIARE, DA SCOPARE

 

 

6) LA PAR CONDICIO TRA UOMINI E DONNE 

 

INCHIESTA SUL GRADIMENTO DELLA PAR CONDICIO INVOCATA AD ALTA VOCE TRA UOMINI E DONNE ALL'ANNO 1995: DA PARTE DELLE DONNE STESSE.

 

OGGI COME OGGI, CON LA PAR CONDICIO, LE DONNE ACQUISTANO IL DIRITTO DI' ANDARE IN PENSIONE A 65 ANNI INVECE CHE A 60, COME FANNO DEL RESTO GLI UOMINI, ACQUISTERANNO IL DIRITTO DI' FARE TUTTE IL MILITARE DI' LEVA COME GLI UOMINI, PUÒ DARSI CHE SI POTRANNO ANCHE "METTERE L'UCCELLO" TRA LE GAMBE ALL'OSPEDALE SAN CAMILLO A ROMA O ALTRI GROSSI OSPEDALI COSÌ DIVENTANO COME GLI UOMINI, CAMBIANDO IL SESSO DA DONNA A UOMO CON OPERAZIONE CHIRURGICA.

 

E DICONO CHE LE DONNE OPERATE CHE DIVENTANO MASCHIO POSSONO SCOPARE TRANQUILLAMENTE LE DONNE NORMALI !

 

CHE COSA DICONO LA MAGGIORANZA DELLE DONNE, ESCLUSE LE FEMMINISTE, SU QUESTO FATTO DELLA PAR CONDICIO TRA UOMINI E DONNE ?

 

ESCLAMANO TUTTE AD UNA VOCE: "E CHI LA VUOLE LA PAR CONDICIO TRA UOMINI E DONNE: NON SIAMO MICA FESSE.".

 

DELLA SERIE: OGGI COME OGGI, LA VITA È IERI COME IERI, E NON SI PENSA CHE CAMBI PER IL FUTURO

 

 

7)   DIALOGO TRA MAMMA E FIGLIO

 

LA MAMMA DICE DISPERATA AL FIGLIO: "ORMAI HAI TRENTATRE ANNI: È ORA CHE TI MATURI.".

 

IL FIGLIO RISPONDE SORRIDENDO: "ORMAI A FORZA DI' MATURARE, O PAURA CHE CASCO DAL PERO.".

 

DELLA SERIE: SONO LE LEGGI DELLA NATURA ACCADONO ANCHE QUANDO NON LE SAI

 

 

8) STATISTICHE SOCIALI IN RIVIERA ROMAGNOLA   

 

LO SAPETE PERCHÈ QUELLI DELLA REPUBBLICA DI' SAN MARINO FANNO SCHIFO AI RIMINESI: CHE NON LI' POSSONO VEDERE ?

 

PERCHE QUELLI DELLA REPUBBLICA DI' SAN MARINO SONO MONTANARI PIÙ BASTARDI DI' LORO

 

DELLA SERIE: LITE TRA MONTANARI

 

 

9) LEGGI NUOVE PER L’INGHILTERRA  

 

NUOVE LEGGI DI' LONDRA PRESSO IL REGNO DELLA REGINA ELISABETTA II.

 

ALL'INCREMENTARSI DELLA DELINQUENZA NELLA CAPITALE INGLESE, IL REGNO UNITO HA DECISO DI' INASPRIRE LE PENE CONTRO CHI SI COPRA DI' REATI CONTRO LA SOCIETÀ E LO STATO BEN GRAVI.

 

UNA CERTA PRINCIPESSA DEL CASATO DEI WINDSOR HA DECISO DI' ASSOCIARE ALLA PENA CAPITALE, CIOÈ ALLA PENA DI' MORTE, PER I REATI PIÙ GRAVI, LA PENA DELLA FUSTIGAZIONE, CIOÈ DELLE FRUSTATE, PER I REATI MINORI SU PUBBLICA PIAZZA DAVANTI A TUTTA LA POPOLAZIONE PER FARE VEDERE A TUTTI COME PAGANO I DELINQUENTI.

 

FATTO STA CHE UN CERTO CASIMIRO, PADOVANO EMIGRANTE A LONDRA PER LAVORO, DEVE SPOSARE UNA RAGAZZA INGLESE MESSA IN CINTA DA LUI E LUI COL CAZZO CHE LA VUOLE SPOSARE.

 

SI VIENE A SAPERE IL FATTO DA PARTE DELLA GENDARMERIA INGLESE, CIOÈ DAI BOBBY DI' SCOTLAND YARD, ED IL CASIMIRO È CONDANNATO ALLA FUSTIGAZIONE SU PUBBLICA PIAZZA PER UN TOTALE DI' QUARANTA FRUSTATE SULLA SCHIENA.

 

“OGGI COME OGGI QUI BISOGNA DARE L'ESEMPIO” SI DICE.

 

DUE AMICI DEL PADOVANO CASIMIRO, DI' PADOVA ANCHE LORO, CHE SI TROVAVANO A LONDRA A FARE LE VACANZE ED UN PO' DI' SHOPPING AI GRANDI MAGAZZINI COME GLI HARRODS, ECC.., COMMENTANO IL FATTO.

 

ED UNO DICE ALL'ALTRO: "HAI VISTO CHE COSA È SUCCESSO AL CASIMIRO? PER CHE COSA LO HANNO CONDANNATO ?.

 

RISPONDE L'ALTRO: "L'HANNO CONDANNATO A PRENDERE QUARANTA FRUSTATE SULLA SCHIENA SULLA PUBBLICA PIAZZA DAVANTI A TUTTI PERCHÉ NON HA VOLUTO SPOSARE LA FIDANZATA MESSA IN CINTA DA LUI !".

 

RIBATTE L'ALTRO: "VEDRAI SE GLI RICAPITA: QUEST'ALTRA VOLTA SE LA SPOSA !".

 

DELLA SERIE: TOCCA STARE ATTENTI A METTERE IN CINTA LE DONNE

 

 

10)  VISITA DAL DOTTORE SPECIALISTA

 

UN PAZIENTE SI FA MISURARE LA PRESSIONE ARTERIOSA DAL MEDICO SPECIALISTA, ED HA 200 DI' PRESSIONE MASSIMA E 130 DI' MINIMA.

 

IL MEDICO COMUNICA IL RISULTATO AL PAZIENTE DICIOTTENNE, E GLI DICE: "LEI RAGAZZO HA LA PRESSIONE UN PO' ALTA.".

 

IL RAGAZZO RISPONDE UN PO' RIDENDO: "SI VEDE CHE VADO FORTE IN FOLLE.".

 

DELLA SERIE: SE NON SI SCOPANO LE DONNE NON SI ABBASSA LA PRESSIONE

 

 

11) SIAMO IN OSPEDALE AL NIGUARDA DÌ MILANO

 

VI' UNA PAZIENTE RICOVERATA CON UNA GAMBA ROTTA DI' ROMA ED UN PAZIENTE RICOVERATO ANCHE LUI CON UN BRACCIO ROTTO DI' RIMINI: I DUE SI VOGLIONO BENE.

    

COME DEFINIRESTE VOI LA SITUAZIONE?

    

AMORE IN ORTOPEDIA.

 

DELLA SERIE: L’AMORE NASCE DAPPERTUTTO

 

 

12) RAGAZZI A CACCIA DÌ DONNE 

 

BATTUTA SOCIALE SUI RAGAZZOTTI IN CERCA DI' DONNE DEDICATA AD UNA MIA VECCHIA AMICA DEGLI ANNI '80: NA VECCHIARDONA LA BERTA DI' MILANO CHE ANCORA NON SO SE È ANCORA SPOSATA O SE HA DIVORZIATO UN’ALTRA VOLTA.

DICE UN RAGAZZO AD UN ALTRO: "MA È VERO CHE VAI CON LE PROSTITUTE DA DIECI ANNI ? E PERCHÈ CI' SEI ANDATO ?".

 

RISPONDE L'ALTRO: "VERO È VERO, PENSA CHE È COME ANDARE IN DISCOTECA, LE PASSI TUTTE E BASTA CHE PAGHI: E TI DICONO SEMPRE DE SI !".

 

DELLA SERIE: CON LE DONNE TOCCA PRENDERE QUELLO CHE CAPITA

 

 

13)  DIALOGO TRA PLAYBOYS AL BAR

 

DICE UNO ALL'ALTRO: "TI COMPORTI BENE CON LA TUA NUOVA RAGAZZA ? GLI FAI MAI LE CORNA ?".

 

RISPONDE L'ALTRO: "UNA VOLTA SE CAPITAVANO CASI DI' CORNA NEI SUOI RIGUARDI MI' PREOCCUPAVO CHE NON LO VENIVA A SAPERE, MO SE CAPITANO E SEMPRE LO VIENE A SAPERE E M'ENCROCCIA, ME RIEMPIE DE BOTTE, QUINDI ME PREOCCUPO DE NON FARGLIELE: PER LA MI' SALUTE !".

 

DELLA SERIE: OGGI COME OGGI, CI' SI COMPORTA BENE, LA SERIETÀ S'IMPONE IN OGNI OCCASIONE

 

 

14) L’AMICIZIA E L’AMORE

 

BATTUTA SULLA VITA IN SOCIETÀ DEDICATA AD UNA MIA AMICA A CUI VOGLIO MOLTO BENE: NA GRAN RAGAZZA DI' BOLOGNA.

 

UNA RAGAZZA DICE AD UN RAGAZZO SUO AMICO: "SAI QUANDO UNA RAGAZZA È AMICA DI' UN RAGAZZO E QUESTO CE PROVA: STO RAGAZZO ROVINA L'AMICIZIA.".

 

IL RAGAZZO RISPONDE: "DIPENDE SE LA RAGAZZA CI' STA O NO, IO DICO CHE SE LA RAGAZZA CI' STA: L'AMICIZIA AUMENTA.".

 

DELLA SERIE: UNA SITUAZIONE O CI' PROVI E SEI UN COGLIONE O NON CI' PROVI E SEI UN FESSO

 

 

15)  SITUAZIONE UMORISTA AL BAR

    

UN RAGAZZO PARLANDO CON UN SUO AMICO GLI DICE: "IERI SERA SONO ANDATO IN UN LOCALE CHIC DI' RICCIONE, UN FAMOSO LOCALE ILLUMINATO AL LUME DI' CANDELA E DENTRO SI FACEVA FATICA A DISTINGUERE QUALCHE COSA ED A VEDERE BENE ERA TUTTO NEL BUIO, COME LUCI C’ERANO SOLO MOLTE CANDELE, CANDELINE E CERI ACCESI INSIEME.".

 

RISPONDE L'ALTRO UN PO' RIDENDO: "TE CE POTEVI ANDARE A MANGIARE CON UNA PILA, L'ACCENDEVI, E POI APPENA ENTRATO CHIEDEVI: CHE L’È SUCCESSO, L'È MICA ANDATA VIA LA LUCE ?".

 

DELLA SERIE: IL ROMANTICISMO AL LUME DI' CANDELA.

 

 

16)  BATTUTE ALLA BOLOGNESE

 

DICE UNA MAMMA ALLA FIGLIA PARLANDO DI' SESSO: "L'AMORE È UN GELATO AL VELENO: IL BABBO È UN GELATO CHE SI È SCIOLTO.".

 

DELLA SERIE: L’AMORE BRUCIA E CONSUMA, COME UNA CANDELA CHE SI SPEGNE

 

 

17)  BATTUTE ALLA BOLOGNESE

    

DICE UN AMICO AD UNA SUA AMICA PARLANDO DI' UN SACERDOTE PROTESTANTE TEDESCO CHE INTERESSAVA COME FIDANZATO ALL'AMICA STESSA: "L'ENRICO È UN PASTORE.".

 

RISPONDE L'AMICA: "E ALLORA ?  FARE IL PASTORE, OGGI COME OGGI, È UN LAVORO COME UN ALTRO HA UN GREGGE DI' PECORE E SI MANTIENE DA VIVERE CON QUELLO CHE PRODUCE E VENDE, LA CARNE E LA LANA DI' PECORA.".

 

ALLORA RIBATTE L'AMICO E LE DICE: "GUARDA CHE L'ENRICO È UN PASTORE PROTESTANTE.".

    

ALLORA DICE L'AMICA: "FA BENE A PROTESTARE !  LAVORANO TUTTO IL GIORNO E PRENDONO POCO DI' GUADAGNO SUL LAVORO CHE FANNO.".

ALLORA LE DICE L'AMICO: "GUARDA CHE L'ENRICO È UN PASTORE TEDESCO.".

 

ED A QUESTO PUNTO DICE L'AMICA: "BENE, PIÙ FEDELE AL PADRONE !".

 

E  POI L’AMICO RIDICE ALL’AMICA: “L’ENRICO NON È UN CANE PASTORE TEDESCO CIOÈ UN CANE LUPO, MA È UN PASTORE TEDESCO PROTESTANTE, CIOÈ UN PRETE TEDESCO.  HAI CAPITO ADESSO ?”

 

“E ALLORA ? GLI RIBATTE ANCORA L’AMICA: “I PRETI PROTESTANTI TEDESCHI SI POSSONO SPOSARE ANCHE LORO NON HANNO L’OBBLIGO DEL CELIBATO E SONO COME I PRETI CATTOLICI GRECI CHE ANCHE LORO SONO SENZA L’OBBLIGO DEL CELIBATO !”

 

DELLA SERIE: DISGUIDI DI' COMPRENSIONE TRA UOMO E DONNA.

 

 

18)  LIBERTA’ SOCIALI

    

UNA RAGAZZA VA IN MACCHINA CON UN RAGAZZO E DICE AL RAGAZZO: "MENTRE STIAMO IN MACCHINA INSIEME: POSSO FUMARE ?".

 

RISPONDE IL RAGAZZO: "CERTO E PUOI ANDARE ANCHE A PIEDI.".

 

DELLA SERIE: SE NON SOPPORTI LE DONNE, NON FREQUENTARLE

 

 

19)  STATISTICHE STORICHE CONTEMPORANEE

 

UNA VOLTA I FASCISTI NON RIDEVANO MAI E NON POTEVANO RIDERE MAI: ADESSO RIDONO SEMPRE, MA TE MENANO UGUALE.

 

DELLA SERIE: I FASCISTI TI MENANO, MA NON CAPISCONO UN CAZZO UGUALE

 

 

20)  LOGICA DEL MASCHILISTA AD OLTRANZA

    

DICE SEMPRE UN MASCHILISTA AD OLTRANZA: "DA PICCOLO TE DEVI SBATTERE I PROBLEMI TUOI CHE SONO ANCHE GROSSI, DA GRANDE TI DEVI SBATTERE PURE I PROBLEMI DELLA MOGLIE E DELLA FAMIGLIA TUA E DI' QUELLA ACQUISITA DELLA MOGLIE.".

 

GLI DICE ALLORA UN AMICO: "E QUESTO SISTEMA DI' COSE COME SI CHIAMA ?".

 

RISPONDE IL MASCHILISTA: "SI CHIAMA: CRESCITA SOCIALE.".

 

DELLA SERIE: NELLA VITA I PROBLEMI AUMENTANO SEMPRE

 

 

21)  STATISTICHE DEI RAPPORTI TRA UOMO E DONNA

 

LE DONNE SE SO' ROTTE DEGLI UOMINI CHE SPACCANO SEMPRE I COGLIONI.

 

DICONO SEMPRE CHE SE NON CI' FOSSERO GLI UOMINI IL MONDO SAREBBE ANCHE MEGLIO.

    

E SE NON CI' FOSSERO GLI UOMINI, LE DONNE CHE FAREBBERO ?

    

SAREBBERO IN CRISI: NON RIDONO PIÙ.

 

DELLA SERIE: LE RISATE RISANANO I RAPPORTI TRA UOMINI E DONNE

 

 

22) DOMANDE SULL’ITALIA 

 

DOMANDE SULLO STATO SOCIALE ITALIANO DA PARTE DI' UN RICCO BORGHESE.

    

IO MI' PONGO UNA DOMANDA A LIVELLO FROIDIANO O MEGLIO SHACKSPIRIANO, CIOÈ DI' DUBBIO CIOÈ AMLETICO: "I POVERI SONO POVERI PERCHÈ SONO DEFICIENTI OD I DEFICIENTI SONO DEFICIENTI PERCHÈ SONO POVERI ?".

    

SULLA QUESTIONE È DIFFICILE RISPONDERE, MA ESISTENTE L'ABBINAMENTO DEI DUE CASI: PERSISTENTE IN MOLTI CASI, SE NON CHE SUCCEDE CHE IN QUALCHE CASO ANCHE DEI RICCHI SONO DEFICIENTI COME I POVERI E ANCHE PIÙ GROSSI, E ALLORA CHE COSA UNISCE LE DUE CATEGORIE ?

 

I DEFICIENTI SONO I FASCISTI E I MASCHI COME LE FEMMINE !

 

DELLA SERIE: PER UNA PERSONA NORMALE È MEGLIO EVITARE LE RAGAZZE FASCISTE  OPPURE DARGLI 50,00 EURO PER FARE CERTE COSE SESSUALI.

 

 

23)  DIALOGO ALL’INTERNO DÌ UNA FUTURA FAMIGLIA

    

C'È UN RAGAZZO CHE VUOLE FARE L'AMORE CON LA PROPRIA RAGAZZA PERCHÉ LA AMA, LA MAMMA DELLA RAGAZZA LO VIENE A SAPERE DALLA FIGLIA E PONE SUBITO LE SUE CONDIZIONI AL FIDANZATO DELLA FIGLIA E GLI DICE: "PRIMA DI' FARE L'AMORE CON MIA FIGLIA RICORDATI CHE PRIMA LA DEVI SPOSARE !".

 

IL RAGAZZO RISPONDE SUBITO: "A ME IL MATRIMONIO VA BENE IL PRIMA POSSIBILE CHE L'INTENZIONE DI' SPOSARCI C'È: PRIMA CI' SPOSIAMO E MEGLIO È !".

 

DELLA SERIE: OGGI COME OGGI ALL'ITALIANO GLI PIACE SPOSARSI, IERI COME IERI NON SO CHE COSA SUCCEDEVA IN ITALIA O ALL'ESTERO --> MI' DICONO CHE ANCHE UNA VOLTA SI VOLEVANO SPOSARE AL PIÙ PRESTO: IL MATRIMONIO È IMPORTANTE SPECIE PER LA MAMMA DELLA SPOSA E ANCHE PER TOGLIERE LE CASTAGNE DAL FUOCO DA PARTE DEL FIDANZATO.

 

 

24)  MATRIMONI D’INTERESSE – POR I SOLDI

 

DICE LA MAMMA PARLANDO CORDIALMENTE AL FUTURO MARITO DELLA FIGLIA ORMAI FIDANZATA DA CINQUE ANNI CON LUI: "SENTI ARTURO, IO COME MAMMA SONO CONTENTA CHE SPOSI MIA FIGLIA, MA VORREI CHE IL VOSTRO MATRIMONIO FOSSE FATTO CON LA REGOLA GIURIDICA DELLA DIVISIONE DEI BENI, COS IO STO PIÙ TRANQUILLA, SO CHE TU SPOSI MIA FIGLIA PER AMORE: E NON PER I SOLDI CHE HA."

 

ARTURO PENSIEROSO RISPONDE ALLA FUTURA SUOCERA: "A ME VA BENISSIMO SIGNORA IL MATRIMONIO CON LA REGOLA GIURIDICA DELLA DIVISIONE DEI BENI: BASTA CHE NON CI' SIA ANCHE LA DIVISIONE DEI LETTI.".

 

DELLA SERIE: NELLA VITA TUTTO PUÒ CAPITARE

 

 

25) MATRIMONI D’INTERESSE

 

DIALOGO SUI MATRIMONI D'INTERESSE TRA INTELLETTUALI UNIVERSITARI AL BAR AL TAVOLO DI' BILIARDO.

 

SI PARLA DE DONNE, ED UN AMICO DICE ALL'ALTRO: "LA SAI QUELLA DELLA PUTTI CHE HA UN CAPITALE DI' CINQUE MILIARDI TRA ALBERGHI E SOLDI IN BANCA ED HA VENTICINQUE ANNI ED È SENZA MARITO: SAREBBE UN AFFARE SPOSARLA ?".

 

RISPONDE L'ALTRO: "A SPOSARLA PER I SOLDI ANDREBBE TANTO BENE, MA IL GUAIO È CHE È BRUTTA FORTE; TOCCA TROVARE UNO CHE VA A SCOPARE CON LEI.".

 

DELLA SERIE: CI' VOGLIONO I PROFESSIONISTI – MIT GELD ES IST ALLE GUT !

 

 

26) GLI UOMINI ALLA LAUREA E AL MATRIMONIO 

 

CONSIDERAZIONI SUGLI UOMINI CHE SI SPOSANO SI PENSA CHE SONO GLI STESSI CHE SI LAUREANO ALL'UNIVERSITÀ.

 

CHE COSA FA UNA DONNA UN PO' PAPERA QUANDO SI SPOSA ?

 

PENSATE CHE UNA DONNA DA SPOSATA CAMBIA PERSONALITÀ ?

 

QUANDO UNA DONNA UN PO' PAPERA SE SPOSA: DIVENTA PAPERA ANCHE IL MARITO.

 

DELLA SERIE: I CAMBIAMENTI DELLE DONNE, I MUTAMENTI DEGLI UOMINI DOPO CERTE COSE SESSUALI FATTE INFATTI.

 

 

27) RIMINI D’ESTATE

 

SUCCEDE A RIMINI: PIÙ D'ESTATE CHE D'INVERNO COMUNQUE SUCCEDE ANCHE

D'INVERNO.

    

A RIMINI DI' SERA GIRANO QUALCHE VOLTA DEI MANIACI SESSUALI CON UNA MACCHINA DI' GROSSA CILINDRATA COME UN MERCEDES BIANCO, MA ANCHE ALTRE MACCHINE TIPO BERLINA, E QUANDO VEDONO UNA BELLA RAGAZZA CHE GIRA IN BICICLETTA GLI SI AVVICINANO, SLACCIANO I PANTALONI E GLI FANNO VEDERE L’UCCELLO MENTRE GUIDANO DI' FIANCO A LEI.

    

LA RAGAZZA, NOSTRANA RIMINESE DI' SOLITO LE ALTRE NON PIGLIANO PAURA, È PRESA DA UNA GRANDE PAURA A VEDERE L'UCCELLO DEL MANIACO SESSUALE E DICE TERRORIZZATA: "MADONNA CHE UCCELLO MI' FA PAURA: MIO BABBO CE L'HA LA METÀ PIÙ PICCOLO.".

 

DELLA SERIE: DICONO CHE A RIMINI PER IL SESSO ASSOMIGLIANO AI TEDESCHI: TUTTO FUMO NIENTE ARROSTO.

 

 

28) SUCCEDE AL LICEO SCIENTIFICO

 

SUCCEDE IN UN LICEO SCIENTIFICO IN SICILIA NELL'ANNO 1995 D.C. .

    

DUE RAGAZZI: ESATTAMENTE UN RAGAZZO ED UNA RAGAZZA MOLTO CARINA, SONO SORPRESI DAL PROFESSORE MENTRE SI BACIAVANO IN CLASSE IN MODO MOLTO FOCOSO SIAMO IN SICILIA.

 

DEL FATTO È INFORMATO IL PRESIDE DEL LICEO STESSO ED IMPONE AI DUE DISCOLI IMPERTINENTI DI' IMPARARE TUTTO IL LIBRO DELL’INFERNO DELLA DIVINA COMMEDIA DI' DANTE ALIGHIERI A MEMORIA: PENA LA SOSPENSIONE DALLA SCUOLA PER DUE SETTIMANE DELL'ANNO SCOLASTICO.

 

I DUE RAGAZZI ACCETTANO L'IMPOSIZIONE E SI STUDIANO TUTTO IL LIBRO DELL’INFERNO DELLA DIVINA COMMEDIA DI' DANTE ALIGHIERI A MEMORIA.

    

CHE COSA FA RIDERE DI' QUESTA STORIA ?

    

OGGI COME OGGI TUTTI I RAGAZZI COME LE RAGAZZE: STUDIANO MOLTO A SCUOLA SPECIE PER PUNIZIONE.

 

DELLA SERIE: IERI COME IERI: ERA UGUALE.

 

 

29) FILOSOFIA DÌ ER SPACCONE DE TRASTEVERE

    

DICE SEMPRE ER SPACCONE CON GLI AMICI SUA: "OGGI COME OGGI, DE LA MI' RAGAZZA FREGA NA MADONNA: ME FACCIO TRE PUTTANELLE PER SERA E DE LE VOLTE ANCHE QUATTRO !".

 

GLI RISPONDE ALLORA UN AMICO SUO: "E COME TE REGOLI SUL NUMERO DA DECIDERE QUANDO TE VA A FARE I TUOI GIRI CON LE PUTTANELLE ?".

 

RIBATTE ER SPACCONE RIDENDO: "GUARDA CHE IO DE SERA ESCO SEMPRE CON 150 EURO IN TASCA, MA CAPITA DELLE VOLTE CHE NE HO ANCHE 200 DI' EURO IN TASCA: QUELLA È LA SERA DELLE QUATTRO PUTTANELLE; NON SO SE ME SPIEGO ME PIGLIANO 50 EURO A TESTA PER SCOPARE CON ME.".

 

RIBATTE L'AMICO SUO : "TE SI NA COSA GRANDE !".

 

DELLA SERIE: CON I SOLDI VIA CON LE DONNE

 

 

30) GELOSIA VUOL DIRE AMORE

 

SUCCEDE IN ITALIA: IL PAESE DELLA GELOSIA FOCOSA.

    

SI SENTE AL TELEGIORNALE DELLA RETE DI' CANALE 5 LA NOTIZIA SU UN DRAMMA DELLA GELOSIA SUCCESSO A ROMA IN VIA PISSINI AL N. 67.

 

UN UOMO SUI TRENT'ANNI CONFESSA ALLA MOGLIE VENTICINQUENNE MENTRE GUARDAVANO ALLA TELEVISIONE UNO SHOW TELEVISIVO SULLA GELOSIA NEL SUD CHE CINQUE ANNI FA L'HA TRADITA CON UNA SUA AMICA E GLI CHIEDE SCUSA.

 

LEI S'INCAZZA COME UNA BESTIA PIGLIA UN COLTELLACCIO E GLI TAGLIA LA GOLA CON UN FENDENTE: L'UOMO MUORE SUL COLPO.

 

ARRIVANO I CARABINIERI CHIAMATI DALLA DONNA E DAVANTI AL FATTO AVVENUTO CHIEDONO ALLA DONNA: "MA COM'È SUCCESSO STO FATTO ?".

 

LA DONNA RISPONDE: "STAVANO LITIGANDO: È STATO UN INCIDENTE !".

 

DEL RESTO GLI INCIDENTI CAPITANO: DA NOI IN ROMAGNA CON UN COLPO COSÌ SE SGOZZANO I BAGHINI, I SUINI IN ITALIA, IL BAGHINO È IL SUINO.

 

DELLA SERIE: OGGI COME OGGI: TOCCA STARE ATTENTI A FARE LE CORNA ALLE DONNE SPECIE A ROMA.

 

 

31) SCOZZESE ALLA POSTA IN ITALIA

 

SCOZZESE ALLE POSTE ITALIANE DURANTE LE VACANZE IN RIVIERA ROMAGNOLA MENTRE SPEDISCE UNA RACCOMANDATA ESPRESSO A.R., CIOÈ ANDATA E RITORNO.

 

UNO SCOZZESE, ESATTAMENTE UN TALE DI' GLASGOW, CITTÀ DELLA SCOZIA IN INGHILTERRA, CHE DOVEVA SPEDIRE UNA RACCOMANDATA ESPRESSO A.R. PER MILANO CHIEDE ALL'IMPIEGATO: "MI' PUÒ DIRE QUANTO SPENDO PER SPEDIRE QUESTA RACCOMANDATA ESPRESSO A.R. FINO MILANO ?".

 

L'IMPIEGATO FA I CALCOLI SECONDO IL PESO ED IL VOLUME DELLA LETTERA-PACCO E DICE: "FANNO €. 10,75".

 

ALLORA LO SCOZZESE DICE: "E SCUSI QUANTO SPENDO SENZA L'ESPRESSO PER LA STESSA RACCOMANDATA ?".

    

L'IMPIEGATO RISPONDE: "SENZA ESPRESSO, SI LEVANO LE €. 1,50 DELL'ESPRESSO E LEI SPENDE €. 9,25".

    

A QUESTO PUNTO LO SCOZZESE DICE: "LA SPEDISCA PURE SENZA LA TASSA ESPRESSO CHE SE VA PIÙ PIANO È UGUALE.".

 

DELLA SERIE: SI DICE CHE IN SCOZIA SONO PIÙ TIRCHI DEI GENOVESI.

 

 

32) BOLOGNA CITTADELLA UNIVERSITARIA VIA ZAMBONI 

 

SUCCEDE A BOLOGNA NELLA ZONA DELLA CITTADELLA UNIVERSITARIA.

 

DUE STUDENTI DI' ECONOMIA E COMMERCIO AL TERZO ANNO DI' CORSO PRESSO LA

MEDESIMA FACOLTÀ ABITANO INSIEME NELLO STESSO APPARTAMENTO E DORMONO ANCHE, PER MANCANZA DI' SPAZIO IN CASA, INSIEME IN UN LETTO MATRIMONIALE.

 

UN AMICO È MOLTO ALTO E L'ALTRO È PIÙ BASSO DI' STATURA E STA DI' FATTO CHE L'AMICO PIÙ ALTO CONOSCE UNA STUDENTESSA BELLISSIMA AL TERZO ANNO ALLA FACOLTÀ DI' PEDAGOGIA, CI' FA AMICIZIA: SFOCIA L'AMORE; E LA PORTA QUINDI AD ABITARE NEL SUO APPARTAMENTO CON IL SUO AMICO.

 

SOLO CHE A QUESTO PUNTO, NEL LETTO MATRIMONIALE CON IL SUO AMICO, ADESSO SI DORME IN TRE: LUI, LA SUA RAGAZZA E IL SUO AMICO BASSO.

 

STA DI' FATTO CHE LA NOTTE SEGUENTE ALL'ANTEFATTO SOPRA, SUCCEDE DETTA CIRCOSTANZA, L'AMICO PIÙ ALTO CHE EVIDENTEMENTE TENEVA UNA GRAN VOGLIA DI' SCOPARE DICE ALL'AMICO PIÙ BASSO: "DI' GUSTAVO, SCANSATI CHE METTO IL MIO MERCEDES IN GARAGE.".

 

GUSTAVO RISPONDE: "VA BENE ANTONIO: UN ATTIMO CHE TOLGO LA MIA 500.".

 

DELLA SERIE: ATTENZIONE ALLE CORNA DEGLI AMICI CON LE DONNE.

 

 

33)  FESTIVAL DÌ SAN SCEMO A TORINO

    

A TORINO IN CONCORRENZA AL FAMOSO FESTIVAL CANORO DI' SAN REMO VI' È  IL FESTIVAL COMICO DI' SAN SCEMO, E PROVATE AD INDOVINARE: CHI VINCE SEMPRE ?

 

DICONO CHE DI' SOLITO: VINCE SEMPRE UN TORINESE!

 

DELLA SERIE: NON VORREI CHE I TORINESI SI OFFENDESSERO, NON È CHE MANDY MANDY QUELLO CHE LAVORA CON TEO TEOCOLI È UN PO' TORINESE ?

 

 

34)  PROBLEMI DELLA NOBILTA’ ITALIANA

    

LA CONTESSA FILIBUSTA LA VACCA SI RECA ALL'UFFICIO DELL'ANAGRAFE DEL SUO COMUNE DI' RESIDENZA, ENTRA NELL'UFFICIO DEL DIRETTORE DELL'ANAGRAFE ED ESPONE IL SUO PROBLEMA DICENDO AL DIRETTORE: "SENTA DIRETTORE, IO MI' CHIAMO COME CONTESSA DI' COGNOME LA VACCA, LA MUCCA: SOLO CHE LA GENTE PONE DELLE CANZONATURE SUL MIO COGNOME MEDESIMO; QUINDI SE FOSSE POSSIBILE LO VORREI CAMBIARLO CON UN'ALTRO COGNOME.".

    

RISPONDE IL DIRETTORE DISPONIBILISSIMO ALLA COSA: "E COME SI VORREBBE

CHIAMARE ALLORA SIGNORA ?".

    

RIBATTE LA CONTESSA: "A ME VA BENE COME NOME: CONTESSA FILIBUSTA LA SCROFA, LA SUINA.".

 

DELLA SERIE: O LA VACCA O LA SCROFA, QUALE VA MEGLIO ?

 

 

35) PUBBLICITA’ CON EFFETTI COLLATERALI

    

IN TELEVISIONE SI PUBBLICIZZANO I FAMOSI YOGURT PARMALAT AL RIBES NERO CHE FANNO BENE ALLA VISTA PER LE VIRTÙ APPUNTO DEL RIBES NERO: SOLO CHE CONTENGONO ANCHE IL GINSENG AGGIUNTO AL RIBES NERO, ED IL GINSENG FA BENE ALLA SALUTE, MA PERÒ È MOLTO AFRODISIACO.

 

STA DI' FATTO CHE PASQUALE COMPRA 8 BARATTOLI DI' YOGURT AL RIBES NERO, SPENDE CIRCA

5 EURO E SE LI' MANGIA TUTTI PERCHÈ ERA MIOPE E COSÌ PROVAVA SE GLI TORNAVA NORMALE LA SUA VISTA ED UN SUO AMICO, UN CERTO GUSTAVO, VENUTO A SAPERE DELL'ACCADUTO DA PASQUALE MEDESIMO GLI CHIEDE: "ALLORA PASQUALE TI HANNO FATTO BENE GLI YOGURT AL RIBES NERO ALLA VISTA, TI È MIGLIORATA ?".

 

PASQUALE RISPONDE RIDENDO: "BENE ALLA VISTA MI' HANNO FATTO SENZ'ALTRO, ORA CI' VEDO MOLTO MEGLIO, MA INSIEME AL RIBES NERO NELLO YOGURT PARMALAT CI' STAVA ANCHE IL GINSENG: ED IO SONO RIMASTO CON L'UCCELLO DURO PER UNA SETTIMANA !".

 

DELLA SERIE: LO YOGURT PARMALAT AL RIBES NERO E GINSENG, È MOLTO INDICATO PER LA

LUNA DI' MIELE DEGLI SPOSINI GIOVANI: CI' VEDONO BENE E TROMBANO MEGLIO PER GLI SPOSINI VECCHI NON SO.

 

 

36) UOMO E DONNA ALLA PAR CONDICIO

 

PAR CONDICIO TRA UOMO E DONNA, ANCHE A LIVELLO SESSUALE, VISTA DA ER SPACCONE DE ROMA, DR. ONOREVOLE DE TRASTEVERE.

 

UN RAGAZZONE BEN IN STAFFA CHIAMATO ER SPACCONE, COME SI DICE A ROMA: UN GRAN DRITTO; VA DA UNA RAGAZZA MOLTO BELLA ED IN FORMA, NA SQUINZA COME SI DICE A MILANO E GLI DICE: "UEH RAGAZZA, QUANTO VUOI PER VENIRE CON ME ?  IO TENGO DEI PENSIERI NEI TUOI CONFRONTI: TE VOIO UN SACCO DE BENE.".

  

LEI GLI RISPONDE CON SGUARDO ALLUSIVO AL LORO FUTURO RAPPORTO RELAZIONALE TIPO CHISSÀ, QUASI, QUASI CI' STO, QUESTO LE UN BEL TIPO: "IO VENGO CON TE SE MI' DAI 1.000 EURO IN CONTANTI".

    

ALLORA RISPONDE ER SPACCONE: "VA BENE, IO DA PARTE MIA VENGO CON TE SE ME DAI 2.000 EURO IN CONTANTI, VISTA LA SITUAZIONE: ALLORA ME DAI 1.000 EURO IN CONTANTI E FACCIAMO PARI.".

 

DELLA SERIE: SUL RISPETTO DELLA PAR CONDICIO TRA UOMO E DONNA, CONSIDERANDO CHE COSA È UN UOMO RISPETTO AD UNA DONNA, VANNO A BATTERE ANCHE GLI UOMINI

 

 

37) PAR CONDICIO IN MERIDIONE

 

RISPETTO DELLA PAR CONDICIO ANCHE IN MERIDIONE.

 

IN MERIDIONE ANTICAMENTE SI DICEVA: "QUANDO NASCE UNA FEMMINA: NASCE UNA DISGRAZIA.".

 

ORA, RISPETTANDO LA PAR CONDICIO, LO SAPETE CHE COSA SI DICE ORA IN MERIDIONE ?

 

ORA SI DICE: "CHE QUANDO NASCE UN MASCHIO: NASCE UNA DISGRAZIA UGUALE !"

 

DELLA SERIE: ORA PENSA CHE IN MERIDIONE: I FIGLI FANNO ARRABBIARE COME LE FIGLIE E QUINDI O MASCHI O FEMMINA CHE SIANO, CONTA POCO

 

 

38) AMORE SACRO E AMORE PROFANO

 

POESIA DI' PASQUA: AMORE SACRO ED AMORE PROFANO.

 

SAN FRANCESCO D'ASSISI ESCLAMÒ UNA VOLTA DAVANTI AD UNA CERTA PERSONA A SANTA CLARA: "TU SI IL PIÙ GRAN SPLENDORE DI' TUTTO QUANTO IL CREATO: EMANI LUCE COME UNA STELLA.".

 

VOI CHE COSA DITE DI' QUELLO CHE HA DETTO ?

 

SAN FRANCESCO AVEVA VISTO LA MADONNA ?

 

NO, AVEVA VISTO SANTA CHIARA NUDA CHE FACEVA IL BAGNO IN UN LAGHETTO IN CAMPAGNA D'ESTATE FUORI ASSISI PERCHÈ FACEVA MOLTO CALDO.

 

DELLA SERIE: ANCHE SAN FRANCESCO ERA UN UOMO: UN GRAN PORCO !

 

 

39) NOTIZIE DA MILANO

    

SI SENTE IN TELEVISIONE ALLA TRASMISSIONE DELLA RUOTA DELLA FORTUNA SU CANALE 5 DELLE RETI MEDIASET, LA NOTIZIA DATA DA MIKE BUONGIORNO SUL TABELLONE DEL PROGRAMMA CHE DICE: "LE DONNE DI' MILANO HANNO PRESO LA PATENTE PER FARE IL TASSISTA IN CITTÀ IN 400.000 !".

 

E CHE COSA C'È DI' STRAORDINARIO IN QUESTA NOTIZIA A PARTE DELL'EMANCIPAZIONE FEMMILE: NEL SENSO CHE ORA LE DONNE DI' MILANO FANNO I TASSISTI COME GLI UOMINI ?

 

VI' DICO IL PERCHÈ DEL SENSO UMORISTICO DELLA STORIA: OGGI COME OGGI LE DONNE SI ORGANIZZANO, VISTO CHE GLI UOMINI LE LASCIANO SEMPRE A PIEDI PERCHÈ NON CI' STANNO A SCOPARE CON LORO, E QUINDI COSÌ LA MACCHINA LA GUIDANO LORO --> È MEGLIO COSÌ PER TUTTI, SPECIE PER I RIMINESI: COSÌ NON DEVONO CHIAMARE LA POLIZIA PERCHÉ GLI LASCIANO A PIEDI LE DONNE !".

 

DELLA SERIE: NON TUTTE LE DONNE SONO DA PORTARE A SPASSO IN MACCHINA, PAROLA DEL PLAYBOY CHE NE HA VISTE MOLTE.

 

 

40) NOTIZIE DALLA CAMPAGNA

 

DOMENICA 16 APRILE 1995, PASQUA 1995: NOTIZIE DALLA CAMPAGNA.

 

SI APPRENDE AL TELEGIORNALE DELLA RETE TELEVISIVA MEDIASET DI' CANALE 5 DALLA VOCE DEL TELEGIORNALISTA CHE: "UNA SCROFA, UNA SUINA HA PARTORITO UN MAIALINO CON SANGUE UMANO: NESSUN COMMENTO ALLA NOTIZIA.".

 

SE VOLETE LO FACCIO IO.

    

UNA VOLTA SI SAPEVA CHE I PECORARI DELLA SARDEGNA, QUALCHE VOLTA, SENZA DONNE, SI SCOPAVANO UNA PECORA, MA È LA PRIMA VOLTA CHE SUCCEDE CHE UN CONTADINO DI' MANTOVA SENZA DONNE SI SCOPA LA SUA SCROFA, LA SUA SUINA: AVRÀ DETTO CHE ERA MEGLIO DELLA MOGLIE, FORSE PERCHÈ NON PARLAVA.".

 

DELLA SERIE: OGGI COME OGGI, NON CREDO CHE SIAMO TUTTI UGUALI COME UNA VOLTA E COMUNQUE NON LO FIRMO, FORSE ANCHE UNA VOLTA NON SI ASSOMIGLIAVANO TUTTI COME SI DICE.

 

 

41) AL TELEFONO EROTICO

 

TELEFONATE AL NUMERO TELECOM 144 EROTICO PER GIOCHI PROIBITI.

 

VI' È L'ABITUDINE IN ITALIA DI' TELEFONARE AL NUMERO SOPRADDETTO PER FARE DELLE AVVENTURE AMOROSE ED ANCHE SESSUALI PER TELEFONO.

 

GLI ITALIANI TELEFONANO A DETTO NUMERO, RISPONDONO DELLE SIGNORINE DISPONIBILI E QUESTE SE CI' STANNO: SI VOGLIONO FIDANZARE E MAGARI FARSI SPOSARE, SEMPRE PER FARE I SOPRADDETTI GIOCHI PROBITI.

 

FIN QUI TUTTO REGOLARE, MA IO VI' FACCIO UNA DOMANDA: "IN CHE COSA CONSISTONO I SOPRADDETTI GIOCHI PROIBITI CHE SI FANNO CON LE SIGNORINE DISPONIBILI DEL 144 TELECOM ?”

 

I GIOCHI PROBITI CONSISTONO: NELLO SPOSARSI CON UNA BELLA RAGAZZA, DI' ANDARCI A LETTO, E DI' SCOPARLA NEL LETTO MATRIMONIALE, PRATICAMENTE DI' FARSI LE PUGNETTE AL TELEFONO CON UNA PUTTANA CHE CI' STA !”.

 

ALTRA DOMANDA: "E PERCHÈ SAREBBERO GIOCHI PROBITI ?".

 

PERCHÈ IN ITALIA SI VA SEMPRE DALLE MOGLI DEGLI ALTRI E LA PROPRIA MOGLIE NON LA SCOPA NESSUNO.

 

DELLA SERIE: NELLA TERRA, L'ITALIA DELLE AVVENTURE EXTRA-CONIUGALI, SI VINCE FUORI CON LE TURISTE E SI PERDE IN CASA CON LA MOGLIE.

 

 

42) SUPERFICIALITA’ DELLE RAGAZZE MODERNE

    

LA MAMMA A PROPOSITO DEL FUTURO MATRIMONIO DELLA FIGLIA, ISTRUISCE APPUNTO LA PROPRIA FIGLIA SUL COME COMPORTARSI CON IL SUO FUTURO MARITO E DICE ALLA FIGLIA: "GUARDA AMORE CHE GLIELA DEVI FARE VEDERE SOLO QUANDO LO VUOI SPOSARE AL TUO RAGAZZO.".

 

LA FIGLIA RISPONDE: "E DOPO CHE GLIEL'HO FATTA VEDERE CHE COSA DEVO FARE ?".

 

ALLORA RISPONDE LA MAMMA SORRIDENDO: "DOPO SEI SPOSATA.".

 

DELLA SERIE: NULLA DI' NUOVO ALL'ORIZZONTE.

 

 

43) DIALOGO TRA PLAYBOYS

 

DIALOGO TRA DUE GRANDI PLAYBOYS DELLA RIVIERA ROMAGNOLA D'INVERNO ED ESATTAMENTE NEL MESE DI' FEBBRAIO PER CARNEVALE.

 

DICE PAOLO AD ENRICO: "HEI ENRICO, TI SOGNI ANCORA CLAUDIA SCHIFFER TUTTE LE NOTTI QUANDO VAI A DORMIRE, COME FAI DA TRE MESI A STA PARTE ?".

 

RISPONDE ENRICO RIDENDO: "NO, ADESSO SOGNO UN'ALTRA.".

 

ALLORA GLI DA LA BATTUTA PAOLO E GLI DICE: "CERTO CHE TE ENRICO, OGNI TANTO NE SOGNI UNA.".

 

DELLA SERIE: QUANDO UN PLAYBOY NON VA CON LE DONNE, SE LE SOGNA.

 

 

44) SUCCEDE IN AUTOSTRADA 

 

E' ACCADUTO IN AUTOSTRADA DALLE PARTI DI' PIACENZA - MILANO.

 

UN TALE DETTO VAMPIRLA CHE ERA STATO PIANTATO DALLA RAGAZZA, SI ERA AVVILITO COME UN CANE ED ERA IN ANDATO IN AUTOSTRADA PER AMMAZZARSI FACENDO UN INCIDENTE MORTALE E VIAGGIAVA AI 195 KM. ALL'ORA DA RIMINI, VOLEVA SUPERARE I 200 KM. ALL’ORA E MORIRE DA UOMO, ERA GIÀ ARRIVATO DALLE PARTI DI' PIACENZA PARTENDO DA BOLOGNA E STAVA ANDANDO A MILANO DI' TARDA MATTINATA.

    

SOLO CHE MENTRE ERA PER STRADA GLI LAMPEGGIAVANO DA DIETRO CON I FARI DICENDOGLI DI' SCANSARSI E DI' METTERSI SULLA CORSIA PER I VEICOLI LENTI QUELLI CHE VOLEVANO SORPASSARLO SULLA CORSIA DI' SORPASSO MENTRE LUI CI' STAVA SOPRA E GLI ALTRI VIAGGIAVO INVECE AI 200 KM. ALL'ORA ED ANCHE AI 220 KM. ALL'ORA, ED AVENDOLO SENTITO TELEPATICAMENTE DIRE: "MI' VOGLIO AMMAZZARE" GLI DICONO: "STA DIETRO E FAI LA FILA CHE CI' SIAMO PRIMA NOI DI' TE !".

 

ALL'ORA QUEL TALE VAMPIRLA ESCLAMA: "CAZZO MA QUÌ SIAMO TUTTI NELLA MERDA, IO CAMBIO LA RAGAZZA CHE È MEGLIO E SE NON LA TROVO C'È SEMPRE UNA PUTTANA DA 50 EURO CHE ME LA DÀ ED sono SEMPRE MEGLIO DI' LEI".

 

DI’ QUESTA STORIA COS'È QUELLO CHE FA RIDERE ?

 

IL TITOLO DELLA SERIE CHE ADESSO DICO:

 

DELLA SERIE: TOCCA SEMPRE FARE LA FILA, AGLI UOMINI E AI COGLIONI, SI RISOLVE SEMPRE TUTTO IN MAL COMUN MEZZO GAUDIO, LA MALIZIA DELL’UOMO !

 

 

45) VACANZE IN SPAGNA

 

VACANZE A MADRID CHE È LA CAPITALE DELLA SPAGNA.

 

UN SIGNORE UN CERTO MENEGHIN DE PADOVA VA IN VACANZA A MADRID PER NATALE E VI' PASSA I FAMOSI QUINDICI GIORNI DI' SOGGIORNO CHE SI FANNO SEMPRE IN VACANZA.

    

UN SABATO SERA VA NEL RISTORANTE ALLA MODA PIÙ FAMOSO DI’ MADRID, UN LOCALE COME IL TRAMPOLINES DI’ RICCIONE (RIMINI) E QUANDO SI SIEDE AL TAVOLO A LUI ASSEGNATO VEDE UN SIGNORE AL TAVOLO LÌ VICINO CHE MANGIA DUE GROSSE PALLE DI’ CARNE ED INCURIOSITO CHIAMA IL CAMERIERE E GLI DICE: "SENTA CAMERIERE, CHE COSA STA MANGIANDO QUEL SIGNORE LÌ A QUEL TAVOLO ?  E' MICA UNA SPECIALITÀ DEL LOCALE ?".

 

IL CAMERIERE RISPONDE: "SI SENOR, SE LA ESPECIALITAD DE LA NUESTRA CASA, SE LE CELEBRES: PALLES DE TOROS.".

 

ALLORA MENEGHIN DICE AL CAMERIERE: "CAPIO, ALLORA SENTA, IO VORREI QUEL PIATTO LÌ ANCHE PER ME: ME LO PUÒ SERVIRE ?".

 

IL CAMERIERE RIBATTE: "MOMENTO SENOR, PARA LE PALLES DE TOROS, BISOGNA PRENOTAR DOS SETTIMANAS PRIMAS CHE SE FANNO DOPO LA CORRIDAS: SE PRESENTI QUI AL RESTURANTE SABADO NOCHE PROSSIMO CHE LA FIACCIO CONTIENTO.".

 

FATTO STA CHE IL SABATO SERA DOPO SI RIPRESENTA MENEGHIN AL RISTORANTE, SALUTA IL CAMERIERE ED ORDINA LE PALLES DE TOROS.".

 

IL CAMERIERE GLI DICE: "BUENAS TARDES SENOR, GLILE SERVOS SUBITOS".

 

QUINDI GLI PORTA LE PALLES DE TOROS, MA ERANO LA METÀ PIÙ PICCOLE DI’ QUELLE DEL SABATO PRIMA.

 

MENEGHIN PROTESTA CON IL CAMERIERE E GLI DICE: "QUE PAS SENOR, QUESTE PALLES DE TOROS PER CHI, SE SONO PIÙ PICCOLE DELLA METÀ DELLE ALTRE CHE HO VISTO IO, QUALE È LA SPIEGAZION DE STO FATTO A CHI ? PE LA PUÒ DAR POR FAVOR ?".

 

ALLORA IL CAMERIERE SI SCUSA E GLI DICE: "SENOR SE CAPITATO UN INCONVENIENTE CHE A VOLTE SUCCEDE, C'È STATA LA CORRIDA ALL'ARENA E NON HA VINTO COME SEMPRE IL TORERO: MA HA VINTO IL TORO: QUESTE A CHI SE LE PALLES DEL TOREROS.".

 

DELLA SERIE: LA CORRIDA CHI VINCE E CHI PERDE

 

 

46) UNA CENA A RIMINI D’ESTATE – TUTTI I VIP AL MARE

 

CENA AL LOCALE PIÙ ALLA MODA DI’ RIMINI A PIAZZA TRIPOLI D'ESTATE IN LUGLIO, CON IL RITORNELLO DELLA CANZONE LUGLIO CON IL BENE CHE TI VOGLIO, NON NE POSSO PIÙ.

    

UN SIGNORE, UN CERTO PIERO, VA A CENA A DETTO RISTORANTE DA SOLO, VISTO CHE AVEVA LITIGATO CON LA SUA RAGAZZA, LA PIERINA SUA.

 

SI SIEDE AL TAVOLO ED ORDINA UNA PIZZA AGLI SCAMPI, QUELLI GROSSI DEL BRASILE, CIOÈ AI GAMBERONI.

 

SI ACCORGE CHE VICINO A LUI È SEDUTA UNA COPPIETTA DI’ RAGAZZI DI’ PIACENZA CHE SONO ANDATI LÌ ANCHE LORO A FARE UNA CENA AL LUME DI’ CANDELA, IN QUESTO CASO MANCAVA SOLO LA CANDELA.

    

LUI SI RITROVA UN PO' IMBARAZZATO E FA FINTA DI’ NIENTE E MANGIA TRANQUILLAMENTE, SOLO CHE NON VOLENDO, OGNI TANTO LI' GUARDA.

 

ALLORA VEDE CHE LUI GLI TOCCA LA MANO A LEI E GLI DICE LE FAMOSE PAROLE: "TI VOGLIO BENE, TI AMO E PENSO SEMPRE A TE".

 

LEI GLI RISPONDE: "TI VOGLIO, TI AMO ANCH'IO E TI HO SEMPRE AMATO".

 

AL PIERO GLI SEMBRAVA DI’ GUARDARE LE SEQUENZE DELLA TELENOVELAS BEAUTIFUL: QUANDO SI AMA.

 

AD UN CERTO PUNTO PIERO ORDINA UN PIATTO DI’ TORTELLINI ALLE VONGOLE VERACI, QUELLE GROSSE DI’ NAPOLI E VEDE CHE IL GANZO DELLA COPPIA ORDINA UNA BOTTIGLIA DI’ VINO: UN FRIZZANTINO BIANCO UN SHAMPENAUS, UN CHAMPAGNE ITALIANO, CREDO UN FERRARI.

 

E QUANDO ARRIVA IL VINO SPUMANTE LUI VERSA DA BERE ALL'AMATA, E RIEMPIE POI ANCHE IL SUO BICCHIERE E COMINCIANO I BRINDISI AL LORO AMORE, SORTO QUELLA SERA, MA DA LUNGO COVATO E NASCOSTO NELLA LORO VECCHIA AMICIZIA.

 

DOPO QUATTRO O CINQUE BRINDISI, CHE LA BOTTIGLIA SUL TAVOLO COMINCIAVA A VUOTARSI E L’ALCOL DEL VINO BIANCO FRIZZANTE FACEVA I SUOI EFFETTI ECCITANTI AFRODISIACI, LUI INSISTE NEL CORTEGGIAMENTO E SI DA

FARE CON LE MANI E COMINCIA A DIRE ALLA SUA RAGAZZA: "SAI IO TI VOGLIO BENE, VORREI ANCHE FARE L'AMORE CON TE E TI SPOSO ANCHE.".

 

LEI GLI RISPONDE: "SAI ANCHE IO TI VOGLIO SPOSARE UGUALMENTE, MA CI' VOGLIONO DEI GRAN SOLDI PER SPOSARSI.".

    

LUI ALLORA LE DICE: "NON TI PREOCCUPARE CHE PRENDO IN PRESTITO CENTOCINQUANTAMILA EURO DALLA MIA BANCA, CI' SISTEMIAMO E CI' SPOSIAMO.".

 

ALLORA PIERO CHE AVEVA VISTO TUTTA LA SCENA, GLI DICE AL FUTURO SPOSINO: "GUARDA CHE È MEGLIO CHE PRENDI IN BANCA ANCHE 5 EURO PER IL CAFFÈ CHE DEVI BERE, CREDO CHE HAI BEVUTO PARECCHIO."

 

DELLA SERIE: SEI INNAMORATO DELLE DONNE QUANDO BEVI PARECCHIO, L’ALCOL UNISCE LE COPPIE

 

 

47) IL PUGILE DÌ RICCIONE (RIMINI) 

 

RICCIONE: PRIME ESPERIENZE DI’ UN PUGILE IN ERBA ALL'ANNO 1981.

 

UN RAGAZZOTTO UN PUGILE MOLTO IN ERBA PER QUELLO CHE RIGUARDA LE RAGAZZE A LIVELLO SESSUALE VA IN UNA DISCOTECA D'ESTATE FREQUENTATA DALLA GENTE BENE DI’ ROMA IN VACANZA IN RIVIERA ROMAGNOLA: CHI NON AVEVA IL MERCEDES OD IL BMW COME MACCHINA CIOÈ COME AUTO, MANCO CI' POTEVA VENIRE NON ERA NESSUNO, ERA UNA DISCOTECA ESCLUSIVAMENTE PER I RICCHI E NON PER I POVERI, LUI INVECE C'È ANDATO CON LA VESPA TRANQUILLO: ERA UN GRAN GANZO.

 

IL RAGAZZOTTO CHE POSSIAMO CHIAMARE ER ZANZA CI' VA COSÌ UGUALE IN QUESTA DISCOTECA E QUANDO ESCE DAL LOCALE, NEI PARAGGI VICINO A DETTA DISCOTECA SI METTE A PARLARE CON TRE RAGAZZE DI’ ROMA SUI VENT'ANNI DI’ ETÀ ED IL RAGAZZOTTO AVEVA LA STESSA ETÀ DELLE RAGAZZE.

 

LA COSA FINISCE CHE DUE RAGAZZE LO MOLLANO E LA TERZA RIMANE A PARLARE CON LUI IN QUELLA ZONA D'OMBRA: NULLA DI’ INEDUCATO.

 

I DUE POI SI SALUTANO DOPO MEZZORA E LA COSA FINISCE LÌ SENZA PRATICHE SESSUALI OD ALTRE SIMILI, MANCO UN BACIO O UNA TOCCATINA.

 

SE NON ALTRO MENTRE IL RAGAZZOTTO STA PARLANDO IN UN BAR LÌ VICINO DOVE ERA ANDATO CON UN SUO AMICO UN CERTO GIORNATA, ANCHE LUI LICEALE, ARRIVA IL BUTTAFUORI DELLA DISCOTECA DEI ROMANI, UN CERTO FRANK DI’ BOLOGNA CON LA RAGAZZA DI’ ROMA CHE PIANGEVA, ED A QUESTO PUNTO DAVANTI AL RAGAZZOTTO FRANK GLI SFERRA UN CAZZOTTO NEI DENTI AL RAGAZZOTTO STESSO, AL QUALE COME REAZIONE GLI SEMBRA DI’ ESSERE ANDATO A SBATTERE CONTRO UN TRENO IN CORSA.

 

GIONATAS DICE AL RAGAZZOTTO SUO AMICO CHE SI CHIAMAVA ALESSANDRO: "TI SEI FATTO MALE ALESSANDRO?".

 

ED ALESSANDRO GLI RISPONDE: "NON TI PREOCCUPARE, SONO RIMASTO IN PIEDI, ASPETTO LA SECONDA RIPRESA: È SUONATO IL GONG ?".

 

DELLA SERIE: DA SUONATORE A SUONATO, COME UN TAMBURO, E IL PROBLEMA CHE ERA VERAMENTE INNOCENTE.

 

 

48) DIALOGO TRA DUE PLAYBOYS

 

DIALOGO TRA PLAYBOYS ESTIVI CON DOPPIO LAVORO DI’ STUDENTI INVERNALI: CHI DI’ MEDIE SUPERIORI, CHI DI’ UNIVERSITÀ, JUNIORES AND SENIORES.

 

CHIEDE UN TALE AD UN SUO AMICO: "CHE COSA NE PENSI DELLE RAGAZZE DEL TUO PAESE DI’ RESIDENZA ? VISTO CHE TI TOCCA SEMPRE PASSARE L'INVERNO CON LORO.".

 

L'ALTRO RISPONDE RIDENDO: "QUELLO CHE PENSI TE, HO SENTITO DIRE CHE ALL'OSPEDALE SAN CAMILLO DI’ ROMA FANNO LA RICOSTRUZIONE DEL PENE ALLE DONNE CHE NASCONO FEMMINE PER SBAGLIO: COSÌ CHE DIVENTANO UOMINI A TUTTI GLI EFFETTI, ANCHE SESSUALI; LE NOSTRE RAGAZZE INVERNALI LOCALI POSSONO ANDARE ALL'OSPEDALE SAN CAMILLO DI’ ROMA TUTTE INSIEME AD OPERARSI, COSÌ D'ESTATE SI VA ANCHE A DONNE INSIEME, PER ME SONO DELLE GRAN MASCHIONE, NON MI’ FANNO INNAMORARE PER NIENTE.".

 

DELLE SERIE: NIENTE DI’ PERSONALE CON LE PROPRIE AMICHE ANNUALI LOCALI SI PARLA DI’ STATISTICHE, C’È L’HOMOSESSUALITÀ, C’È IL LESBICISMO E LE OPERAZIONE DI’ TRASFORMAZIONE SESSUALE DA UOMO A DONNA E ANCHE DA DONNA A UOMO SONO NORMALI, COME C'È ANCHE UNA CHICCA NUOVA AL SETTEMBRE DELL'ANNO 1996 COME NOTIZIA: DA CASABLANCA (MAROCCO) A REGGIO EMILIA ITALIA A SPESE DELL'U.S.L. ROMA, STESSE OPERAZIONI: DA UOMO A DONNA GENITALI COMPLETI A CHI INTERESSASSE, È COMUNQUE UNA COSA DEI VECCHI DEL PAESE CHE NEI GIOVANI NON C’È PIÙ, ABBIAMO CAMBIATO IL SANGUE CHE PRIMA CERA NELLE NOSTRE VENE, LA NOSTRA CITTÀ ADESSO SI PUÒ CHIAMARE MILANO O ROMA AL MARE E NON GHETTO DI’ POVERA GENTE SENZA SPIRITO O MISURA, PASSA IL TEMPO E RISOLVE TUTTI I PROBLEMI, IL TEMPO CHE PASSA CURA TUTTI I MALI.

 

 

49) MODI DÌ FARE DEI PLAYBOYS

 

MODI DI’ FARE DEL PLAYBOY VECCHIO STAMPO DEGLI ANNI '80, 30 ANNI DOPO FONZY: SERIE TELEFILMS HAPPY DAYS.

 

DICE UN PLAYBOY DI’ UNA VOLTA, ED ESATTAMENTE UNO DEGLI ANNI '80, AD UN AMICO: "PIÙ CHE A COMBATTERE PER LE DONNE: HO IMPARATO A SCAPPARE VIA QUANDO C'È MOLTO PERICOLO.".

 

GLI RISPONDE L'AMICO: "ED ADESSO CHE SIAMO NEGLI ANNI '90, CHE COSA FAI ?".

    

RIBATTE IL PLAYBOY: "ANCORA ME DEVO FERMARE.".

 

DELLA SERIE: IL PLAYBOY O SCAPPA VIA, PLAYBOY NAPOLITÀ.

 

 

50) PARADOSSI STORICI

 

PARADOSSI STORICI: ALTAMENTE INVEROSIMILI.

 

SI DICE CHE ROMA NON È STATA FONDATA DA REMO E ROMOLO, COME È DETTO NELLA STORIA COMUNE SU TUTTI I LIBRI DI’ TESTO SCOLASTICI, MA BENSÌ PIÙ ANTICAMENTE DAL POPOLO DEI SUMERI: I VICINI DEI BABILONESI QUELLI DELLA TORRE DI’ BABELE, PROVENIENTI DALLA VALLE TRA IL TIGRI E L'EUFRATE IN MEDIORIENTE.

    

SARÀ PER QUELLO CHE A ROMA, CI' SONO ANCORA MOLTE SUMERE, HI! HOO!, HI! HOO! IN GIRO E NON SOLO A ROMA MA IN TUTTO IL LAZIO, RAGAZZI A ROMA NON C’È UNO O UNA CHE SI È LAUREATO, NON STUDIA NESSUNO, C’È UN POSTO DI’ LAVORO DA LAUREATO TOCCA FARLO VENIRE DA FUORI.

 

INVECE FIRENZE FU FONDATA DAL POPOLO DEI BISTECCONI, ANTICO POPOLO DELL'ITALIA CENTRALE: VICINO A PERUGIA; TANTO È VERO CHE LE RAGAZZE DI’ FIRENZE SI CHIAMANO ANCORA FIORENTINE ALLA BRACE O COL SUGO CHE DERIVA DA BISTECCONE.

    

DELLA SERIE: DAI DETTI DI’ GINO BRAMIERI, SCI SONO MOLTI GRULLI A FIRENZE.

 

 

51) DISCUSSIONE TRA FIDANZATINI 

 

DISCUSSIONE AMOROSA TRA DUE FIDANZATINI IN TENERO AMORE.

 

DICE LEI A LUI TUTTA INNAMORATA: "MA TU, MI’ AMI O NON MI’ AMI: CHE MICA MI’ PORTI IN GIRO ?".

 

RISPONDE LUI SORRIDENDO DELICATAMENTE: "PERCHÈ, SE TI LASCIO A CASA, SEI PIÙ CONTENTA ?".

 

DELLA SERIE: DALL'AMORE ESTIVO ALL'AMORE ANNUALE CON LE STESSE RAGAZZE, SEMPRE PIÙ BELLE.

 

 

52) CONFESSIONE DÌ UN PLAYBOY INNAMORATO

 

CONFESSIONE DI’ UN PLAYBOY INNAMORATO DELLA RIVIERA ROMAGNOLA, NEL RIMINESE.

 

DICE UN PLAYBOY AD UN SUO AMICO PARLANDO DI’ UNA CERTA QUESTIONE: "IO A ROMA NON HO MAI AVUTO NA RAGAZZA, DELLE VOLTE CE SEMO INCROCCIATI, RIEMPITI DE BOTTE, IO CON I ROMANI, MA A LIVELLO D'AMICIZIA, NIENTE DE PIÙ.".

 

RISPONDE L'ALTRO: "E MO, COME TE LA CAVI CON LORO ?".

 

RIBATTE IL PRIMO: "MO, CE STO PIÙ ATTENTO SE ME CAPITA UNA RAGAZZA DI’ ROMA, PERCHÈ SE POSSONO M'ENCROCCIANO ANCORA, E ADESSO A ROMA NOI CE VADO MAI.".

 

DELLA SERIE: LA VITA CONTINUA --> ROMA È SEMPRE ROMA E SE SUCCEDONO LE COSE, RISUCCEDONO ANCHE SE CE SE DA UN PO’ DI’ CURA.

 

 

53) ANTI MASCHILISMO

 

BATTUTA ANTIMASCHILISTA ALL'ANNO 1995.

 

LO SAPETE PERCHÈ LE DONNE PIANGONO SEMPRE ?

 

PER GLI UOMINI CHE C'HANNO.

    

IN QUESTI TEMPI CAPITA, ALL'ANNO 1995 D.C., PIANGONO PURE LE MADONNINE ?

    

SARÀ PER LO STESSO MOTIVO DELLE DONNE.

 

DELLA SERIE: DIO È UN UOMO ANCHE LUI

 

 

54) LEGGE CHIMICA E FISICA DELLA VITA SOCIALE

 

LEGGE CHIMICA ADATTABILE ALLA VITA SOCIALE INDICATA IN SPECIALE MODO PER I PARAGONI TRA DATE STORICHE:

 

NULLA SI CREA, NULLA SI DISTRUGGE: MA TUTTO CAMBIA E SI TRASFORMA.

 

ESEMPIO: DAL 1945 DA FASCISTI A PRETI AL 1995 DA PRETI A FASCISTI, SEMPRE IN DIVISA NERA.

 

DELLA SERIE: LA MAGIA DELLE TRASFORMAZIONI E IL PERPETUARSI DELLA MATERIA

 

 

55) LA PARANOIA DEL MANIACO SESSUALE

 

PARANOIA DEL MANIACO SESSUALE: NOTIZIE AL TELEGIORNALE DI’ CANALE 5.

 

UN MANIACO SESSUALE HA VIOLENTATO LA MOGLIE: COMMENTI L'È UN MANIACO SEI MESI DE GALERA DEVE FARE.

 

UN MANIACO SESSUALE VIOLENTA UNA PROSTITUTA NEGRA: SE VEDE CHE NON C'AVEVA 50 EURO PER LA PRESTAZIONE SESSUALE DEL CASO.

 

UN MANIACO SESSUALE DICHIARA AL BAR: SE UN MANIACO SESSUALE NON PRENDE SESSUALMENTE LE DONNE PRENDE SESSUALMENTE ANCHE GLI UOMINI, TOCCA STARE ATTENTI ANCHE AI MARITI DELLE BELLE DONNE."

 

GLI HOMOSESSUALI CERCANO SEMPRE I MANIACI: SO NA GARANZIA.

 

AD UN MANIACO SESSUALE GLI PIACCIONO SOLO LE BELLE DONNE: SE VEDE CHE NON LO PIGLIA L'UCCELLO, IL CAZZO NEL SEDERE.

 

ELOGIO AL MANIACO SESSUALE: A CAMBIARE MOLTE DONNE, TROVA MOLTI PROBLEMI.

 

COMMENTI: UN MANIACO L'È UN MANIACO AN È MICA NA PERSONA PER BENE CON IL SEDERE O CULO UN PO' GROSSO.

 

DELLA SERIE: IL MANIACO SESSUALE È QUELLO POVERO, QUELLO RICCO È IL MARITO

 

 

56) IL PLAYBOY SI SPOSA 

 

IL PLAYBOY DELLA RIVIERA ROMAGNOLA SI SPOSA ANNO 1995.

 

AL PLAYBOY CHE SI SPOSA DOPO UN PERIODO CHE DOVE VA TROVA LA ROGNA QUANDO ESCE DI’ SERA O DI’ GIORNO, LA MOGLIE GLI DICE: "GUARDA CHE ADESSO NOI SIAMO SPOSATI, QUINDI NON ANDARE A SPIAGGIA A GUARDARE LE FEMMINE, NON ANDARE IN DISCOTECA A PROVARCI, NON ANDARE AL BAR CHE CE PROVI ANCHE LÌ, NON ANDARE A FARE LE PASSEGGIATE IN CENTRO PER LO STRUSCIO E DATTE NA REGOLATA A NON CERCARE DI’ BECCARE NESSUNA FEMMINA.

 

ED IL MARITO RISPONDE: "E CE DEVO ANDARE A LAVORO IN COMUNE CHE L'È PIENO DI’ DONNE CHE CE VOGLIONO STARE CON ME E ME DANNO PURE FASTIDIO ?".

 

LEI GLI DICE: "MANCO LÌ, CI' DEVI ANDARE: CAMBIA LAVORO."

 

LUI RISPONDE: "TI VOGLIO BENE: SE NON T'AVEVO TE CERCAVO.".

 

DELLA SERIE: L'UOMO CON LE DONNE STA BENE IN DITTATURA, QUELLA SE NON C'È SE CERCA.

 

 

57)  LA CHERMESS DEL MENGA

 

VOI LO CONOSCETE IL MENGA, IL SFIGA DI’ MILANO CHE GLIENE CAPITANO DI’ TUTTI I COLORI ED HA FATTO LA FAMOSA LEGGE DEL MENGA: CHI CE L'HA E CHI L’HA PRESO NEL CULO SE LO TENGA.

 

MO AL MENGA GLI CAPITA CHE DOVE VA A MILANO LE DONNE GLIELA DANNO E LA GENTE DICE CHE È COLPA SUA PERCHÈ LE GUARDA, COSÌ LE FA INNAMORARE E SI TROVA SEMPRE NELLA MERDA, SI INCAZZANO I PARENTI E GLI AMICI E NON VOGLIONO CHE LUI SCI VADA SCOPARE CON LORO.

 

ALLORA HA PENSATO IL MENGA: VADO A FARE LE VACANZE A RIMINI, L'ESTATE STO LÌ FUORI MILANO.

 

ED ADESSO GIRANO LE STORIE DELLA CHERMESS DEL MENGA CHE CON LE DONNE ANCHE A RIMINI: LO PIGLIA NEL CULO DA MILANO A RIMINI, ANDATA E RITORNO, FA RIDERE ?

 

DELLA SERIE: CAZZO CHE SFIGA, POVERO MENGA, ORMAI GLI CONVIENE SPOSARSI.

 

 

58) LA CHIMICA PER I PLAYBOYS

 

LEGGE CHIMICA ADATTABILE ALLA VITA SOCIALE, SPECIE AI RAPPORTI CON LE DONNE: IMPORTANTE PER I PLAYBOYS.

 

IN CHIMICA C'È UNA LEGGE CHE DICE: "NULLA SI CREA, NULLA SI DISTRUGGE: MA TUTTO CAMBIA E SI TRASFORMA.".

 

A PROPOSITO DI’ STO FATTO DICE UN AMICO STUDENTE LICEALE AD UN SUO COLLEGA SEMPRE STUDENTE LICEALE ED ESATTAMENTE ENTRAMBI AL 5^ ANNO DI’ LICEO SCIENTIFICO: "CHISSÀ SE QUESTA LEGGE SI APPLICA ANCHE AL TRAPASSO TRA LA VITA E LA MORTE DI’ UNA PERSONA ?".

 

SICCOME CHE ENTRAMBI SI TROVAVANO OGNI ANNO D'ESTATE A PROVARCI PER VEDERE SE CI' STAVANO A FARE L'AMORE CON LE RAGAZZE E SOLO CON QUELLE BELLE CHE VENGONO A FARE LE VACANZE IN RIVIERA ROMAGNOLA, RISPONDE L'ALTRO: "TE PUOI STARE SICURO CHE LA LEGGE CHIMICA CHE HAI DETTO FUNZIONA ANCHE PER IL TRAPASSO DÌ UNA PERSONA DALLA VITA ALLA MORTE, VEDRAI CHE SI VA A DONNE DA VIVI' COME DA MORTI, NON TI PREOCCUPARE.".

 

DELLA SERIE: UNA COSA MOLTO PROBABILE

 

 

59)  ANALISI LINGUISTICA

    

UN CITTADINO DÌ FIRENZE SI DOVREBBE CHIAMARE FIRENZINO, INVECE SI CHIAMA FIORENTINO CHE DERIVA EVIDENTEMENTE DA FIORENTE.

 

CHE È STA FIORENTE: TEMPO GERUNDIO PRESENTE DEL VERBO FIORIRE ?

 

STARA A SIGNIFICARE COME SIGNIFICATO: CITTÀ CHE STA FIORENDO OD IN FIORE, IL SIMBOLO DÌ FIRENZE ERA APPUNTO IL GIGLIO BIANCO: ED HA EVIDENTEMENTE COME ABITANTI I FIORENTINI.

 

CHE COSA FA RIDERE DÌ QUESTA STORIA?

    

C'È IL FATTO CHE SUCCEDE A FIRENZE DOVE SI DICE: "CHE I FIORENTINI LÌ TENGONO A FIRENZE E GLI APPASSITI LÌ MANDANO VIA, IN ALTRE CITTÀ.".

 

DELLA SERIE: SI VEDE CHE GLI ULTIMI NON SI ADDATTANO AL NOME DELLA CITTÀ DÌ FIRENZE.

 

 

60) VANTO DÌ UNO SPACCONE 

 

VANTO DÌ UNO SPACCONE CON UN SUO AMICO.

 

DICE UN AMICO AD UN SUO AMICO UN PO' SPACCONE: "DÌ GIORGIO COME TE VANNO GLI AFFARI ?".

 

RISPONDE GIORGIO CHIAMATO IL SPACCONE: "BENISSIMO, IO SO IL RE DELLE CAMBIALI, HO FATTO UNA CAMBIALE AL MESE DE UN MILIONE DÌ EURO AI MIEI DEBITORI FINO A NATALE DEL '95 ED HO CHIUSO I MIEI DEBITI.".

 

RIBATTE ALLORA L'AMICO DICENDOGLI: "E PER IL FUTURO: CHE COSA PENSI DE FARE ?".

 

RISPONDE GANZO IL SPACCONE: "ME POSSO ESPANDERE COME GIRO D'AFFARI, FACCIO UN PO' DÌ CAMBIALI FINO AL NATALE DEL 2000 PER UN ALTRO MILIONE DÌ EURO.".

 

DELLA SERIE: LA VITA NON CAMBIA TUTTI I GIORNI

 

 

61) ALTRO VANTO DÌ UNO SPACCONE 

 

ALTRO VANTO DELLO SPACCONE CON UN SUO AMICO.

    

DICE GIORGIO IL SPACCONE AD UN SUO AMICO: "QUANDO IO VADO CON LE DONNE, QUESTE ME PAGANO IN CONTANTI.".

 

RISPONDE L'AMICO UN PO' RIDENDO: "COME, IN CONTANTI ?".

 

RIBATTE IL SPACCONE: CON TANTI SCHIAFFONI

 

DELLA SERIE: NON SEMPRE VA BENE.

 

 

62)  STATISTICHE SOCIALI

 

LA MI' RAGAZZA S'È VERGOGNA D'ESSERE DE ROMA, IO ME VERGOGNO D'ESSERE DE CATTOLICA (RIMINI): OGNUNO C'HA LE VERGOGNE SUE !

 

DELLA SERIE: OGNI PAESE, LE SUE STORIE

 

 

63) DIALOGO TRA PADRE E FIGLIO 

 

DIALOGO DEL PADRE, DEL BABBO DÌ SESSANT'ANNI DÌ ETÀ CON IL FIGLIO TRENTENNE.

 

DICE IL BABBO AL FIGLIO PARLANDO DÌ UNA CERTA COSA: "VUOI CHE TE, SEI INTELLIGENTE COME ME ?".

 

RISPONDE IL FIGLIO AL BABBO CHE PERDEVA UN PO' DÌ COLPI PER L'ETÀ: “NON MI' PERMETTEREI MAI, MAGARI SOLO UN POCHINO DÌ MENO.".

 

DELLA SERIE: SEMPRE CI' VUOLE IL RISPETTO PER I GENITORI DA PARTE DEI FIGLI ANCHE IN CASI STRANI

 

 

64) DOMANDE SUGLI UOMINI

    

CHE COSA FA UN UOMO DA RAGAZZO ?

 

PENSA SEMPRE ALLE DONNE.

 

E CHE COSA QUANDO LE HA TROVATE ?

 

DOPO PENSA SEMPRE AI SOLDI.

 

DELLA SERIE: BASI DELLA FILOSOFIA DELLA VITA

 

 

65) BATTUTE SUL POTERE STORICO DELLA POLITICA

    

LA SAPETE LA STORIA DEL CAVALIERE DR. ON. SILVIO BERLUSCONI CHE ENTRA IN POLITICA ED IN POCHI MESI DIVENTA PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DIRETTIVO DEI MINISTRI DEL GOVERNO ITALIANO ?

 

AL CAVALIERE DR. ON. BERLUSCONI SILVIO GLI È STATO IMPUTATO IL FATTO CHE UN PRESIDENTE DEL CONSIGLIO NON PUÒ ESSERE ANCHE PROPRIETARIO DELLE TRE RETI TELEVISIVE MEDIASET DELLA FININVEST COME ANTENNA NORD, CANALE 5 E RETE 4.

 

ALLORA IL CAVALIERE DR. ON. BERLUSCONI SILVIO HA ACCETTATO IL RIMPROVERO MOSSOGLI DAI COLLEGHI ONOREVOLI DEL PARLAMENTO ITALIANO A MONTECITORIO A ROMA ED HA DICHIARATO DÌ VOLER VENDERE LA MAGGIORANZA DELLE SUE AZIONI MEDIASET FININVEST TENENDOSI PER LUI SONO IL 49 % DELLE AZIONI MEDIASET FININVEST DÌ TALE AZIENDA QUINDI RINUNCIANDO ALLA SUA POSIZIONE DÌ LEADER SHIP NELL’AZIENDA MEDIASET FININVEST, SOLO CHE LE HA VENDUTE E PASSATE IN PROPRIETÀ TUTTE LE AZIONI ALLA SUA SECONDA MOGLIE ALLA SIGNORA LARIO VERONICA, QUINDI È RIMASTO TUTTO IN FAMIGLIA.

 

HA DOVUTO DIRE INSOMMA: "DIVENTO POVERO COSÌ POSSO COMANDARE L'ITALIA, ADESSO LA PADRONA È MIA MOGLIE.".

 

MO SE IN ITALIA POSSONO COMANDARE SOLO I POVERI SE CAPISCE BENE IL DISAVANZO DELLA BILANCIA COMMERCIALE ITALIANA STABILITO IN UN MILIONE E MEZZO DÌ EURO CIRCA E CHE PURE AUMENTA OGNI ANNO DÌ VARIE GESTIONI POLITICHE DEI VARI PARTITI POLITICI.

 

SARÀ CHE IN ITALIA ALLA SEDE DEL POTERE POLITICO DEL GOVERNO ITALIANO A ROMA SI DICE: “POVERO È BELLO !".

 

DELLA SERIE: NON SI SA COME FA AD ANDARE AVANTI LA REPUBBLICA ITALIANA, SE L’ITALIA ERA UN’AZIENDA PRIVATA AVEVA GIÀ CHIUSO PER FALLIMENTO E BANCAROTTA PER I DEBITI NON RISCATTATI

 

 

66) EDUCAZIONE SESSUALE DELLE RAGAZZE ALL’INTERNO DELLA FAMIGLIA

    

UNA MAMMA CHIAMA LE FIGLIE ORMAI UNA DÌ 12 E L'ALTRA DÌ 14 ANNI PER DARGLI DELLE LEZIONI DÌ EDUCAZIONE SESSUALE CHE POSSONO SEMPRE SERVIRE NELLA VITA.

 

ED ALLORA LA MADRE DICE ALLE FIGLIE: "FIGLIOLE ORMAI SIETE GRANDI E VI' DEVO SPIEGARE DELLE COSE SUL SESSO E SULLA NASCITA DELLA VITA: SAPETE QUALCHE COSA SUL SESSO O COME PER ESEMPIO È FATTO IL SESSO DEGLI UOMINI ?".

 

LE FIGLIE RISPONDONO RIDENDO: "QUELLO LO CONOSCIAMO: C'È QUELLO CHE C'HA IL SESSO PICCOLO E QUELLO CHE C'HA IL SESSO GROSSO, COMUNQUE LE NOSTRE AMICHE DICONO CHE POSSONO FARE CILECCA TUTTI E DUE.".

 

DELLA SERIE: LE VOCI CORRONO SULLE VIRILITÀ PRESUNTE DEGLI UOMINI

 

 

67) SUCCEDE ALLA CITTA’ DÌ LOURDES IN FRANCIA

 

E' SUCCESSO A LOURDES AI PIEDI DEI PIRENEI ALLA CITTÀ SANTA.

 

CI' SONO I FEDELI CHE NELL'ESPLANADE GRIDANO AD ALTA VOCE: "SIGNORE FACCI VEDERE, SIGNORE FACCI SENTIRE, SIGNORE FACCI CAMMINARE !".

 

E TRA I MALATI CI' SONO ANCHE DELLE RAGAZZE CATTOLICHINE (RIMINI) CHE DICONO URLANDO: "SIGNORE FACCI TROVARE MARITO !".

    

AD UN CERTO PUNTO SI ODE UN BOATO NEL CIELO, UN GROSSO TUONO ECHEGGIA, UN PAUROSO FULMINE SQUARCIA LE NUVOLE E SI SENTE UNA VOCE CAVERNOSA CHE DICE: "VOI FIGLIOLE STATE BENE DA SOLE SENZA MARITO !".

 

DELLA SERIE: NON TUTTE LE RAGAZZE SONO DA MARITO, CI' SONO QUELLE CHE NON SONO PER LA FAMIGLIA

 

 

68) RISATE  DEL SADOMASOCHISTA

 

C'È UN AMICO CHE DICE AD UN'ALTRO: "HO FATTO DEL MALE ALLA GENTE, NE HO FATTE DÌ TUTTI I COLORI, PAGO COME UN MATTO TUTTO IL MALE CHE HO FATTO, STO MALE COME UN CANE: PERÒ RIDO COME UN MATTO IN OGNI CASO.".

 

RISPONDE L'AMICO UN PO' RIDENDO: "E PERCHÈ RIDI COME UN MATTO ?".

 

ALLORA RIBATTE IL PRIMO: "PERCHÈ CHI MI' STA SUI COGLIONI PAGA SEMPRE PIÙ DÌ ME.".

 

DELLA SERIE: DEI DANNI DEL RIVALE TUTTI NE GIOISCONO, MALE COMUNE MEZZO GAUDIO

 

 

69) FANTOZZI POMPIERE

    

C'È UN FILM AL CINEMA DOVE IL FAMOSO FANTOZZI FA IL POMPIERE DÌ LEVA E GUIDA UN AUTOPOMPA CON UNA SQUADRA DÌ CINQUE POMPIERI COME LUI MARMITTONI VIGILI DEL FUOCO.

 

SUCCEDE UN INCENDIO IN CITTÀ E CON L'ALLARME ROSSO ANCHE FANTOZZI E LA SUA SQUADRA DÌ VIGILI DEL FUOCO SONO CHIAMATI A SPEGNERE L'INCENDIO SVILUPPATOSI.

 

SOLO CHE LA SQUADRA DÌ FANTOZZI PRENDE LA MACCHINA IDRANTI RIFORNIMENTO BENZINA, CIOÈ

L'AUTOPOMPA PIENA DÌ BENZINA SUPER ANZICHÈ D'ACQUA: COSÌ QUANDO APRONO LE POMPE BUTTANO ETTOLITRI DÌ BENZINA SUPER SULL'INCENDIO INVECE DÌ BUTTARE L’ACQUA PER SPEGNERLO.

 

VI' È UN'ESPLOSIONE IMMANE: TUTTO RIMANE BRUCIATO E SI SPEGNE COSÌ ANCHE L’INCENDIO ORMAI NON C’È PIÙ NIENTE DA BRUCIARE.

    

ALLORA IL CAPITANO DEI POMPIERI DICE A FANTOZZI: "FANTOZZI, CHE COSA AVETE COMBINATO VOI CON LA VOSTRA SQUADRA ?".

 

RISPONDE FANTOZZI UN PO' TURBATO: "ABBIAMO DOMATO L'INCENDIO SIGNORE !".

 

DELLA SERIE: DAL MILITARE SEMPRE LIGIO AL DOVERE

 

 

70) SUCCEDE IN UFFICIO 

 

MATTINA BURRASCOSA IN UFFICIO, MAL TEMPO E BORA DELLA MADONNA.

 

DICE UN AMICO AD UN ALTRO COLLEGA DÌ LAVORO: "STAMATTINA CON L'URAGANO CHE INFURIA, CHE CHIAMEREMO URAGANO SAN MARINO: VIENE LA FINE DEL MONDO.".

 

L'ALTRO RISPONDE: "CON QUELLO CHE SUCCEDE: NON SE LAMENTA NESSUNO.".

 

DELLA SERIE: SUL PESSIMISMO NELLA VITA, FINISCE IL MONDO MEGLIO CHE VIVERE

 

 

71) CRITICA DELLA MAMMA AL MARITO DELLA FIGLIA

    

DICE LA MAMMA ALLA FIGLIA APPENA SPOSATA: "FIGLIA MIA, MA TE PROPRIO UN MARITO COSÌ CERCADONNE TE DOVEVI SPOSARE ?".

 

RISPONDE LA FIGLIA ALLA MAMMA: "E ALLORA MAMMA, MIO MARITO SARÀ ANCHE UN CERCADONNE, MA AN È MICA UN CULATTONE: QUANDO È ORA ME DA L'UCCELLO, IL CAZZO E PENSA UN PO' SE ME VOLEVA DARE IL SEDERE IO COSA FACEVO ?"

 

DELLA SERIE: NELLA VITA TUTTO PUÒ CAPITARE.

 

 

72)  DIALOGO TRA VECCHI PLAYBOYS CONSUMATI

    

UN RAGAZZO SI È MESSO A DIETA E NON MANGIA PIÙ NIENTE, PRATICA IL DIGIUNO LIQUIDO: BEVE ACQUA E BASTA, ED UN AMICO CHE SI CHIAMA GENNARO GLI CHIEDE: "UEH PASQUALE, MA SE NON MANGI MAI NIENTE, COME FAI A MANTENERTI COSÌ VISPO ED ALLEGRO ?".

RISPONDE PASQUALE: "UEH GENNÀ, IO QUANDO NON MANGIO, PENSO ALLE MIE DONNE: PENSO A NICOLE CHE È COME UN GELATO ALLA CIOCCOLATA, PENSO AD AMBRA CHE È COME UN GELATO ALLA CREMA, PENSO AD ALESSIA CHE È COME UN GELATO ALLA NOCCIOLA, ED OGNUNA RAGAZZA È SEMPRE UN GUSTO DIVERSO !".

 

ALLORA RISPONDE GENNARO: "AH HO CAPITO TE PASQUALE STAI SENZA MANGIARE, MA TI FA FUORI TUTTA LA GELATERIA !".

 

DELLA SERIE: DALLO STATO CLEAR DELLA SCIENTOLOGIA A REALIZZARE L'IMMAGINAZIONE

 

 

73)  DIALOGHI TRA EX-PLAYBOYS AL BAR

    

C'È UN AMICO CHE DICE ALL'ALTRO: "COME VANNO LE COSE ADESSO CON TUA MOGLIE ?".

 

L'ALTRO RISPONDE: "AH LE COSE ADESSO VANNO MOLTO BENE, MIA MOGLIE NON VUOLE MAI CHE PORTO LE MIE AMICHE A LETTO CON NOI, MA SE LEI PORTA LE SUE: IO NON MI’ LAMENTO MAI".

 

DELLA SERIE: IL LUPO CAMBIA IL PELO, MA NON IL VIZIO

 

 

74) COMMENTI TRA PLAYBOYS DÌ ALTO LIVELLO

    

SI PARLAVA TRA RAGAZZI CHE LE DONNE NEL MEDIOEVO SI CHIAMAVANO TUTTE MADONNE, MA SOLO QUELLE RICCHE, E GLI UOMINI SI CHIAMAVANO TUTTI SIGNORI MA SEMPRE SOLO QUELLI RICCHI.

 

STA DI' FATTO CHE SI PONE LA DOMANDA AD UNO DÌ LORO, ESATTAMENTE AD UN CERTO GUSTAVO, E GLI SI DICE: "TE COSA NE PENSI DÌ QUESTE MADONNE DEL MEDIOEVO ?".

 

GUSTAVO RISPONDE: "AH IO CON LE MADONNE CI' SONO SEMPRE ANDATO MA MAI CON LE POPOLANE E MANCO CI' VADO.".

 

DELLA SERIE: CARTA VINCENTE NON SI CAMBIA, SE VINCI LA RICCA, PERDI LA POVERA E VICEVERSA

 

 

75)  PREROGATIVA SULL’UOMO E STATUS QUO DELL’UOMO

 

LO SAPETE PERCHÈ L'UOMO DEVE AVERE IL SEDERE VERGINE CIOÈ NON DEVE FARSI INCULARE ?

 

SI RISPONDERÀ: "PERCHÈ SE NO INVECE DÌ UN UOMO DIVENTA UNA MEZZA DONNA CIOÈ UN CULATELLO !".

 

IN CHE SENSO UN CULATELLO ?

 

NEL SENSO CHE GLI MANCA IL BUCO DAVANTI MA C'HA BEN GROSSO E BUONO IL BUCO DIDIETRO COME LE DONNE E COSÌ CHE DOPO NON SPOSA PIÙ LE DONNE MA VUOLE SPOSARE GLI UOMINI.

 

DELLA SERIE: SI DICE CHE IN CERTI AMBIENTI DEL DIDIETRO NELLA MALAVITA LAVORANO PIÙ GLI UOMINI DELLE DONNE

 

 

76) IL MILANESE DEL MILAN FORSE VICINO ALLO STADIO DÌ SAN SIRO

    

UEH LA SAPETE QUELLA DEL MILANESE CHE LAVURA, LAVURA E NON CIULA MAI LA MOGLIE.

    

ED ALLORA CHE LA FA LA MOGLIE DEL MILANES ?

 

LA CIULA SA GLI HOMNE MERIDIONAL DE PASSAGGIO PER MILAN O ANCHE DE STAZZA A MILAN PER LAVUR.

 

ED ALLORA DOP CO SUCCED ?

 

LA SFINISCE CHE IL MILANES EL FA I SOLDI A LAVURAR SEMPRE SENZA CIULAR LA MOI ED ALLURA CO LE FA ALLORA IL MERIDIONAL ?

    

EL FA I SOLDI ANCHE IL MERIDIONAL CHE A CIULAR LA MOGLIE DEL MILANES CHE DOP EL PAGA ANCHE SA I SGHEI PER LA PRESTAZION SESSUALE.

 

DELLA SERIE: LA VITA È TUTTO SPETTACOLO, IL MILANESE EL LAVURA, EL LAVURA, L’È PROPRIO UN GRAN LAVURADUR

 

 

77) LA FEMMINA DÌ SALERNO – CAMPANIA – ITALIA

    

UNA RAGAZZA DÌ VENTI ANNI  PIANGE DISPERATA E DICE ALLA MAMMA: "MAMMÀ, MAMMÀ, MIO MARITO NON È CAPACE DÌ METTERMI IN CINTA, CAGGIA DA FA IO ?".

 

RISPONDE LA MAMMA SORRIDENDO ALLA FIGLIA: "MA CAMBIA MARITO FIGLIA MIA, CATTANE UN ALTRO CHE SA FARE IL PROPRIO DOVERE CONIUGALE !".

 

DELLA SERIE: LA MAMMA C'HA SEMPRE RAGIONE, A MAMMÀ NON SBAGLIA MAI

 

 

78) EDUCAZIONE SESSUALE DELLA MAMMA ALLE FIGLIE

    

LA MAMMA DICE ALLE FIGLIE: "FIGLIE MIE, RICORDATEVI CHE CON GLI UOMINI BISOGNA FARE DEL SESSO SOLO PER FARE I BAMBINI.".

 

LE FIGLIE GLI RISPONDONO: "E NON PER DIVERTIRSI MAMMA ?".

 

RIBATTE LA MAMMA SORRIDENDO: "BISOGNA DIVERTIRSI FACENDO I FIGLI, ANCH'IO CON IL BABBO HO FATTO UGUALE !".

 

DELLA SERIE: NELLA VITA LE SITUAZIONI SI RIPETONO

 

 

79) CORTEGGIAMENTO IN SPIAGGIA A MADRID

    

UN GIOVANOTTONE INCONTRA UNA BELLISSIMA MADAMIGELLA E CON UN BACIAMANO ECCELSO GLI DICE: "ENCANTADO SENORITA VOSTRA CONOSCIENTIA !".

 

SOLO CHE QUESTA RAGAZZA ERA ITALIANA, LO GUARDA NEGLI OCCHI E GLI DICE: "SE VEDES !".

 

DELLA SERIE: UN QUI PRO QUO DELLE DIFFERENZE DÌ LINGUA

 

 

80) MALATTIE INFETTIVE SESSUALI

 

SICUREZZA SESSUALE CONTRO LE MALATTIE INFETTIVE, ALLA TEDESCA: TOP SECURITY.

 

LUI VA A LETTO CON LEI E GLI DICE: "PRIMA DÌ FARE L'AMORE METTI IL PROFILATTICO CHE PUOI AVERE DELLE MALATTIE INFETTIVE COME L'A.I.D.S. O LE PIATTOLE.".

 

LUI GLI RISPONDE: "VA BENE, LO METTO IL PROFILATTICO PERCHÈ HO PAURA CHE ANCHE TE MI’ PUOI ATTACCARE LA SIFILIDE.".

 

DÌ FIANCO ALLA LORO CAMERA C'ERA LA CAMERA DEL BAMBINO DÌ LEI CHE AVEVA DIECI ANNI ED AVENDO ORIGLIATO IL DISCORSO ALLA PORTA GLI DICE AD ENTRAMBI RIDENDO: "OH AN È MEGLIO CHE STATE FERMI ? CON QUELLO CHE VI' PUÒ CAPITARE ?".

 

DELLA SERIE: NEL SESSO SE TI CAPITA LA MORTE O LA MALATTIA TE LA DEVI ANCHE TENERE PERCHÉ È DONO D’AMORE

 

 

81) TEST PSICHIATRICO DÌ RORSCHACH BIANCO E NERO E A COLORI

 

TEST DELLA PERSONALITÀ IN PSICHIATRIA ED IN PSICOLOGIA DETTO DÌ RORSCHACH.

 

IN PSICHIATRIA COME IN PSICOLOGIA SI USA FARE DEI TESTS DELLA PERSONALITÀ AI PAZIENTI SANI COME A QUELLI MALATI PER VEDERE LA POSITIVITÀ DELLA MALATTIA MENTALE IN CORSO TRAMITE LA NAMNESI DELLA SUA VITA INTERA.

 

E DETTI TESTS FUNZIONANO FACENDO VEDERE ALL'ANALIZZATO CERTE FIGURE E CHIEDENDOGLI CHE COSA GLI RICORDANO.

 

FATTO STA CHE AD UN TALE, UN CERTO GIOVANNI, GLI FANNO VEDERE UNA FIGURA DÌ UN CERCHIO E GLI CHIEDONO: "CHE COSA TI RICORDA QUESTA FIGURA ?”.

 

GIOVANNI RISPONDE: "UNA FIGA !".

 

GLI FANNO VEDERE LA FIGURA DÌ UN QUADRATO E GLI CHIEDONO: "SIGNOR GIOVANNI E QUESTA FIGURA CHE COSA LE RICORDA ?".

 

GIOVANNI RISPONDE: "UNA FIGA !".

    

GLI FANNO VEDERE ALLORA LA FIGURA UN TRIANGOLO E GLI RICHIEDONO: "E QUESTA FIGURA INVECE CHE COSA GLI RICORDA ?".

    

GIOVANNI ANCORA RISPONDE: "UNA FIGA".

 

E ALLORA GLI FANNO VEDERE UN FOGLIO BIANCO SENZA NIENTE SOPRA: “E QUI SIGNOR GIOVANNI CHE COSA VEDE ?”

 

GIOVANNI CI' PENSA: “AH QUI NON SI VEDE UNA FIGA !”.

 

ALLORA GLI DICONO: "UEH GIOVANNI LEI È MICA UN PO' CERCADONNE ?".

 

GIOVANNI RISPONDE: "CERCADONNE DE CLASSE MI’ CONSENTA: LE FIGURE MI’ RICORDANO LE DONNE BELLE MICA LE DONNE BRUTTE.".

 

DELLA SERIE: LE DONNE BELLE SI RICORDANO SEMPRE, LE BRUTTE PRIMA SI DIMENTICANO E MEGLIO È

 

 

82) TEMPO D’ESTATE E TEMPO D’INVERNO AL MARE 

 

LEGGEREZZA DELL'ESSERE ESTIVA: D'INVERNO SI È SERI.

    

DICE IL PLAYBOY AD UN AMICO: "QUEST'ANNO AL MARE, MI’ FACCIO VEDERE IN COSTUME INVECE CHE CON I SOLITI BOXER O LO SLIPPONE.".

 

GLI RISPONDE L'AMICO: "E PERCHÉ ?".

 

RIBATTE IL PLAYBOY: "COSÌ TUTTI GUARDANO QUALCOSA: GLI UOMINI DIDIETRO E LE DONNE DAVANTI.".

 

DELLA SERIE: IL NARCISISTA

 

 

83) BATTUTE AL BAR TRA AMICI

    

DICE UN AMICO AD UN'ALTRO: "TI CERCANO IN SALUMERIA PER FARE UN LAVORO.".

 

RISPONDE L'ALTRO RIDENDO: "SI, PER FARE IL SALAME MAGARI !".

    

RIBATTE L'ALTRO: "PERCHÈ TE VORRESTI FARE IL CULATELLO ?".

 

DELLA SERIE: PER CERTE PERSONE È UN BEL LAVORO.

 

 

84) SITUAZIONI IN ITALIA STORICHE

    

IN ITALIA C'È UN TALE CONDANNATO ALL'ERGASTOLO PER UN DELITTO A LUI IMPUTATO, SI PROCLAMA SEMPRE INNOCENTE E VA IN GALERA UGUALE: LA LEGGE NON PERDONA, LA LEGGE È SEMPRE LA LEGGE.

    

SE NON CHE SI SCOPRE DOPO DIECI ANNI CHE IL DELITTO A LUI IMPUTATO L'HA FATTO UN'ALTRO  E QUESTO TALE QUINDI È INNOCENTE ED È RILASCIATO IMMEDIATAMENTE CON IL RISARCIMENTO DEI DANNI IN CINQUE MILA EURO AL MESE PER OGNI MESE CHE È STATO IN GALERA E LE PIÙ AMPIE SCUSE DA PARTE DELLO STATO GIURIDICO ITALIANO.

    

QUESTO TALE CHE SI CHIAMAVA GEROLAMO È INTERVISTATO IN TELEVISIONE E GLI CHIEDE IL CRONISTA: "CHE COSA NE PENSA SIGNOR GEROLAMO DÌ QUELLO CHE È SUCCESSO A LEI CON UNO SBAGLIO COSÌ GROSSO DA PARTE DELLA GIUSTIZIA ITALIANA ?".

    

GEROLAMO SORRIDENDO RISPONDE: "E' ANDATA BENE COM'È ANDATA, AVRÒ FATTO DIECI ANNI DÌ GALERA PER NIENTE, MA MI’ AVEVANO DATO L'ERGASTOLO: NE HO FATTO SOLO DIECI ANNI IN GALERA SU CENTO ANNI CHE DOVEVO FARE.

 

DELLA SERIE: E' PER QUELLO CHE HO DETTO CHE IN ITALIA HANNO LEVATO LA PENA DÌ MORTE E SOSTITUITA CON L'ERGASTOLO CHE SI PUÒ SEMPRE CORREGGERE LA PENA IN CASO DÌ SBAGLIO.

 

85) UNIVERSITARI IN FACOLTA’ 

 

BATTUTE ALL'UNIVERSITÀ ALLA FACOLTÀ DÌ GIURISPRUDENZA.

 

DICE UN ALLIEVO AL PRIMO ANNO DÌ GIURISPRUDENZA AD UN SUO COLLEGA ED AMICO: "ALLA FACOLTÀ DÌ ECONOMIA E COMMERCIO CHE COSA STUDIANO ?".

 

RISPONDE L'AMICO RIDENDO: "STUDIANO ECONOMIA DIDIETRO E COMMERCIO DAVANTI.".

 

ALLORA RIBATTE IL SECONDO: "ANCHE LE DONNE ?".

 

A QUESTO PUNTO RIBATTE L'AMICO RIDENDO: "NO LE DONNE STUDIANO: COMMERCIO E COMMERCIO, MA QUELLE BRUTTE STUDIANO: ECONOMIA ED ECONOMIA.".

 

DELLA SERIE: IL MONDO NON LO CAMBI DOVE VAI, LE COSE SONO COME E NON SI CAMBIANO

 

 

86) IL MAMMONE DÌ RIMINI 

 

BATTUTE SUL MAMMONE DÌ SOLITO DÌ RIMINI È IL RAGAZZO CHE VUOLE UN SACCO DÌ BENE ALLA MAMMA.

 

VI' È UN RAGAZZO MAMMONE CHE PARLA CON UN AMICO AL BAR E QUESTO AMICO GLI DICE: "MA QUANDO CRESCI, DIVENTI GRANDE E TI SPOSI ? COME FAI ADESSO CHE DA GRANDE NON PUOI PIÙ ANDARE A CHIEDERE I SOLDI DEL SETTIMANALE ALLA MAMMA PER LE TUE SPESUCCE PERSONALI ?".

 

IL RAGAZZO MAMMONE GLI RISPONDE: "I SOLDI LÌ VADO A CHIEDERE A MIA MOGLIE.".

 

DELLA SERIE: DELLE VOLTE ALLA MOGLIE TOCCA FARE ANCHE LA MAMMA DEL MARITO

 

 

87) AMORE TRA UOMO E DONNA

 

STATISTICHE SU QUELLO CHE SUCCEDE IN AMORE TRA UOMO E DONNA.

 

UN UOMO INNAMORATO NON DICE MAI LE PAROLE “TI AMO” AD UNA DONNA, MA LE PENSA SEMPRE E GLIELE DICE CON GLI OCCHI.

 

DA CIÒ SI DEDUCE CHE UN UOMO È SEMPRE UN UOMO: ANCHE IN AMORE, TIMIDO DA BESTIA E INTRINSECO MA NON ERMETICO TIENE TUTTO DENTRO.

 

SI PUÒ DIRE COSÌ: “QUANTO SONO COGLIONI GLI UOMINI IN AMORE, TIMIDEZZA ASSOLUTA BISOGNA SUPERARLA E SENZA ANDARE IN GALERA PER REATI PENALI.”.

 

MA SUCCEDE CHE AI TROPPO SVELTI DÌ PIGLIARE L'UCCELLO, IL CAZZO DIDIETRO E COSÌ L'UOMO PERDE LA QUALIFICA DÌ UOMO E DIVENTA NA MEZZA DONNA, CIOÈ ORECCHIONE O OMOSESSUALE O GAY.

 

COME DIRE UNO TROPPO SVELTO NON FA GOAL DAVANTI MA PIGLIA IL GOAL DIDIETRO !

 

VOI MI’ CHIEDERE: IN CHE SENSO NA MEZZA DONNA DIVENTA UNO TROPPO SVELTO ?

 

NEL SENSO CHE GLI MANCHERÀ QUALCOSA DAVANTI, MA DIDIETRO C'HA TUTTO IN REGOLA, CIOÈ IL CULO COME UNA FEMMINA, MA GLI MANCA SOLO LA FIGA DAVANTI, È UNA FEMMINA AL 50 %.

 

DELLA SERIE: SI SA CHE IN CERTI AMBIENTI DEL DIDIETRO, DEL CULO HOMOSESSUALE SONO MOLTI GLI UOMINI CHE FREGANO LE DONNE, CIOÈ CHE IL CULO DEGLI UOMINI È PIÙ RICHIESTO DEL CULO DELLE DONNE SESSUALMENTE.

 

 

88) L’UOMO DÌ CLASSE E STILE BENE

 

MASSIMA STORICA DELL'UOMO DÌ VITA DE CLASSE.

 

IL LAVORO È LA MIA VITA, I SOLDI IL MIO PASSATEMPO !

 

DELLA SERIE: I SOLDI NON SONO TUTTO NELLA VITA, MA TE FANNO CONTENTO !

 

 

89) RIVIERA ROMAGNOLA D’ESTATE E IL FASCISMO

 

ATTUALITÀ RIVIERA ROMAGNOLA ANNO 1995.

    

VI' RICORDATE I TELEFILMS DÌ HAPPY DAYS NEGLI ANNI '80 CON FONZY, RICHY CUNNINGAM, RALF MALF, POZZY WEBER E CEICHY ARCOLA DOVE SI DOVEVA SPACCARE LA FACCIA AGLI UOMINI O RAGAZZI CHE DAVANO FASTIDIO ALLE DONNE IN DISCOTECA PER CONQUISTARE LE MEDESIME RAGAZZE E FIDANZARSI CON LORO.

    

LA CLASSICA MOSSA BARUFFI PER CONQUISTARE UNA RAGAZZA, CIOÈ DÌ SPACCARE LA FACCIA AD UN RAGAZZO OD UOMO CHE GLI DAVA FASTIDIO.

 

BENE E LO SAPETE CHE COSA SUCCEDE ADESSO QUEST'ANNO IN DISCOTECA IN RIVIERA ROMAGNOLA D'ESTATE ?

UN RAGAZZO PER CONQUISTARE UNA RAGAZZA DEVE SPACCARE LA FACCIA ALLE RAGAZZE LESBICHE CHE GLI DANNO FASTIDIO, SIAMO IN MEZZO AI FROCI E ALLE LESBICHE, SITUAZIONE DA CASERMA MILITARE.

 

NON SO SE È DA RIDERE LA STORIA, MA NON È TRASCURABILE.

 

“E COME LA METTEMO ?” DICONO A ROMA.

 

IO HO GIÀ COMINCIATO: BISOGNA SPACCARE LA FACCIA ALLE LESBICHE MANIACO SESSUALE E VISTO CHE SONO TUTTE VECCHIE DA ANCHE GUSTO FARLO: E PER TROVARE LA MOROSA È MEGLIO CHE FARSI UNA BELLA RAGAZZINA PRECOCE DOPO TRE ANNI È UNA DONNA NORMALE SE NON TI LASCIA E SI BUTTANO VIA TUTTE LE VECCHIE COME GIÀ FANNO A RIMINI.

 

DELLA SERIE: QUANDO CI' VOGLIONO CI' VOGLIONO, IL FASCISMO SI VENDE CON LE DONNE.

 

 

90) STORIE D’ITALIA MEDIOEVALI 1400 D.C. CIRCA

 

STORIE D'ITALIA E PRECISAMENTE DELL'ITALIA IN ZONA DELLA RIVIERA ROMAGNOLA E ZONE LIMITROFE: DATAZIONE DAL 1300 D.C. AL 1600 D.C. .

 

IN QUESTO PERIODO DÌ STORIA CHE COMINCIA APPUNTO NEL 1300 CI' SONO DUE FAMIGLIE REALI DOMINANTI CHE SI CHIAMANO I MONTEFELTRO PROVENIENTI DA SAN LEO (PESARO E URBINO) E CON DIMORA E REGGIA AD URBINO CAPITALE DEL LORO REGNO CHE SONO ANCHE I PROTETTORI DEI RICCHI E DELLO SFARZO E DEL LUSSO, E LA FAMIGLIA DEI MALATESTA PROVENIENTI DA VILLA VERUCCHIO (RIMINI) CON SEDE DEL LORO REGNO IN RIMINI E CON DISCENDENTI DELLA FAMIGLIA AL CASTELLO DÌ GRADARA (PESARO E URBINO) QUESTI SONO I PROTETTORI DEI POVERI E SONO COME LORO E NON STO A DISCUTERE COME.

 

STA DÌ FATTO CHE TRA I MONTEFELTRO ED I MALATESTA C'È AMICIZIA COME TRA RICCHI E POVERI: TANTO È VERO CHE IN QUATTROCENTO ANNI DÌ GUERRE TRA LE DUE FAMIGLIE OGNI CENTO ANNI CAMBIAVANO LE SORTI DÌ CHI COMANDAVA UNA CERTA CITTÀ LIMITROFA AI LORO REGNI LA CITTÀ DÌ RIMINI.

    

VI' È STATA GUERRA PERENNE E VI' È TUTT'ORA SI PENSA A LIVELLO ESOTERICO CON FASI DÌ VITTORIA ALTERNE, OGNI CENTO ANNI COMANDAVA UNA FAMIGLIA.

 

IO VENENDO DA URBINO DOVE HO STUDIATO GIURISPRUDENZA NELL'ANNO 1983 PENSO DÌ AVERE PRESO UN PO' IL CARATTERE DEI MONTEFELTRO E MI' TROVO CHE I POVERI NON LÌ POSSO VEDERE, HO I GENITORI POVERI E NON POSSO VEDERE NEMMENO I MIEI GENITORI: STUDIO TUTTE LE MATTINE COME ANDARE VIA DÌ CASA, IO PENSO CHE IN MEZZO AI BARBONI CI' STANNO BENE I BARBONI.

 

ADESSO STUDIO COME FARE DIVENTARE RICCHI I MIEI GENITORI COSÌ CHIUDO I PROBLEMI DÌ CONVIVENZA CON I POVERI, LÌ MANDO TUTTI A CAGARE E CON LE DONNE CHE HANNO E LA RELIGIONE CHE TENGONO !

 

FATTO STA CHE VI' RACCONTO UNA STORIA SUL CAPO DEI MALATESTA DÌ RIMINI MIO SIGNORE IMPERATORE CHE PORTA ED HA SEMPRE PORTATO LA BARBA LUNGA DA BARBONE.

 

IL RE DEI MALATESTA DÌ RIMINI VA DALLA POPOLANE LE CIRCUISCE CON I SUOI SOLDI E POSSEDIMENTI, GLI DICHIARA ETERNO AMORE E LE FA DIVENTARE SUE REGINE: NOBILDONNE ED A CAPO DEL SUO REGNO.

 

ORA LO SAPETE CHE COSA FA IL RE DEI MALATESTA DÌ RIMINI SE VA A PROSTITUTE SUL LUNGOMARE DÌ RIMINI STESSO.

 

VA DALLE PROSTITUTE E METTI CHE C'È UNA RAGAZZA NERA CHE VUOLE 50 EURO PER FARE L'AMORE CON LUI, IL NOSTRO SIGNORE LA FA DIVENTARE SUA REGINA E SAREBBE SEMPRE MEGLIO COME REGINA DÌ MOLTE DONNE CHE HA GIÀ FATTO SUE REGINE: NON SO SE IL RE RIUSCIRÀ MAI A DISTINGUERE SE C'È DIFFERENZA TRA PRENDERE UN UOMO O PRENDERE UNA DONNA, TANTO IL SEDERE, IL CULO NON CE L'HANNO TUTTI E DUE.

 

DÌ SOLDI I SIGNORI MALATESTA NE AVRANNO ANCHE MA DÌ CLASSE ZERO: È MEGLIO CHE DIANO TUTTI I LORO SOLDI AI MONTEFELTRO CHE LORO DÌ MESTIERE DEVONO FARE I MENTECATTI.

 

FA RIDERE QUESTA STORIA ?

    

FORSE A CHI CONOSCE IL RE DÌ RIMINI CON CASTELLO NELLA CITTÀ DÌ VERUCCHIO (RIMINI).

 

DELLA SERIE: QUANDO GUARDATE AD UN POVERO PENSATE AD UN MALATESTA O BRUTTA FACCIA, MEGLIO DIECI ANNI DÌ DISGRAZIA CHE STARGLI VICINO.

 

 

91) RACCONTI SULLA BIBBIA SULLE DONNE DA MATRIMONIO 

 

DAI RACCONTI DELLA BIBBIA ED ESATTAMENTE DAL VECCHIO TESTAMENTO.

 

LO SAPETE CHI È MOSÈ IL CUSTODE DELLE DUE TAVOLE DÌ DIO CON I XII COMANDAMENTI DIVINI.

 

BENE DOVETE SAPERE CHE MOSÈ, CHE VUOL DIRE COME NOME SALVATO DALLE ACQUE, PERCHÈ ERA STATO ABBANDONATO IN UNA CESTA DÌ VIMINI NEONATO SUL FIUME NILO IN EGITTO, QUANDO SI VOLLE SPOSARE E SICCOME NON AVEVA I SOLDI PER COMPRARE LA PROPRIA MOGLIE DAL RISPETTIVO PADRE DÌ LEI CHE SI CHIAMAVA ABRAMO, LA DOVETTE PAGARE CON LE PRIME CAMBIALI DELLA STORIA CON LA PROMESSA CIOÈ DÌ LAVORARE SETTE ANNI PER IL PADRE DÌ LEI COME PECORARO E GRATIS APPUNTO PER PAGARE LA SUA MOGLIE E POI NE LAVORÒ ALTRI SETTE DÌ ANNI E SI È SPOSATO ANCHE LA SORELLA DELLA MOGLIE, MOSÈ ERA UN LAVORATORE.

    

BENE OGGI COME OGGI, LE MOGLI TOCCA ANCORA PAGARLE DAI GENITORI COME UNA VOLTA SE NO SON DOLORI, CHI HA I SOLDI PAGA E CHI NON HA I SOLDI FA LE CAMBIALI E PAGA CON IL LAVORO, COME UNA VOLTA APPUNTO AI TEMPI DÌ MOSÈ: SOMME DÌ DENARO DA RISCATTARE CON IL PROPRIO MEDESIMO LAVORO, FORZA LAVORO È UGUALE A FORZA DENARO.

    

SAPPIAMO ANCHE CHE SE UNO È MUSSULMANO O SHINTOISTA PUÒ PRENDERE PIÙ DÌ UNA MOGLIE, MA LA LEGGE È SEMPRE QUELLA O LE PAGA IN CONTANTI, A CIFRA DA STABILIRSI, O LE PAGA IN SETTE ANNI DÌ LAVORO CIASCUNA MOGLIE, DA MANTENERE BENE COME UNA SINGOLA MOGLIE SE NO SCAPPANO DÌ CASA E TORNANO DAL LORO PADRE.

 

AD ESEMPIO METTIAMO CHE UNO HA TRE MOGLI, E NON C'HA I SOLDI PER PAGARLE DAL LORO PADRE, QUESTO PAGA CON VENTUNO ANNI DÌ LAVORO AL LORO PADRE, E POI HA DIECI AMANTI E QUI PAGA UGUALE CON SETTANTA ANNI DÌ LAVORO AL LORO PADRE, SEMPRE AI RISPETTIVI PADRI DELLE FANCIULLE INTERESSATE.

 

ORA VENTUNO PIÙ SETTANTA FA NOVANTUNO ANNI DÌ LAVORO E QUÌ CON MOLTE DONNE CI' SI È GIÀ PRESO L'ERGASTOLO SUL LAVORO, OGNI MOGLIE SI PAGA CON SETTE ANNI DÌ LAVORO.

 

MA CHE COSA FA RIDERE DÌ QUESTA STORIA SU MOSÈ E I SUOI DISCENDENTI IN TUTTO IL MONDO ?

    

IL FATTO CHE LE DONNE CHE SI SPOSANO SI RICORDANO BENE, PER I SETTE ANNI DÌ LAVORO CHE HAI FATTO PER SPOSARLE E PAGARLE AL PADRE DÌ LORO.

 

DELLA SERIE: IL MONDO NON È MAI CAMBIATO, GLI VA BENE AI RICCHI CHE I SOLDI HANNO.

 

 

92) L’UOMO HIPPY DEI BITTOLS – ENGLAND – UNITED KINGDOM

 

BATTUTA SULL'UOMO CON I CAPELLI LUNGHI STILE HIPPY.

 

LO SAPETE CHI SONO I RAGAZZI CHE TENGONO I CAPELLI LUNGHI SEMPRE ED IN OGNI CASO ?

 

QUELLI CHE ANCORA DEVONO DECIDERE SE SONO MASCHI O SE SON FEMMINE.

 

DELLA SERIE: L'AMBIGUITÀ DELLA VITA

 

 

93) IL MILITARE MASCHILISTA 

 

MILITARE FORTEMENTE MASCHILISTA DÌ LEVA ALL'ANNO 1984 D.C. .

 

SIAMO IN CASERMA, IN UNA CASERMA MILITARE DÌ FANTERIA AL C.A.R. ADDESTRAMENTO RECLUTE ED ANCHE POI ALL'I.T.E.R. SUPER ADDESTRAMENTO RECLUTE, DOPPIO MESE, DOPPIO ADDESTRAMENTO C.A.R.

 

UNA RECLUTA DICE ALL'ALTRA: "CHE COSA NE PENSI TE DELLE DONNE ?"

 

NEL MILITARE SI PARLA SEMPRE DÌ DONNE.

 

L'ALTRA RECLUTA GLI RISPONDE: "AH GUARDA DA QUANDO STO QUI CHE DEVO FARE TUTTO DA SOLO, HO CAPITO CHE LE DONNE SERVONO SOLO PER FARE FIKY FIKY, PER SCOPARE !".

 

L'ALTRA RECLUTA GLI RISPONDE: "PENSA SE TI SENTONO LE FEMMINISTE ?".

 

A LORO GLI RISPONDO: "E NON TUTTE SERVONO PER SCOPARE, LE ALTRE DONNE SI BUTTANO VIA !".

 

DELLA SERIE: OGNI SCARRAFONE È BELLO A MAMMA SUIA, OGNUNO PRENDE QUELLO CHE GLI PARE COME MOGLIE

 

 

94) STUDENTI UNIVERSITARI ED EX. UNIVERSITARI 

 

STATISTICHE TRA STUDENTI ED EX-STUDENTI UNIVERSITARI.

 

DEI TEMPI DELLA SCUOLA E DELL'UNIVERSITÀ, IO MI' RICORDO CHE SI ANDAVA NEI RISTORANTI TUTTI INSIEME, MASCHI E FEMMINE, ED ALLA FINE DEI PASTI E DELLE FESTE SI ANDAVA ALLA CASSA E SI PAGAVA ALLA ROMANA: CIOÈ OGNUNO PAGAVA PER CONTO SUO QUELLO CHE AVEVA CONSUMATO E MANGIATO QUELLA SERA COMPRESE LE FEMMINE.

 

ORA PASSATI QUEI TEMPI CAPITA DÌ USCIRE CON LE RAGAZZE E LO SAPETE COME SI PAGA ADESSO: SI PAGA ALLA VALENTINO.

 

CHE COSA VUOL DIRE ALLA SAN VALENTINO ?

 

VALENTINO È IL FAMOSO SAN VALENTINO DEL 14 FEBBRAIO DÌ OGNI ANNO DELLA FESTA DEGLI INNAMORATI.

    

QUINDI PAGARE ALLA SAN VALENTINO VUOL DIRE CHE DOVE SI VA PAGA L'UOMO ANCHE PER LA DONNA OLTRE CHE PER LUI, IL CAVALIERE CORTESE PAGA ANCHE PER LA SUA DAMA OLTRE CHE PER LUI.

 

TANTO È VERO CHE C'È IL DETTO CHE QUANDO VAI E STAI CON LE DONNE È MEGLIO TENERE SEMPRE IL PORTAFOGLIO PIENO DÌ SOLDI SE NO STAI DA SOLO CHE È MEGLIO.

 

CHE COSA FA RIDERE DÌ QUESTA STORIA ?

 

FA RIDERE IL FATTO CHE PER UN UOMO DA QUANDO VA NEI RISTORANTI CON UNA DONNA E PAGA ALLA ROMANA E POI CI' VA AI RISTORANTI CON UNA DONNA E PAGA ALLA SAN VALENTINO: PER LUI È UNA CONQUISTA DÌ AFFERMAZIONE SOCIALE, NON È CHE LE DONNE NON GLIELA DANNO LA FIGA E LUI COSÌ ADESSO PAGA PER LORO E CI' VA A FARCI L’AMORE CON LE DONNE E NON VA IN BIANCO COME PRIMA SENZA FARCI NIENTE SESSUALMENTE COME QUANDO ANDAVA CON LE DONNE AI RISTORANTI PAGAVA ALLA ROMANA.

 

DELLA SERIE: AGLI SCOZZESI LA STORIA NON PIACE MOLTO

 

 

95) RAGAZZE MERIDIONALI DÌ BARI

   

SIAMO A BARI ED UNA RAGAZZA PARLA CON LA MADRE DEL PROPRIO NUOVO RAGAZZO E GLI DICE: "MADRE MIA IL MIO NUOVO RAGAZZO È TANTO FOCOSO CHE COME GLI FACCIO VEDERE IL SENO MI' SALTA ADDOSSO E VUOLE FARE L'AMORE.".

 

ALLORA GLI RISPONDE LA MADRE: "ED ALLORA TU CHE FAI FIGLIA MIA ?".

 

LA FIGLIA RIBATTE UN PO' RIDENDO: "GLI FACCIO VEDERE IL SENO APPOSTA MADRE MIA !".

 

DELLA SERIE: L’AMORE TRA MASCHIO E FEMMINA È BELLO SE È RECIPROCO

 

 

96) SI PARLA DÌ DONNE IN RIVIERA ROMAGNOLA 

 

SUCCEDE QUANDO SI PARLA DÌ DONNE IN RIVIERA ROMAGNOLA.

 

PARLA UN AMICO PLAYBOY ESTIVO CON UN SUO COMPARE D'AVVENTURE, PLAYBOY ESTIVO ANCHE LUI E GLI DICE: "SAI QUANDO IO VADO CON LE DONNE E GLIELO METTO ANCORA DIDIETRO DOPO CHE LE HO SCOPATE DAVANTI E DIDIETRO, GLI DICO SEMPRE CHE LE SPOSO E POI LO FACCIO DAVVERO !".

 

L'ALTRO RISPONDE: "DAVVERO, ALLORA SI PRENDONO TUTTE L’INCULATA DOPPIA !”

 

DELLA SERIE: STORIE DÌ VITA ESTIVA AL MARE D'ESTATE, GLI AMORI CHE NASCONO NEL SESSO

 

 

97) I CATTOLICHINI E RIMINESI SONO IN LITE !

 

BATTUTE SUI RIMINESI: CHE QUÌ A CATTOLICA CE L'ABBIAMO UN PO' CON I RIMINESI.

    

A RIMINI SUCCEDE CHE PASSA UN MANIACO SESSUALE DÌ SERA CON UN MERCEDES BIANCO CHE DICE AD UNA RAGAZZINA PRECOCE CHE GIRA IN BICICLETTA: "CIAO COME TI CHIAMI ?" E POI GLI FA VEDERE L'UCCELLO, IL CAZZO E SI MASTURBA MAGARI DAVANTI A LEI.

 

LEI POVERINA TERRORIZZATA URLA: "MADONNA MIO BABBO CE L'HA TRE VOLTE PIÙ PICCOLO !".

 

AI RIMINESI LÌ CONOSCO COME GRANDI AMATORI ED AMICI DEI POVERI: CI' TENGONO AD ESSERE POVERI È UN LORO MODO DÌ VITA, A MANGIARE POCO, ED A FARE L'AMORE ANCHE MENO, DOPO CENT'ANNI ANDRANNO TUTTI IN PARADISO SICURO, DA NOI A CATTOLICA SI DICE CHE I RIMINESI HANNO IL CULO STRETTO !

 

DELLA SERIE: FARE FINTA DÌ ESSERE POVERI È COME DIRE CHE GLI INVORNITI NON PAGANO IL DAZIO

 

 

98) LA FIGLIA VA A FARSI SCOPARE DAL MOROSO

 

DICE LA MOGLIE ELISABETTA A SUO MARITO STEFANO: “DÌ STEFANO TUA FIGLIA IERI SERA S’È FATTA SCOPARE DAL SUO MOROSO !”.

 

GLI RISPONDE STEFANO: “CO LA FAT CLA PUTTENA ?”.

 

“GUARDA STEFANO” GLI RIBATTE LA MOGLIE ELISABETTA: “TUA FIGLIA HA DETTO CHE SI SPOSA CON IL SUO MOROSO ADESSO CHE SI SONO MESSI INSIEME !”.

 

ALLORA RISPONDE TRANQUILLO STEFANO: “AH HO CAPID CHISSÀ CUS CA AVEVA CAPID PRIMA !”.

 

DELLA SERIE: IL SESSO TRA UOMO E DONNA CON IL MATRIMONIO VA TUTTO A POSTO, IL MATRIMONIO RIPARATORE

 

 

99) RIMINI TERRA DÌ ROMAGNA 

 

SEMPRE A RIMINI CONOSCIUTA COME LA TERRA DELLA MONTAGNA IN RIVIERA, QUELLA DELL'ENTROTERRA VICINO DA NOVAFELTRIA E CIRCONDARIO, SI USA PER OGNI QUESTIONE SOCIALE O LITE CHIAMARE I CARABINIERI.

 

E LO SAPETE CHE COSA FA UN RIMINESE QUANDO LITIGA CON LA MOGLIE ?

 

CHIAMA I CARABINIERI PER VEDERE SE LA SCOPANO LORO SUA MOGLIE CHE LUI NON CE LA FA.

 

DELLA SERIE: A RIMINI C’È UN PROBLEMA, CI' PENSA LO STATO E MANDA I CARABINIERI

 

 

100) VARI VANGELI E NARRATIVE DIVERSE

 

STORIE SECONDO I VANGELI, ANNO ZERO, SAN GIUSEPPE IL PADRE PUTATIVO.

 

A SAN GIUSEPPE QUANDO DOVEVA SPOSARE DA LÌ A DUE MESI LA SUA PROMESSA SPOSA, LA MARIA MADDALENA DI' GERUSALEMME TRASFERITA A NAZARETH PRESSO UNA FAMIGLIA DÌ PARENTI NELLA TERRA DEGLI EBREI CRAPULONI E BEONI, L'ATTUALE MADONNA DÌ NAZARETH, VIENE A SAPERE CHE LA SUA FUTURA MOGLIE È RIMASTA IN CINTA ED ALLORA A LUI TUTTO INCAZZATO GLI APPARE UNA NOTTE NEL SONNO L'ARCANGELO GABRIELE, QUELLO CHE È APPARSO ANCHE A MAOMETTO E GLI HA DETTATO IL CORANO IL LIBRO SACRO DEI MUSSULMANI TRECENTO ANNI DOPO CIRCA, E GLI DICE: "GUARDA CHE TUA MOGLIE È RIMASTA IN CINTA, ASPETTA UN BAMBINO, MA È STATO DIO A METTERLA IN CINTA NON È CHE È STATO UN ALTRO, QUINDI DA TUA MOGLIE NASCERÀ IL FIGLIO DÌ DIO E TU SARAI IL SUO PADRE PUTATIVO, SUO PADRE CONSIDERATO TALE IN ADOZIONE, IL PADRE DÌ EMANUELE IL FIGLIO DÌ DIO.

 

ALLORA SAN GIUSEPPE GLI RISPOSE UN PO' SCURO MOLTO DÌ FACCIA: "SARÒ E DIVERRÒ PURE IL PADRE PUTATIVO DEL FIGLIO DÌ DIO, MA MI' SA CHE C'HO LE CORNA UGUALE !".

 

DELLA SERIE: SARÀ CHE TUTTE LE DONNE SONO TUTTE FURBE COME LA  MADONNA QUANDO METTONO LE CORNA AL MARITO

 

 

101) IL PLAYBOY DÌ GLASGOW, SCOZIA, INGHILTERRA

    

SI DICE CHE GLI SCOZZESI SONO PIÙ TIRCHI DEI GENOVESI.

 

E VISTO CHE GIRA LA VOCE CHE UNA DONNA DA SPOSARE IN SCOZIA COSTA 50.000 EURO UNA BELLA E 25.000 EURO UNA BRUTTA DA VERSARE AI SUOI GENITORI PER IL MATRIMONIO CON LA FIGLIA E LO SAPETE CHE COSA FA UN RAGAZZO DI' GLASGOW QUANDO VUOLE UNA SPOSARE UNA RAGAZZA DEL SUO PAESE ?

 

PRENDE UNA PROSTITUTA E SI SPOSA CON LEI COSÌ ALMENO SPENDE SOLO 50 EURO, PER RISPARMIARE

 

DELLA SERIE: CON LE RAGAZZE BISOGNA GUARDARE ANCHE AL RISPARMIO

 

 

102) BATTUTE TRA VECCHIE VOLPI DA SPIAGGIA D’ESTATE

    

COME SI DOMANO LE DONNE IN ITALIA ?

 

VI' È IL DETTO CHE CHI VA CON LO ZOPPO IMPARARE A ZOPPICARE.

 

ALLORA SI PONE LA DOMANDA: "E CHI VA CON L'OCA ?".

 

SI DA LA RISPOSTA: "L'IMPARA AD OCARE, DIVENTA UN’OCA COME LEI COSÌ CHE L’UOMO DIVENTA UN’OCA COME SUA MOGLIE DOPO IL MATRIMONIO !”.

 

ED È QUESTO CHE SI DICE È QUELLO CHE SUCCEDE QUANDO SI DOMANO LE DONNE DOPO IL MATRIMONIO AL SERVIZIO DEL MARITO.

 

DELLA SERIE: POVERI UOMINI PRO PATRIA MORTUS, MORTI NEL MATRIMONIO CON LE DONNE

 

 

103) ABBORDAGGI IN DISCOTECA CON LE DONNE

 

ABBORDAGGI IN DISCOTECA ED ESATTAMENTE NEL SEPARÈ POCO ILLUMINATO.

 

UN RAGAZZO UN PO' ALTICCIO CI' PROVA CON UNA BELLA RAGAZZA DI' RICCIONE DÌ PROFESSIONE PARRUCCHIERA, GLI METTE LA MANO SULLA SPALLA E PROVA A BACIARLA, MA LEI GLI DICE PRENDENDOGLI LA SUA MANO NELLE MANI: "MA ALEX, TU HAI I PELI SULLE MANI, IO NON HO MAI VISTO UN RAGAZZO CON I PELI SULLE MANI !".

 

LUI GLI RISPONDE UN PO' DIVERTITO: "SAI ALESSIA, ICH BIN EIN LUPEN MANNAREN SHER GROSSE FUR DICH DIESE ABEND.".

 

DELLA SERIE: ALCUNI RAGAZZI HANNO I PELI SULLE MANI E ALTRI NON CE LÌ HANNO, QUESTIONE DÌ VIRILITÀ

 

 

104) DIALOGO TRA DUE AMICHE AL MARE D’ESTATE

    

TRA AMICHE L'ESTATE SI PARLA SPESSO DELLE PROPRIE AVVENTURE CON I RAGAZZI CHE DIVENTANO SEMPRE DÌ SOLITO GLI ALTARINI NASCOSTI DÌ OGNUNA E FATTO STA CHE PARLANDO DÌ UN CERTO GUSTAVO, ER MACIO DELLA RIVIERA ROMAGNOLA NEL RIMINESE, UNA DICE ALL'ALTRA: "GUSTAVO SARÀ ANCHE CONOSCIUTO COME UN MANDRILLO, UN SEXY MAN, MA CON ME HA FATTO CINQUE VOLTE CILECCA: COME È QUESTA STORIA ?".

 

L'ALTRA GLI RISPONDE: "DELLE VOLTE GLI CAPITA CHE È FUORI FORMA".

 

DELLA SERIE: LE COSE SI DICONO E SI RIDICONO E SONO SEMPRE VERE

 

 

105) STORIE SULLE MAMME DELLE RAGAZZE PER BENE

    

RACCONTA LA MAMMA DÌ UNA RAGAZZA CON UNA SUA AMICA: "MIA FIGLIA È UNA RAGAZZA MOLTO PER BENE NON VA MAI CON I RAGAZZI A FARE L'AMORE NEMMENO PER SBAGLIO: NON È MICA UNA PUTTANA !".

 

RISPONDE L'AMICA: "VERAMENTE, È UNA RAGAZZA BRAVISSIMA, MA NON È CHE È UN PO' BRUTTINA ?".

 

ALLORA RIBATTE LA SIGNORA: "NO, NO, È CHE LA VA A FARE L'AMORE CON LE AMICHE, MA IO SO CONTENTA COSÌ LE RIMANE SERIA !".

 

DELLA SERIE: OGGI COME OGGI PER UNA DONNA ESSERE UN PO’ LESBICA È NORMALE

 

 

106) STORIE DÌ UN PAESE UN PO’ STRANO

    

IN UN PAESE DELLA GALLIA MERIDIONALE, ANTICO IMPERO ROMANO, TUTTI GLI UOMINI SONO FROCI E SI FANNO TRA DÌ LORO, E CHE COSA FANNO LE DONNE ?

 

LE DONNE SI FANNO TRA DÌ LORO UGUALE: SONO TUTTE LESBICHE.

 

DELLA SERIE: IL PAESE SOPRA SARÀ UN PAESE COME LA CITTÀ DÌ SAN FRANCISCO IN CALIFORNIA NEGLI STATES U.S.A.

 

 

107) STATISTICHE SOCIALI VALIDE IN ITALIA COME NEL MONDO INTERO

    

IO SONO STATO DURANTE I MIEI VIAGGI IN ITALIA VACANZA IN UN PAESE DEL VENETO VICINO A PADOVA CHIAMATO REPUBBLICA DÌ SALIZE SUL LAGO DÌ GARDA.

 

QUI  IN QUESTO PAESE MI' HANNO DETTO: "LE DONNE SONO SOLO PER I RICCHI PERCHÈ I POVERI NON SE LE MERITANO E NON LE DEVONO AVERE NICHT MADCHEN FUR POORS !".

 

ADESSO CHE SONO TORNATO A CASA MI' ACCORGO CHE È VERO, E VISTO CHE A ME MI' DICONO: "A TE OSCAR TI PIACCIONO SOLO LE RAGAZZE RICCHE E LE RAGAZZE POVERE LE MOLLI SEMPRE AGLI ALTRI.".

 

CHE COSA GLI POSSO RISPONDERE A QUESTA GENTE ?

 

PER CHI VANNO BENE LE RAGAZZE POVERE ?

 

PER I MANIACI SESSUALI ED È PER QUELLO CHE NON LÌ PRENDONO MAI.

 

DELLA SERIE: TUTTI HANNO IL SUO LAVORO, IL MONDO È BENE ED È MALE SEMPRE AL 50 %

 

 

108) BATTUTE MOLTO CATTIVE TRA I PLAYBOYS AL MARE

    

SIAMO AL MARE, UN CALDO DELLA MADONNA, PASSA UN TIPO CON UNA RAGAZZA CHE È UNO SBALLO, MA PERÒ C'HA LE TETTE PICCOLE IL SENO PICCOLO.

    

ALLORA DICE AD UN SUO AMICO: "QUELLO LÌ HA VICINO UNA FIGA UNA RAGAZZA DELLA MADONNA, MA MI' SA QUELLA FIGA RAGAZZA C'HA LE TETTE IL SENO COME LE PALLE I TESTICOLI DEL FIDANZATO.

 

DELLA SERIE: CHI HA IL PANE NON C'HA I DENTI E CHI C'HA I DENTI NON HA IL PANE, SARÀ RIFERITO ALLA QUESTIONE DEI SOLDI PER LE DONNE

 

 

109) SATIRA MASCHILISTA SULLE BELLE DONNE

    

SI INCONTRANO DUE AMICI AL MARE DOPO CINQUE ANNI CHE NON SI VEDONO, ALLORA UNO CHE SI CHIAMA PINO DICE ALL'AMICO UN CERTO GINO: "ALLORA GINO COME VA IL LAVORO CHE HAI PRESO CINQUE ANNI FA PRESSO QUELL'AZIENDA DÌ VARESE ?".

 

RISPONDE GINO: "VA BENE, VA BENE, MI' HANNO DATO ANCHE L'AUMENTO DI' STIPENDIO, NON PRENDO PIÙ 800,00 EURO AL MESE MA  PRENDO ADESSO 1.050,00 EURO AL MESE."

 

ALLORA RIBATTE PINO: "BRAVISSIMO, TUA MOGLIE SARÀ CONTENTISSIMA !"

 

CONCLUDE GINO DICENDO: "VERISSIMO ADESSO MIA MOGLIE PIGLIA 250,00 EURO IN PIÙ TUTTI I MESI !".

 

DELLA SERIE: I SOLDI SONO I SOLDI, MA SONO PER LE DONNE SE NON SI FANNO SCOPARE

 

 

110) DIALOGO TRA AMICI VITELLONI AL MARE

    

PARLANO DUE AMICI ALLORA UNO CHI SI CHIAMO PAOLO DICE ALL'ALTRO CHE SI CHIAMO CLAUDIO: "SENTI CLAUDIO LO SAI CHE A FIRENZE VIOLENTANO LE DONNE PER CONQUISTARLE ?".

 

RISPONDE CLAUDIO: "IO LO SO CHE A FOGGIA INCULANO I MANIACI SESSUALI !".

 

ALLORA RISPONDE PAOLO: "MI' SA CHE QUEST'ANNO A FIRENZE NON VOLA UNA MOSCA, SARÀ ARRIVATO IN CITTÀ QUALCUNO DÌ FOGGIA ?".

 

DELLA SERIE: LA VIOLENZA CARNALE SUGLI UOMINI COME DETERRENTE ALLA VIOLENZA CARNALE SULLE DONNE

 

 

111) BATTUTE SULLE DONNE FACILI: CHISSA’ CHI SARANNO ?

 

SLOGAN DELLE DONNE FACILI:

 

ZOCCOLE OGGI, PIÙ ZOCCOLE DOMANI E SEMPRE PIÙ ZOCCOLE !

 

DELLA SERIE: CON IL TEMPO SI MIGLIORA.

    

 

112) BATTUTE SULLE SUORE: QUELLE CATTOLICHE CRISTIANE

    

LO SAPETE PERCHÈ UNA DONNA SI FA SUORA ?

 

PERCHÈ NON TROVA MARITO: ALLORA LEI SI SPOSA CON DIO.

 

LE DONNE QUALCUNO DA SPOSARE LO DEVONO SEMPRE TROVARE, NON POSSONO STARE DA SOLO.

 

CHE CONSIDERAZIONI FARÀ QUESTA DONNA CHE SI FA SUORA ?

 

IO DICO CHE PENSERÀ: "SE GLI UOMINI NON MI' DANNO L'UCCELLO IL CAZZO ALMENO ME LO DA DIO.".

 

DELLA SERIE : L'UCCELLO IL CAZZO È SEMPRE L'UCCELLO IL CAZZO, UNO BISOGNA PRENDERLO.

 

 

113) SLOGAN DEL MASCHILISTA DONNE

 

UN OCA DA SPOSARE, UNA FEMMINISTA DA EVITARE.

 

UNA DONNA UNA TANTIS, CON UNA CI' STAI E MANDI A QUEL PAESE A FANCULO LE ALTRE !

 

DELLA SERIE: VISIONI DÌ POLITICA

 

 

114) STATISTICHE MASCHILI

 

UNA DONNA PIÙ È BELLA PIÙ È OCA, PIÙ È BRUTTA PIÙ È FEMMINISTA.

 

DELLA SERIE: PRENDI UN'OCA PER LA VITA, NEL SENSO MATRIMONIALE SPOSALA EVITI LE ALTRE !

 

 

115) CRISI FEMMINILI

 

LA DONNA MANAGER, PIENA DÌ SOLDI, FEMMINISTA È SEMPRE IN CRISI CHE NON TROVA MARITO, PERCHÉ VUOLE COMANDARE LEI NELLA COPPIA NON ACCETTA IL PATER FAMILIAS, L’UOMO CHE COMANDA LA FAMIGLIA: SE IL MARITO COMANDA BENE E LA MOGLIE TACE LA FAMIGLIA VIVE IN PACE !

 

CHE COSA FA ALLORA LA DONNA FEMMINISTA ?

 

O DIVENTA LESBICA O VA ALL'OSPEDALE AL REPARTO TRAPIANTI A FARE L'OPERAZIONE PER TRASFORMARSI SESSUALMENTE IN UN UOMO.

    

RISULTATO: O È MALATA PSICOLOGICAMENTE O È TANTO FEMMINISTA CHE ADESSO È DIVENTATA UN UOMO A TUTTI GLI EFFETTI ANCHE QUELLI SESSUALI.

 

DELLA SERIE: ATTENZIONE ALLA POLITICA CHE PRENDE TROPPI IMPEGNI, FORSE ERA MEGLIO LA FIGURA DELLA DONNA COME LA DONNA L'ANGIOL DEL FUCULER COME SI USAVA IN CAMPAGNA TRA CONTADINI

 

 

116) DIBATTITI POLITICI E CONVERGENZE DÌ PARTITO

 

COME SI PUÒ DEFINIRE LA PAX FAMILIARUM ?

 

SI PUÒ DEFINIRE COME IL GENERO CHE PIGLIA IL PARTITO POLITICO DEL SUOCERO.

    

E PERCHÉ ?

    

COSÌ IL SUOCERO S'INCAZZA DÌ MENO QUANDO IL GENERO GLI SCOPA LA FIGLIA.

 

DELLA SERIE: SIAMO SEMPRE IN CLIMA DÌ CONVERGENZA POLITICA.

 

 

117) CONTINUITA’ DELLA VITA CON LA METEMPSICOSI NELLA VITA ULTRATERRENA

    

LA SAPETE QUELLA SUI FASCISTI CHE FANNO SCHIFO DOVE VANNO ?

 

QUEST'ANNO FANNO SCHIFO ANCHE DA MORTI !

 

DELLA SERIE: DA MORTI NON SI CAMBIA.

 

 

118) DIALOGO TRA FUTURO SUOCERO E FUTURO GENERO

    

SAPETE CHE TRA FUTURO SUOCERO E FUTURO GENERO CI' SONO SEMPRE STATE DELLE DIFFICOLTÀ DÌ DIALOGO NEI PRIMI TEMPI.

 

SUCCEDEVA PER ESEMPIO CHE IL FUTURO GENERO QUANDO SI VENIVA A SCOPRIRE CHE FILAVA UNA BELLA TOSA RAGAZZA SI DOVEVA PRESENTARE DAL FUTURO SUOCERO A DARE LE GIUSTIFICAZIONI SUL SUO OPERATO E DICHIARARE LE SUE INTENZIONI MATRIMONIALI E IL FIDANZAMENTO IN CASA CON LA DETTA TOSA RAGAZZA.

 

E DICEVA GIUSTIFICANDOSI AL FUTURO SUOCERO CHE LUI ERA IL FIDANZATO DELLA SUA FIGLIA.

 

A QUESTO PUNTO IL FUTURO SUOCERO SI INCAZZAVA COME UNA BESTIA E CHE COSA DICEVA ALLORA IL FUTURO GENERO PER GIUSTIFICARSI ?

    

DICEVA: "GUARDI CHE IO FILO SUA FIGLIA MA ANCHE LA SPOSO !".

 

RISPONDEVA QUINDI RASSERENATO IL FUTURO SUOCERO: "AH ALLORA VA BENE !".

 

DELLA SERIE: COME SI SONO SEMPRE ACCOMODATE LE COSE, UN FESSO PER LA FIGLIA BISOGNA TROVARLO, PENSIERO DEL PAPÀ DELLA TOSA RAGAZZA

 

 

119) DISPUTE SUI SANTI E LE SANTE IN ITALIA

    

CHI È IL PIÙ GRANDE SANTO IN ITALIA ?

 

SAN GIOVESE FAMOSO VINO DA TAVOLA IN ROMAGNA: PIÙ LO CONOSCI PIÙ LO STIMI.

 

CHI È LA PIÙ GRANDE SANTA IN ITALIA ?

 

SANTA BERNARDA, LA SANTA MIGLIORE CHE CI' SIA CHE QUANDO È VECCHIA È DA BUTTARE VIA.

 

DELLA SERIE: GIOCHI DÌ PAROLE.

 

 

120) L’AMORE A CORBENZOLI (BOH)

    

I VECCHI DEL PAESE DICONO SEMPRE A GINO: "MA TE LA NATALINA DÌ CORBENZOLI NON LA AMI ?".

 

E GINO GLI RISPONDE: "LA AMO ANCHE, LA AMO QUANDO MI' STA LONTANO.".

 

DELLA SERIE: AMOR NON CORRISPOSTO.

 

 

121) ODISSEA DELL’UOMO CON LA SUOCERA

    

AD UN RAGAZZO, UN CERTO GINO, I VECCHI DEL PAESE GLI DICONO SEMPRE: "GUARDA CHE LA NATALINA È LA PIÙ VACCA DÌ CORBENZOLI (BOH) ED È COLPA TUA !".

 

ED OGNI GIORNO GLI DICONO: "LA DEVI SPOSARE LA NATALINA O VAI VIA DA CORBENZOLI (BOH) O FAI A BOTTE PER LEI O TI DEVI UCCIDERE PER LEI, TE LA DEVI RISOLVERE IN QUALCHE MODO !

 

SE NON FAI QUALCOSA GINO LA NATALINA È SEMPRE PIÙ VACCA ED È SEMPRE PER COLPA TUA !".

 

A GINO DISPERATO CAPITA DÌ MORIRE PRESO A COLTELLATE IN DISCOTECA UN SABATO SERA PER UNA GRAN FIGA RAGAZZA DEL LOCALE E COSÌ PER QUELL’INCIDENTE VA IN PARADISO.

 

ARRIVATO LÌ, DAL PARADISO GUARDA GIÀ VERSO LA TERRA E DICE: "VE LA NATALINA, ADESSO È PIÙ VACCA DÌ PRIMA ANCHE SE IO SONO MORTO: QUESTA VOLTA SE È VACCA OGNI GIORNO PIÙ GROSSA È COLPA DÌ SAN GENNARO !".

    

DELLA SERIE: IL PERCHÈ DEI FATTI LO DICE MENDEL, TEORICO DEL CARATTERE EREDITARIO DELLA GENETICA: TALIS MATER TALIS FILIA. SPIEGO LA FIGLIA È UNA VACCA COME LA MADRE O È ANCHE PIÙ GROSSA E QUI INTERVIENE DARWIN EVOLUZIONE DELLA SPECIE ANIMALE, SPERIAMO CHE NON TUTTE LE CAZZATE SONO SENZA FINE.

 

 

122) SCOPARE CON LE DONNE E SCOPARE CON GLI UOMINI

    

IN ITALIA ADESSO PER LE COPPIE GAY MASCHIO E FEMMINA CI' SONO I DICO CHE VUOL DIRE MATRIMONIO CIVILE TRA OMOSESSUALI MASCHIO O FEMMINA.

 

E ALLORA CHE COSA VUOL DIRE LA PAROLA DICO ?

 

VUOL DIRE CHE SE INCULI UN UOMO LO DEVI ANCHE SPOSARE DIVENTA TUA MOGLIE E SE UNA DONNA VA A FARE L’AMORE CON UNA AMICA DOPO SI DEVONO SPOSARE ANCHE LORO DIVENTANO SPOSATE TRA DÌ LORO.

 

CAZZO ALLORA È MEGLIO SCOPARE CON LE DONNE CHE SPOSARE GLI UOMINI !

 

DELLA SERIE: OGNUNO C’HA I SUI GUSTI SESSUALI, DE GUSTIBUS NON DISPUTANDO EST, VIRGILIO 50 A.C.

 

 

123) BATTUTE TRA AMICI BURLONI

 

SI PARLA DÌ DONNE, DICE GINO A PAOLO: "UEH !  PAOLO, SEI CONTENTO ADESSO CHE TI SEI SPOSATO ?".

 

RISPONDE PAOLO: "SONO CONTENTO SI, IO A MIA MOGLIE GLI VOGLIO BENE TI DIRÒ, MA HO IN CASA MIA SUOCERA: È COME AVERE IL DIAVOLO IN CASA.".

 

DELLA SERIE: AD AVERE LA SUOCERA IN CASA, SI BEVE IL LATTE CON IL SALE, SFORTUNELLI LE BRAVE RAGAZZE VOGLIONO SEMPRE LA MAMMA IN CASA, SONO DELLA MAMMONE.

 

 

124) SCUOLA QUINTA ELEMENTARE A MILANO

    

RAGAZZI DITEMI IL MASCHIO DELL'OSTRICA CHE FA LE PERLE ANCHE DETTA PERLIFERA COME SI CHIAMA ?

 

IL PIRLA SIGNOR MAESTRO  IL MARITO DELLA PERLA.

 

DELLA SERIE: DISGUIDI DÌ COMPRENSIONE.

 

 

125) TEDESCO IN VISITA TURISTICA A MILANO

    

UN TEDESCO VISITA PER LA PRIMA VOLTA MILANO E CHIEDE PROVANDO A PARLARE ITALIANO AD UN VIGILE URBANO: "IST HERE FIERA VOM LAST MONAT ?".

 

IL VIGILE URBANO LO GUARDA IN FACCIA E GLI DICE: "UEH MONA SARÀ TI !".

 

DELLA SERIE: SEMPRE DISGUIDI DÌ COMPRENSIONE, DEI QUI PRO QUO

 

 

126) ESTATE COMINCIANO LE FERIE

    

MARITO ALLA MOGLIE: "ANDIAMO IN FERIE QUINDICI GIORNI CHE HO UN BIGLIETTO PER DUE PER ACAPULCO MOGLIETTINA MIA ?".

 

RISPONDE LA MOGLIE: "VA BENE AMORE, POSSO PORTARE ANCHE LA MAMMA ?".

 

RIBATTE IL MARITO: "ALLORA CI' PUOI ANDARE CON LEI !".

 

DELLA SERIE: I MALI DELLA SOCIETÀ LA SUOCERA

 

 

127) UFFICIO PENSIONI IN PREFETTURA

    

L'IMPIEGATO: "A LEI PASQUALE LE POSSIAMO DARE LA PENSIONE DAL SUO LAVORO RETRIBUITO A COMINCIARE DAL 1° GENNAIO 1996.".

 

RISPONDE PASQUALE: “AH, HO CAPITO, MA IO VOLEVO L'ALBERGO.".

 

DELLA SERIE: INNOCENZE SENILI.

 

 

128  DIALOGHI AL BAR

    

L'INCAZZATO TRA AMICI: "IO MI' SONO GIRATO I COGLIONI QUESTA MATTINA, VOGLIO VENDERE MIA MOGLIE AI BEDUINI !".

 

UN AMICO GLI RISPONDE: "SARANNO BEDUINI MA MICA CRETINI: VA A SAPERE SE TE LA COMPRANO !".

 

DELLA SERIE: I GIOCHI DÌ PASSAMANO CON LE DONNE NON SEMPRE VANNO BENE.

 

 

129) MILITARE VITA GRAMA E PESANTE

    

IN CASERMA ADUNATA ORE 7.00 DÌ MATTINA IN CORTILE.

 

IL TENENTE COLONNELLO CHIAMA AD ALTA VOCE L'ORDINE: "SOLDATI CHI VUOL SCOPARE QUESTA MATTINA ?".

 

RISPONDONO I SOLDATI ALZANDO LA MANO TUTTI INSIEME: "IO, IO, ..SIGNOR TENENTE !".

 

RIBATTE IL TENENTE COLONNELLO: "BENE I VOLONTARI A RAMAZZARE IL CORTILE DELLA CASERMA !".

 

DELLA SERIE: SIAMO TUTTI STATI IN CASERMA O QUASI

 

 

130) DAL CONCESSIONARIO VENDITA AUTO NUOVE

 

SUCCEDE DAL CONCESSIONARIO AUTO, QUANDO CI' LAVORA UNA BELLA RAGAZZA.

    

COME VUOLE L'AUTO NUOVA: CHIAVI IN MANO ?

 

SE NON SI PUÒ FARE MEGLIO TIPO CHIAVI CON ME ?

 

DELLA SERIE: DISGUIDI CON LE DONNE.

 

 

131) CONCORSO PUBBLICO PRESSO I CARABINIERI

    

SIAMO IN UNA CASERMA DÌ CARABINIERI E VI' È L'ESAME PER L'AMMISSIONE AL CORPO STESSO DEI CARABINIERI COME SOLDATO CARABINIERE.

 

IL MARESCIALLO INTERROGA SULLE MATERIE D'ESAME I CANDIDATI UNO ALLA VOLTA IN UNA CAMERA SEPARATA ALL'AULA GENERALE DOVE ERANO TUTTI PRESENTI E POI ALLA FINE RIVOLGE UNA DOMANDA A CUI NESSUNO RISPONDEVA ED ERA QUESTA DOMANDA: "MI' DICA ORA LA TERZA PERSONA PLURALE DEL PRESENTE INDICATIVO DEL VERBO AVERE ?".

 

AD UN CERTO PUNTO COMUNQUE UN CANDIDATO CHE HA PRESO UNA DRITTA DALL'USCIERE NELL'AULA GENERALE IN CAMBIO DÌ 50,00 EURO, RISPONDE GIUSTO ALLA DOMANDA E RISPONDE ALLA FAMOSA DOMANDA: "LA TERZA PERSONA PLURALE DEL VERBO AVERE È HANNO !".

 

IL MARESCIALLO SI FREGA LE MANI DALLA CONTENTEZZA E CON MERAVIGLIA DÌ AVERE TROVATO UN SOLDATO INTELLIGENTE E GLI DICE: "BRAVO ! ED ADESSO MI' FACCIA UNA FRASE CON LA CONIUGAZIONE DEL VERBO AVERE HANNO !".

 

IL CANDIDATO IMBARAZZATISSIMO CI' PENSA SOPRA E DOPO CINQUE MINUTI DICE: "QUEST'ESTATE SONO ANDATO AL MARE MA CI' SONO ANDATO ANCHE L'HANNO SCORSO.".

 

DELLA SERIE: DISGUIDI IN CASERMA.

 

 

132) SCENE DÌ VITA CON LE RAGAZZE MONDANE

    

UN RAGAZZO CHE AVEVA IL VIZIO DELLE PROSTITUTE, QUELLE RAGAZZE DA 50,00 EURO E PASSA A SCOPATA, VA DA UNA RAGAZZA, SI INNAMORA DÌ LEI E GLI DICHIARA IL SUO AMORE DICENDOGLI CHE LA VUOLE SPOSARE.

    

L'ANTEFATTO È CHE IL RAGAZZO ERA GENOVESE, QUINDI UN PO' TIRCHIO NEI SOLDI, COMUNQUE UN PO' MENO DI' UNO SCOZZESE TIPO DÌ GLASGOW, SCOZIA, INGHILTERRA.

 

QUINDI LA RAGAZZA VISTO CHE SAPEVA LE STORIE SU DÌ LUI CHE GLIELE AVEVA DETTE UN'AMICA SULLA SUA TIRCHERIA, GLI DICE: "NON È CHE MI' SPOSI PER RISPARMIARE LE SOLITE 50,00 EURO CHE SPENDI CON LE PUTTANELLE CHE TI SCOPI DÌ SOLITO ?".

 

IL RAGAZZO PRESO UN PO' IN IMBARAZZO RISPONDE: "MA VA LA CHE NON È VERO !".

 

DELLA SERIE: DA NOI IN RIVIERA SI DICE: NEGATE SEMPRE, NEGATE L’EVIDENZA SPECIE IN AMORE E CORNA E ALTRE COSE, CAMBIANO LE CIRCOSTANZE MA NON I MODI DÌ FARE.

 

 

133) LEZIONE DÌ EDUCAZIONE SESSUALE A SCUOLA

    

SPIEGA IL PROFESSORE AGLI ALUNNI ED ALLE ALUNNE DÌ UNA CLASSE 3° MEDIA INFERIORE LA FISIOLOGIA FEMMINILE DICENDO: "LE DONNE HANNO DUE RETTI, QUELLO VAGINALE E QUELLO ANALE.".

 

A QUESTE PAROLE PIERINO DICE AL SUO AMICO PINO: "LO SAI CHE È VERO, MIO FRATELLO PEPI MI' HA DETTO CHE LE DONNE DELLE VOLTE SCOREGGIANO ANCHE CON LA FIGA, DICE QUANDO VANNO IN CALORE CON UN UOMO SOPRA CHE LE SCOPA MOLTO.".

 

ALLORA RISPONDE PINO: "SARÀ VERO: SE IL BUCO DEL CULO È UN RETTO, LE DONNE SCOREGGIANO DAVANTI E DIDIETRO.".

 

DELLA SERIE: TRA BAMBINI NON C'È NIENTE DÌ MALE

 

 

134) LE VACANZE DEL SESSO A RIMORCHIARE PUTTANE

 

AVVENTURE SESSUALI ALL'ESTERO IN EUROPA ED EVENTUALI MATRIMONI.

 

SAPETE CHE ALL'ESTERO COME IN BELGIO, IN OLANDA E IN GERMANIA ESISTONO LE CASE CHIUSE DELLA PROSTITUZIONE PER DONNE E RAGAZZE DOVE CI' SONO ANCHE DEI RAGAZZI CHE VI' LAVORANO I COSIDDETTI GIGOLÒ PROSTITUTI CHE DOPO ESSERE STATI PAGATI NELLE CIFRA DÌ SOLITO DÌ 100 EURO O ANCHE DÌ PIÙ SECONDO QUELLO CHE FANNO SESSUALMENTE EMETTONO A PRESTAZIONE SESSUALE EFFETTUATA, REGOLARE FATTURA FISCALE, FORSE DA DETRARSI DALLE TASSE E REGALANO ANCHE UN CIOCCOLATINO ALLE MIGLIORI CLIENTI.

 

E NON FINISCE QUÌ, SAPETE CHE ALL'ESTERO CI' SONO LE PRINCIPESSE, LE DUCHESSE, LE BARONESSE, TUTTE DONNE DÌ SANGUE REALE DEI REGNI DEL BELGIO, DELL'OLANDA E DELL'INGHILTERRA E QUINDI DONNE CON DEI GRANDI CAPITALI NELLE MANI IN DENARO ED IN POSSEDIMENTI.

 

E QUINDI ALL'ESTERO C'È LA FIGURA DEL CACCIATORE DÌ DOTE DER GELD JAGER MIT FRAUEN UND MADCHEN MIT EHE, RAGAZZI E UOMINI CHE SPOSANO ANCHE UNA PARALITICA E CI' VIVONO INSIEME PER TRE MILIARDI DÌ EURO IN BANCA DA SPENDERE ED OLTRE CIOÈ PER LA DOTE MATRIMONIALE DÌ QUESTE DONNE.

 

POI I TEDESCHI I NOSTRI TURISTI ESTIVI VENGONO AL MARE DA NOI E CI' DICONO: “HERE IN ITALIEN MIT GELD ES IST ALLE GUT !”.

 

NICHT IN DEUSCHLAND !”.

    

DA NOI IN ITALIA I SOLDI NEL MATRIMONIO LÌ CERCANO SEMPRE LE DONNE DÌ SOLITO E QUINDI COME SI PUÒ DEFINIRE LA SITUAZIONE SOCIALE DEGLI EUROPEI, SPECIFICANDO IL NOME DEGLI UOMINI E RAGAZZI CHE ABITANO ALL'ESTERO ED IN EUROPA E SI COMPORTANO IN QUESTO MODO ?

    

ALL'ESTERO LE PUTTANE SONO ANCHE GLI UOMINI ED I RAGAZZI, MA NON TUTTI MA COMUNQUE CI' SONO, DIE KALTEN MANNER FUR GELD ZU MACHEN LIEBE MIT MADCHEN UND FRAUEN FUR EHE, ALLE ES IST GUT !

 

WER SPRICHT DEUTSCH ALS UNS, ER IST EIN GUT DEUTSCH ALS UNS EGAL!

 

MEINEN CAMERATEN DIE DEUTSCHEN WAS KOMMEN MACHEN URLAUBS ZU UNS ZU MEER IN UNSERE STADT IN DIE SOMMER JEDER JAHR.

 

DELLA SERIE: UNA VOLTA LE PUTTANE ERANO LE DONNE E LE RAGAZZE PER I SOLDI, ADESSO SIAMO EUROPEI IN ITALIA E QUINDI ANCHE GLI UOMINI E I RAGAZZI SONO PUTTANI PER I SOLDI.

 

 

135) DISCORSI SULLE DONNE

    

CHI SONO GLI UOMINI CHE CAPISCONO LE DONNE ?

 

I CULATTONI.

    

E PERCHÈ ?

    

HANNO IN COMUNE GLI STESSI INTERESSI, QUELLI POSTERIORI, HANNO IL CULO COME LE DONNE.

 

DELLA SERIE: CHI HA IL PANE NON HA I DENTI E CHI HA I DENTI NON HA IL PANE, UN UOMO CON LE DONNE NON CAPISCE UN CAZZO PER UN CULATTONE LE DONNE SONO TUTTE LE SUE MA NON LE VUOLE LUI CERCA GLI UOMINI, LA VITA È TUTTA UNA SFIGA E PER TUTTI !

 

 

136) DIALOGHI TRA AMICHE SPAVALDE

 

UN'AMICA VEDE UNA SUA AMICA AL MARE CHE HA DEI PROBLEMI DÌ INTESTINO E SI STA MANGIANDO, PER RISOLVERLI, UN CASCO DÌ BANANE, SBUCCIANDOLE AD UNA A UNA.

 

QUINDI LE DICE: "TRA DONNE FINCHÈ SI LECCA L'UCCELLO È NORMALE, MA MANGIARLO A MORSI, NON TI SEMBRA ESAGERATO ?".

    

DELLA SERIE: LA BANANA FA SEMPRE BENE ALL'INTESTINO, ALL'USCITA, FA CAGARE MEGLIO

 

 

136) PLAYBOYS CON LE DONNE

 

CONSIDERAZIONI DEI PLAYBOYS SULLE DONNE.

     

L'AMORE HA I SUOI PREGI ED I SUOI DIFETTI.

 

MA QUALI SONO I PREGI E QUALI SONO I DIFETTI ?

 

I PREGI SONO IL FATTO DÌ SCOPARE LE DONNE, I DIFETTI SONO QUELLO DÌ SPOSARLE !

 

DELLA SERIE: L'AMORE È COME IL ZUCCHERO IL MATRIMONIO È COME IL SALE.

 

 

137) STORIE ROMANE

 

A ROMA LE DONNE QUANDO VUOI FARE L'AMORE CON LORO, TE DICONO SEMPRE DE SI, MA DOPO SCOPATO TE FANNO RIEMPÌ DE BOTTE.

    

E CHE FANNO I ROMANI ?

    

DOPO TRE SCOPATE CON TRE DONNE DIVERSE DIVENTANO SERI, PERCHÉ PIGLIANO UN SACCO DÌ BOTTE TRE VOLTE, ALLA QUARTA VOLTA CI' PENSANO SOPRA, SE NO RICAPITA TE INCROCCIANO UN’ALTRA VOLTA.

 

DELLA SERIE: LE BOTTE TE FANNO MATURARE, SI DIVENTA UOMINI

 

 

138) LE DONNE AL MILITARE TEMPO DÌ NAIA

 

NUOVA LEGGE DONNE AL MILITARE: TRE ANNI DÌ NAIA A 19 ANNI DÌ NAIA CON POSSIBILITÀ DÌ FIRMARE SEMPRE PER ALTRI TRE ANNI DÌ NAIA.

 

DONNE AL MILITARE, REPARTI MISTI IN CASERMA: LE DONNE RIMANGONO TUTTE IN CINTA.

 

CONSIDERAZIONI DEL GENERALE DÌ CASERMA: "UEH QUA TOCCA DARE IL BROMURO ANCHE ALLE DONNE PER IL SESSO !".

    

RISPOSTA DELL'ATTENDENTE AL GENERALE: "MA CREDO CHE BASTI FARGLI FARE UNA PUNTURA ANTI CONTRACCETTIVA A TUTTE QUANTE.".

 

DELLA SERIE: LE DONNE SONO COME GLI UOMINI, QUANDO FANNO IL MILITARE, HANNO SEMPRE VOGLIA DÌ SCOPARE

 

 

139) AMORE A TRASTEVERE QUARTIERE DÌ ROMA

    

LA RAGAZZA AL RAGAZZO: "OH IO HO BISOGNO DÌ TE.".

 

IL RAGAZZO LE RISPONDE: "IN CHE SENSO ?".

 

LA RAGAZZA GLI RIBATTE UN PO' ALTERATA: “DEL TU CONTO IN BANCA !".

 

DELLA SERIE: L'AMORE E GLI INTERESSI BANCARI O CAPITALISTICI

 

 

140) SUCCEDE IN CITTA’

    

UN RAGAZZO UNA SERA HA UNA VOGLIA DÌ SESSO SPECIALE CON LE RAGAZZE E QUANDO FA L'AMORE CON LA SUA RAGAZZA, DOPO CHE NELLA FIGA GLIELO METTE ANCHE NEL CULO L'UCCELLO CAZZO.

 

LEI CI' STA MA RIMANE UN PO' SCONCERTATA DA TALE FATTO.

 

POI IL RAGAZZO DOPO IL RAPPORTO ANALE DICE ALLA RAGAZZA: "TE LO MESSO NEL CULO, MA IO TI AMO E TI VOGLIO SPOSARE, CI' SPOSEREMO PRESTO.".

 

A QUESTO PUNTO LA RAGAZZA RISPONDE RIDENDO: "BENE, STASERA INCULATA DOPPIA IL CULO E IL MATRIMONIO !".

 

DELLA SERIE: DOPO LA PRIMA INCULATA NEL CULO LA SECONDA È IL MATRIMONIO

 

 

141) DIALOGO TRA AMICI A ROMA

 

DUE AMICI PER LA PELLE SI PARLANO APERTAMENTE.

 

ALLORA UNO CHE SI CHIAMA BISCHERI DICE ALL'ALTRO CHE SI CHIAMA DRITTI: "SENTI DRITTI IO ME SO STUFATO DE PAGÀ TUTTE LE TU DONNE, TU LE SEGHI CI' FAI L’AMORE ED IO LE PAGO.  NON ME STA MICA PIÙ BENE !  ME INCULANO SEMPRE I GENITORI DELLE DONZELLE CHE FREQUENTI, ORMAI HO IL CULO TUTTO ROTTO !".

 

DRITTI SORRIDENDO GLI RISPONDE: "NON TE PREOCCUPÀ BISCHERI CHE MO SE DIVIDE SEMPRE IN DUE LE DONNE CHE ABBIAMO METÀ A TESTA, IO LE FACCIO ME LE SCOPO BENE E TU LE PAGHI PERÒ TE REGALO LA VASELLINA PER IL CULO COSÌ CAGHI BENE !".

    

ALLORA RISPONDE BISCHERI: "AH ALLORA COSÌ LE VA BENE !".

 

DELLA SERIE: NELLA VITA CI' SONO SEMPRE DUE CATEGORIE, I DRITTI ED I BISCHERI..

 

 

142) DIALOGO TRA MARITO E MOGLIE

 

IL MARITO ALLA MOGLIE: "IL NOSTRO MATRIMONIO È COME UN GELATO !".

 

LA MOGLIE RISPONDE: "NA CASSATA SICILIANA.".

 

DELLA SERIE: CHI VA BENE E CHI VA MALE SEMPRE NEL MATRIMONIO

 

 

143) LITI TRA RIMINESI E CATTOLICHINI

 

RAPPORTI SOCIALI RIMINESI CATTOLICHINI A LIVELLO DÌ DONNE.

 

UN CATTOLICHINO  SE LA FA CON LE RIMINESI E DOPO UN CERTO GIRO DÌ DONNE SI ACCORGE CHE I RIMINESI SI SONO INCAZZATI DEL FATTO CHE LUI GLI FREGAVA LE DONNE A LORO, LE PUTTANE DÌ RIMINI SONO DEI RIMINESI.

 

PRESO DAL RISENTIMENTO IL CATTOLICHINO COSÌ DICE AI RIMINESI: "VISTO CHE VI' HO FREGATO LE DONNE DÌ RIMINI VI' PASSO LE CATTOLICHINE.".

 

A QUESTO PUNTO I RIMINESI RISPONDONO: "DÌ FREGATE BASTA LA PRIMA.".

 

A UN RIMINESE GLI DAI UNA DONNA È COME DARGLI NEL CULO !

 

DELLA SERIE: LE CATTOLICHINE SONO CONOSCIUTE ? COME LE ALTRE DONNE CAPITA UGUALE A RIMINI !

 

 

144) INGEGNERI ROMANI AL LAVORO

 

INGEGNERI ROMANI ALL'OPERA, AMBIENTE LA SCALA DÌ MILANO.

 

UNO DICE ALL'ALTRO: "L'HAI MAI SENTITA AIDA DÌ VERDI ?".

 

RISPONDE L'ALTRO: "NO, A ME BASTA SENTI A MOGLIE MIA !".

 

DELLA SERIE: DISGUIDI DÌ COMPRENSIONE, DEI QUI PRO QUO

 

 

145) GLI UOMINI COMPLEMENTARI E SUPPLEMENTARI

    

IN ITALIA SI DICE: "LA DONNA ITALIANA SENZA L'AMANTE SI SENTE SOLA !".

 

COME È STO DETTO ?

 

LA DONNA ITALIANA TIENE IL MARITO PER I SOLDI E L'AMANTE PER L'UCCELLO CAZZO".

 

E' IN DISCUSSIONE IL FATTO SULLA COMPLEMENTARITÀ DELL'AMANTE RISPETTO AL MARITO O DELLA SUPPLEMENTARITÀ DÌ TALE COSA.

 

DELLA SERIE: L'AMANTE PIÙ IL MARITO: L'UOMO PERFETTO O IL SUPER UOMO

 

 

146) STATISTICHE SOCIALI

 

A MILANO UNA BELLA RAGAZZA SI CHIAMA BESUGA.

 

FARE L'AMORE CON UNA BELLA BESUGA COSTA 50,00 EURO.

 

SPOSARE UNA BELLA BESUGA COSTA 100.000,00 EURO.

 

IL DIVORZIO COSTA INVECE 10 MILIONI DÌ EURO.

 

COME SI PUÒ CHIAMARE L'ANDARE A SCOPARE CON LE DONNE ?

    

FIRMARE LE CAMBIALI A LORO FAVORE.

 

DELLA SERIE: E' SEMPRE STATO COSÌ A MILANO E NEL MONDO CON LE DONNE

 

 

147) CARATTERISTICHE SOCIALI

 

A RIMINI COME IN GERMANIA UNA RAGAZZA CHE SI PROSTITUISCE È CONSIDERATA UNA BRAVA RAGAZZA CHE LAVORA PER GUADAGNARSI I SOLDI, ARBEIT IST ARBEIT SIE VERDIENT SEHR GELD, JEDER ARBEIT IST IMMER GUT EGAL FUR VERDIENEN SHER GELD !

 

SE POI SI FA AIUTARE DALLA MAMMA SUL LAVORO CHE COSA SUCCEDE ?

     

LA RAGAZZA GUADAGNA DIECI VOLTE DÌ PIÙ CON LA MADRE.

 

DELLA SERIE: LA MAMMA È SEMPRE LA MAMMA

 

 

148) CONSIDERAZIONI SULLE DONNE

    

A PROPOSITO DÌ DONNE: “CHE DIFFERENZA C'È TRA UNA RAGAZZA ED UNA DONNA ?”.

 

DÌ SOLITO IL PASSAGGIO È TRA I 19 ANNI DÌ ETÀ AI 20 ANNI DÌ ETÀ, FINISCONO I TEENAGERS:

 

13    THIRTEEN             TEEN

 

14    FOURTEEN            TEEN

 

15    FIFTEEN                TEEN

 

16    SIXTEEN                        TEEN

 

17    SEVENTEEN          TEEN

 

18    EIGHTEEN             TEEN

 

19    NINETEEN             TEEN

 

20    TWENTY                FINISCONO I TEEN AGERS !

 

LA DONNA È COME UNO STEREO, QUANDO GLI INFILI L'UCCELLO CAZZO ATTACCHI LA SPINA.

 

DELLA SERIE: DELLE VOLTE SI DA DELLA BELLA MUSICA, A VOLTE I CANTI GREGORIANI, MA LO STEREO NON SI SPEGNE PIÙ

 

 

149) SICUREZZA ANTI CONTRACCETTIVA

 

SLOGAN SICUREZZA SESSUALE, TRATTI DAL PROFESSORE BOSSI, DR. DÌ SESSUOLOGIA.

 

FATE SEMPRE L'AMORE CON IL PRESERVATIVO, COSÌ LE DONNE NON VI' IMPESTANO CON LA VAGINA FIGA DÌ A.I.D.S., SIFILIDE, PIATTOLE, CANDIDA ALBICANS, MALATTIE VENEREE VARIE E ALTRE COSE COME MALATTIE VENEREE VARIE CONTAGIOSE O LA MONONUCLEOSI E VIA DICENDO.

 

DELLA SERIE: STIMA DEL SESSO DEBOLE, A VOLTE È MEGLIO STARE ANCHE SENZA SCOPARE, MA COMUNQUE PAURA DÌ NIENTE, VOTATI ALLA MORTE, VINCERE O MORIRE, L’AMORE È MEGLIO FARLO SENZA PRESERVATIVO SE SI MUORE È UGUALE È DESTINO NON È ALTRE COSE

 

 

150) AVVENTURE CON LE DONNE A BOLOGNA

 

AVVENTURE STRAMPALATE: AMBIENTAZIONE BOLOGNA E DINTORNI.

 

UN RAGAZZO CI' PROVA CON UNA RAGAZZA E QUESTA GLI DICE: "VA BENE, TE LA DO SE MI' DAI 50,00 EURO".

 

QUESTO RISPONDE: "VACCA LA MADONNA !".

 

DICE LEI: "BESTEMMI PER ME CHE SONO POCO SERIA ?".

 

"NO" RISPONDE LUI: "PER LE 50,00 EURO CHE NON CE LE HO !".

 

DELLA SERIE: CON LE DONNE È SEMPRE UNA QUESTIONE DÌ SOLDI IN TASCA, SE BATTONO 50,00 EURO, SE SONO IN DISCOTECA 500,00 EURO E NON DITELO CON NESSUNO CHE VE LE SIETE SCOPATE E ANCHE BENE.

 

 

151) GERMANIA OGGI PARTITI POLITICI

 

UM NAZISTEN, DIE ALTEN NAZIONALZOCIALISTEN, JETZT ALLE ZOCIALISTIEN, DIE LUFTWAFFE JETZT IST LUFTANSA.

 

EIN NAZIST MACHT EINE SPAZIERGANG, ER SAGHT: “EIN, ZWEI, EIN, ZWEI, EIN, ZWEI.....”

 

UND DENN ER KOMMT ZURUCH, WAS SAGHT ER ?

 

ER SAGT :”ZWEI, EIN, ZWEI, EIN, ZWEI, EIN.....”.

 

DELLA SERIE: AUS STURMPTRUPPEN BONVI, ENRICO BONVICINI, BOLOGNA

 

 

152) NAIA MILITARE DISPREGIO DELLE DONNE

 

TEMPI MILITARI, NAYA ALLA GRANDE.

 

SOLDATO A CHE COSA SERVE UNA DONNA ?

    

SIGNORE UNA DONNA SERVE SOLO PER SCOPARE.

    

SOLDATO E SE  BRUTTA QUESTA DONNA PER CHE COSA VA BENE ?

    

SIGNORE VA BENE DA BUTTARE VIA.

 

DELLA SERIE: ADESSO AL MILITARE IN ITALIA ARRIVANO ANCHE LE DONNE, VEDIAMO CHE COSA SUCCEDE ?

 

 

153) VITA GANZA, FELICE E SPENSIERATA

    

UN RAGAZZOTTO VA A SCOPARE CON LE DONNE ED OGNI VOLTA CHE NE FA UNA PRENDE UN CARRETTO DÌ BOTTE.

 

ALLORA PENSA: "DA MORTO NON PIGLIO PIÙ LE BOTTE, AMI VA BENE DÌ MORIRE.".

 

COSÌ SI SUICIDA E DA MORTO VA A SCOPARE CON LE DONNE MORTE COME LUI TRANQUILLO E VOLETE SAPERE COSA SUCCEDE ?

 

OGNI DONNA CHE FA PIGLIA SEMPRE UN CARRETTO DÌ BOTTE UGUALE DAI MORTI COME  LUI.

 

DELLA SERIE: LA CONTINUITÀ DELLA VITA NELLA MORTE, QUOD EST IN TERRIS EST IN CAELIS NON È LA LEGGE DEL CONTRAPPASSO DÌ DANTE ALIGHIERI 1200 D.C. MA È QUELLA DÌ RICHARD CAVENDISH SULLA MAGIA NERA 1972 D.C.

 

 

154) CONSIDERAZIONI SULLE DONNE

 

LO SAPETE CHE LE DONNE PIÙ SONO BELLE E PIÙ RIMANGONO UN PO' PERLE EDUCANDE.

 

VA A FINIRE CHE NEL GIORNO DELLA CREAZIONE DEL MONDO QUANDO DIO PRESE UNA COSTOLA AD ADAMO PER CREARE LA DONNA DA QUELLA COSTOLA MEDESIMA.

 

ADAMO NON SI CHIAMAVA ADAMO, MA COME SI CHIAMAVA ALLORA ?

 

O PASQUALE O GENNARO.

 

DELLA SERIE: SE LE DONNE NON SONO UN PO' PAPERETTE, NON LE SPOSA NESSUNO

 

 

155) STORIE SUI FASCISTI

 

BENITO MUSSOLINI, IL DUCE: "PAROLA D'ORDINE: VINCERE !".

 

HANNO PERSO LA 2° GUERRA MONDIALE, È FINITO IL PARTITO DEI FASCISTI.

 

DELLA SERIE: HANNO SBAGLIATO LA PAROLA D'ORDINE

 

 

156) DISCORSI TRA AMICHE

 

DICE LA GINA ALLA ROSOLINA: “GLI UOMINI SONO TUTTI MANIACI SESSUALI PERICOLOSI.”.

 

GLI RISPONDE LA ROSOLINA: “IN CHE SENSO GINA ?”.

 

GLI DICE LA GINA: “TI SCOPANO SENZA SPOSARTI ROSOLINA !”.

    

GLI RIBATTE LA ROSOLINA: “AH GINA, ALLORA È VERO !”.

 

DELLA SERIE: LOGICHE FEMMINILI.

 

 

157) XENOFOBO RAZZISTA MILANESE

 

AI POVERI A MILANO NON LÌ VUOLE VEDERE NESSUNO.

 

VA BEH, PARTE CHE FANNO SCHIFO, ALTRO MOTIVO NON C'È NIENTE DÌ PERSONALE, TIPO BARBONI DA EVITARE.

 

DELLA SERIE: SENZA PELI SULLA LINGUA FACCIA COME IL CULO

 

 

158) DISCORSO SUL FARISEO DÌ GERUSALEMME - ISRAELE

 

IL FARISEO DICHIARA NELLA SINAGOGA: “IO NON BEVO, NON FUMO, NON AMI DROGO, MA HO DEI VIZI CHE AMI COSTANO MOLTO.”

    

GLI RISPONDE UN SUO AMICO: “MA QUALI VIZI HAI ?”.

    

RIBATTE IL FARISEO: “LE RAGAZZE IL SABATO SERA, AMI PIACE ANDARLE A SCOPARE.”.

 

DELLA SERIE: NON TUTTI SI È PERFETTI, PRENDI UNA MOGLIE UNA PERLA PER LA VITA.

 

 

159) VIZI DELL’UOMO SCOPARE CON LE DONNE

 

DICE COCCO A BANFY: “IL VIZIO DELLE DONNE È IL VIZIO DELLE DONNE, PIACE A TUTTI SCOPARLE.

 

PER EVITARLO EVITI LE RAGAZZE E PRENDI LE VECCHIE.

 

E NON HAI PIÙ IL VIZIO TI PASSA TUTTO, DOPO TI FANNO SCHIFO LE DONNE, DIVENTI MEGLIO DÌ UN SANTO.”.

 

GLI RISPONDE BANFY: “OSTIA! LO SAI CHE È VERO COCCO, IL METODO FUNZIONA.”.

 

DELLA SERIE: A MALI ESTREMI, ESTREMI RIMEDI MACCHIAVELLI, UNA DONNA BELLA TI FA INNAMORARE, UNA DONNA BRUTTA UN CESSO TI FA VOMITARE.

 

 

160) TEMPI STORICI ANTICHI

 

NA VOLTA CE STAVANO LE DONNE BRUTTE COME ADESSO E IN TEMPO DA MARITO CHI LE SPOSAVA ?

 

SI MANDAVANO TUTTE A FARE LA SUORE E QUESTE QUANDO DICEVANO: "MA NOI VOLEVAMO UN MARITO.".

 

CHE COSA GLI SI RISPONDEVA ?

 

“SIETE TUTTE LE MOGLI DÌ DIO: AUGURI E FIGLI MASCHI, SE NO LE FEMMINE FANNO ARRABBIARE !”.

 

DELLA SERIE: FORSE UNA VOLTA USAVA BENE.

 

 

161) PAR CONDICIO TRA UOMO E DONNA

 

ARTICOLO PRIMA PAGINA IL GIORNALE DÌ MILANO DOMENICA 4 AGOSTO 1996.

 

SPESI 8 MILIONI DÌ EURO PER DIMOSTRARE LA PARITÀ TRA UOMO E DONNA.

 

IN CRISI L'ASPETTO SOCIALE TRADIZIONALE DELLE DONNE.

 

UNA DONNA AL MASSIMO DEI SUOI INTERESSI VUOLE SPOSARSI E FARE DEI FIGLI ED UNA FAMIGLIA CON L'UOMO CHE AMA.

    

CHE COSA DICONO GLI UOMINI SUL FEMMINISMO PENSANDO DA MASCHILISTI.

    

PER ME DICONO: "LE DONNE SONO COME GLI UOMINI BENISSIMO, A NOI DÌ SPOSARE GLI UOMINI NON SCI INTERESSA !".

 

DELLA SERIE: SE LA DONNA È COME L'UOMO: È UN UOMO E NON È UNA DONNA

 

 

162) TELENOVELAS SOFT OPERA IN TELEVISIONE

 

STORIE D'AMORE: TELENOVELAS BEAUTIFUL AMBIENTAZIONE NEW YORK U.S.A. .

 

TITOLI: VIVERE PER AMARE.

    

SOTTOTITOLI: NASCERE CON I SOLDI SE NO È UN CASINO.

 

DELLA SERIE: AUMMA AUMMA, NAPOLI, ACQUA IN BOCCA NON PARLARE MAI DÌ SESSO

 

 

163) DIO E LA CHIESA CRISTIANA CATTOLICA

 

STORIE DÌ DIO E DELLA CHIESA CATTOLICA, TRATTE DA A.C.R. AZIONE CATTOLICA RAGAZZI ROMA.

 

LO SAPETE CHE LE SUORE CRISTIANO CATTOLICHE SI CHIAMANO LE MOGLI DÌ DIO ?

 

BENE LE MALELINGUE DICONO CHE DIO O ANCHE DETTO GESÙ CRISTO TENEVA I CAPELLI LUNGHI PERCHÈ ERA UN ORECCHIONE O COME SI DICE ADESSO ERA UN GAY, UN HOMOSESSUALE DELL'ASSOCIAZIONE GAY ITALIANI DÌ GRILLINI DÌ BOLOGNA.

 

QUINDI UN TALE CHE SI È FATTO UN GAY AL GROS CENTER DÌ RIMINI O DA QUALCHE ALTRA PARTE DEL MONDO COME SI DEFINISCE RISPETTO A DIO ?

    

FORSE IL MARITO DÌ DIO ALIAS GESÙ CRISTO ?

 

COMUNQUE DIO ANDAVA A SCOPARE ANCHE CON LE DONNE VISTO CHE È NATO GESÙ CRISTO CON LA MARIA MADDALENA DÌ NAZARETH LA MADONNA !

 

DELLA SERIE: DOGMA DIVINI, NON SI PUÒ DISCUTERE SUI DOGMI DELLA CHIESA O SI CREDE O NON SI CREDE

 

 

164) FINE DELL’AMORE CON LE DONNE

 

DICE GIORGIO A MIKI: “LE DONNE DA FIDANZATE SI SCOPANO SEMPRE.”.

 

GLI RISPONDE MIKI: “QUAND'È CHE SI SMETTE DÌ SCOPARLE ?”.

 

GLI RIBATTE GIORGIO: “QUANDO SI SPOSANO !”.

 

DELLA SERIE: L'AMORE È L'AMORE.

 

 

165) LE CATEGORIE DELLE DONNE

 

LE DONNE RICCHE SENZA MARITO SOPRA I QUARANTANNI: LE CAZZODIPENDENTI, HANNO SEMPRE VOGLIA DÌ SCOPARE.

 

ANCHE DETTE LE DONNE NINFOMANI.

    

LE TARDONE O ANCHE DETTE LE ZITELLE DÌ UNA CERTA ETÀ, SOPRA I QUARANTANNI HANNO LE LORO ABITUDINI.

 

SI TROVANO SEMPRE AD AVERE LE SOLITE CRISI SESSUALI PERCHÈ GLI UOMINI DELLA LORO ETÀ NON LE SPOSANO E NON LE SCOPANO E LORO CHE COSA FANNO ?

 

CI' PROVANO CON I RAGAZZI PIÙ GIOVANI RISPETTO A LORO, I RAGAZZI DÌ VENTI ANNI CON I SOLITI VENTI ANNI CIRCA DÌ MENO RISPETTO AI QUARANTA ANNI MINIMO PER LORO.

 

E QUESTI RAGAZZI LÌ VOGLIONO ANCHE SPOSARE E SCOPARE.

 

“UNA DONNA VECCHIA STA BENE CON UN UOMO PIÙ GIOVANE SPECIE SESSUALMENTE" SONO SOLITE A DIRE LE TARDONE IN CALORE.

    

E FINO A QUANDO?

    

FINO A QUANDO ALLE ZITELLE NON LE MANDANO A CAGARE ANCHE I RAGAZZI PIÙ GIOVANI QUANDO DIVENTANO PIÙ VECCHI, LE VOCI GIRANO IN PAESE.

    

QUALI VOCI ?

    

LE TARDONE ANCHE DETTE NINFOMANI SONO DELLE MATTE DA INTERDIRE A VITA IN MANICOMIO GIUDIZIARIO CRIMINALE SONO PERICOLOSE PER LA SOCIETÀ PER QUELLO CHE FANNO SESSUALMENTE A DISPETTO DELLA NORMALE FAMIGLIA STILE DÌ VITA TRADIZIONALE.

 

DELLA SERIE: LE TARDONE SUL SESSO DICONO FINCHÈ C'È VITA C'È SPERANZA !

 

 

166) CATEGORIE SOCIALI I RICCHI E I POVERI

 

POLEMICHE SUI POVERI E SUGLI IGNORANTI QUELLI CHE HANNO LA SCUOLA DELLA TERZA MEDIA INFERIORE DÌ 1° GRADO.

 

I POVERI SI DICE SONO POTENZIALI MANIACI SESSUALI E QUINDI FANNO TUTTI SCHIFO A DISCAPITO DÌ POCHI CHE LO SONO REALMENTE.

 

TUTTI I POVERI CON IL LORO LAVORO SI POSSONO FARE DIVENTARE RICCHI.

 

MA FANNO SCHIFO UGUALE PERCHÈ RIMANGONO IGNORANTI COME PRIMA.

 

ABBINAMENTO QUINDI POVERI IGNORANTI, IGNORANTI RICCHI COMPRESI SE PRIMA ERANO POVERI.

 

FATTORE Q.I. QUOZIENT INTELLIGENCE CHE SI PRENDE SOLO ANDANDO A SCUOLA TIPO SCUOLE MEDIE SUPERIORI  DÌ 2° GRADO DIPLOMA E UNIVERSITÀ.

 

MANDIAMO TUTTI GLI IGNORANTI A SCUOLA, FEMMINE COMPRESE.

 

LA POLITICA GOVERNATIVA ITALIANA CAMPAGNA DÌ SCOLARIZZAZIONE DÌ MASSA ANNO 1966: PERCHÉ È FALLITA ?

    

PERCHÈ CERTA GENTE POVERA O RICCA CHE SIA, SE VA SCUOLA PERDE IL PEDIGREE DÌ FAMIGLIA, VERO MANIACO SESSUALE D.O.C. DENOMINAZIONE ORIGINE CONTROLLATA PURO IGNORANTE.

 

DELLA SERIE: COME SI È, SI VUOLE RIMANERE, RICCIONE (RIMINI): ETICHETTARE, DUE PESI E DUE MISURE, È SEMPRE OPPORTUNO !

 

 

167) IL FASCISMO DEL DUCE

 

LOGICHE SUL FASCISMO DEL DUCE BENITO MUSSOLINI ALL'ONOREVOLE FINI ANNO 1996.

 

SI PARLA SEMPRE DÌ FASCISMO E DÌ CHE COSA FANNO I FASCISTI, MA LA DOMANDA CHE VIENE FUORI E: "DOV'È CHE VA BENE IL FASCISMO ?".

    

IN DISCOTECA VA BENE SEMPRE: TUTTE LE SERE, VA BENE CON LE DONNE.

 

DELLA SERIE: CHI CONOSCE LE DONNE HA CAPITO.

 

 

168) LETTURA DEI GIORNALI QUOTIDIANI

    

PINO DICE A CIUCCI: “CHE COSA LEGGI ?”.

 

CIUCCI GLI RISPONDE: “LEGGO M.F. !”

    

GLI RIDICE PINO: “MOVIMENTO FEMMINISTA ?”.

 

RISPONDE CIUCCI: “NO, MOVIMENTO FASCISTA !”.

    

RIBATTE PINO: “AH, TANTO È UGUALE.”.

 

DELLA SERIE: I FASCISTI SONO TUTTI MASCHI FEMMINE COME LE FEMMINISTE

 

 

169) AL MARE L’ESTATE STA FINENDO

 

DISCORSO IN RIVIERA ROMAGNOLA VERSO L'ARRIVO DELL'AUTUNNO.

 

UN RAGAZZOTTO VA DAL PROPRIO DOTTORE DÌ FAMIGLIA E GLI DICE: "GUARDI DOTTORE CHE HO PIGLIATO UN MAL DÌ SCHIENA TERRIBILE, DELLE VOLTE TEMO DÌ RIMANERE PARALIZZATO, DIVENTO PARALITICO E PARAPLEGICO.".

 

IL DOTTORE CHE LO CONOSCEVA COME CONSUMATO PLAYBOY ESTIVO GLI DICE RIDENDO: "TI HO CAPITO COSA HAI, CERCA DÌ SCOPARE DÌ MENO.".

    

DELLA SERIE: VECCHI MALI, ANTICHE CURE.

 

 

170) DISCORSI IN UNA CITTA’ GRANDE

 

DISCORSO IN CITTÀ TIPO METROPOLI TRA BRAVE PERSONE.

    

UN RAGAZZOTTO VA DAL DOTTORE E GLI DICE: "DOTTORE DOTTORE SONO SPOSATO DA DUE ANNI E HO PRESO UNA MALATTIA VENEREA SCOPANDO CON MIA MOGLIE, LA CANDIDA ALBICANS.".

    

IL DOTTORE CHE LO CONOSCEVA COME NOTO AVVENTURIERO IN DISCOTECA GLI RIBATTE RIDENDO: "NON DIRE A TUA MOGLIE DOVE L'HAI PRESA.".

 

DELLA SERIE: DÌ SOLITO LA CANDIDA ALBICANS SI PIGLIA CON LE PROSTITUTE

 

 

171) DISCORSI CON LE FEMMINISTE

    

PARITÀ TRA UOMO E DONNA PRESSO IL FASCISMO: COME RAGGIUNGERLA ?

 

SAPPIAMO DELLE POLEMICHE SULLE PROSTITUTE CHE VENDONO LA PASSERA FIGA VAGINA PER 50,00 EURO, MENTRE NON LO DOVREBBERO FARE,  ED ALLORA SI CONSIDERA IL FATTO CHE LA DONNA SI VENDE E L'UOMO NO, QUINDI IN CASO DÌ PARITÀ DÌ DIRITTI TRA I DUE SESSI: PER QUANTO DOVREBBE VENDERE L'UOMO L'UCCELLO CAZZO CHE HA ?

 

PER 50,00 EURO UGUALE.

 

DELLA SERIE: KARL CARLO MARX, IL CAPITALE, SULLA DOMANDA E L'OFFERTA FORZA LAVORO, L'UOMO OGGETTO: PAGATO COME UNA PROSTITUTA IL PROSTITUTO. TANGENTOPOLI ITALIANA: SI VA PER TUTTO IL MONDO IN TANGENTE SESSO.

 

 

172) CONSIDERAZIONI MASCHILISTE SULLE DONNE

 

CONSIDERAZIONI MASCHILISTE SULLE DONNE TRA RAGAZZI BURLONI.

 

DICE UNO ALL'ALTRO: "A RIMINI C'È UN MANIACO SESSUALE CHE VIOLENTA LE DONNE E POI LE AMMAZZA.".

    

RISPONDE L'ALTRO: "DAVVERO ?".

 

RIBATTE IL PRIMO: "SI E FA COSÌ ANCHE CON GLI UOMINI.".

    

ALLORA RISPONDE IL SECONDO: "AH, ALLORA È PERICOLOSO ! SE AMMAZZAVA SOLO LE DONNE NON ERA UN PROBLEMA !".

 

DELLA SERIE: BRUTTE CONSIDERAZIONI SUL SESSO DEBOLE, QUÌ SI ODIANO LE DONNE !

 

 

173) AVVENTURE ESTIVE A RIMINI AL MARE

 

ESTATE, MARTEDI 13 AGOSTO 1996: ORE 5 DÌ MATTINA A RIMINI.

    

ARRIVA UN PLAYBOY IN MACCHINA FUORISERIE SERIE ROSSA VICINO AD UNA BELLA SIGNORINA CHE STAVA PASSEGGIANDO SUL VIALE E GLI DICE: "UEH SIGNORINA DOVE SI TROVA DA SCOPARE ?".

    

QUESTA GLI RISPONDE TUTTA SERIA: "DOVE C'HAI I SOLDI.".

 

DELLA SERIE: IL DENARO ED IL FRUTTO PROIBITO LA SCOPATA CON LA FEMMINA, SENZA SOLDI È DURA SCOPARE CON LE DONNE

 

 

174) LOTTERIA DEI FASCISTI

    

PER I FASCISTI UNA STRINGA VINCENTE DÌ UN BIGLIETTO DELLA LOTTERIA COMPOSTA DI' 2 LETTERE E 6 NUMERI È UNA TARGA: QUELLE CHE SI USANO PER LE AUTOMOBILI: RN678945 .

    

ALLORA C'È LA DOMANDA TRA FASCISTI E SE LA TARGA NUMERO È ROMA COME DIVENTA LA STRINGA ?

 

RISPOSTA IMMEDIATA NEL PARTITO LA STRINGA VINCENTE SARÀ: 4 LETTERE E 4 NUMERI, ROMA6745 OPPURE RM567897 E QUÌ SI TORNA A 2 LETTERE E 6 NUMERI.

    

SALUTO IL DUCE: SALUTO ROMANO FASCISTA.

 

DELLA SERIE: FASCISTI O COGLIONI, I FASCISTI SONO SEMPRE TUTTI COGLIONI

 

 

175) LA SERIETA’ DELLE DONNE NEI PRIMI ANNI DEL 1900

 

SULLA SERIETÀ ANTICA DELLE DONNE: ALL'ANNO 1900 D.C. .

 

UNA VOLTA SE LE DONNE FACEVANO LE FURBETTE, LE SCOPATELLE CLANDESTINE: SENZA MATRIMONIO E FIDANZAMENTO CON GLI UOMINI PRENDEVANO UN SACCO DÌ BOTTE DAI GENITORI ED ANCHE DAI NONNI.

 

TEMPI IN CUI SI DAVA DEL LEI ALLE PERSONE E DEL VOI AI GENITORI ED AI NONNI E A TUTTI I PARENTI: PIÙ O MENO QUEI CENTO ANNI FA ALL'INCIRCA.

 

SI BALLAVA LA QUADRIGLIA POI IL WALZER ED ADESSO I BALLI LENTI CHE SONO ANNULLATI AGLI ANNI 1990.

 

I TEMPI DEI SALESIANI DÌ DON BOSCO DOVE GLI UOMINI FACEVANO IL LICEO E STUDIAVANO E LE DONNE FACEVANO LE CASALINGHE E LAVORAVANO E NON POTEVANO STUDIARE PER NESSUN MOTIVO, LO STUDIO ERA SOLO PER I MASCHI.

 

COMUNQUE LA DOMANDA È: "PERCHÈ LE DONNE NON SONO PIÙ SERIE COME UNA VOLTA ?

 

LA RISPOSTA: "PERCHÈ NON PIGLIANO LE BOTTE PIÙ COME UNA VOLTA !". 

 

E LE DONNE DOVREBBERO STUDIARE DÌ MENO !".

 

L’INTELLIGENZA DA MOLTO FASTIDIO ALLE DONNE, SE SONO MENO INTELLIGENTI STANNO MEGLIO E L’INTELLIGENZA L’AUMENTANO ANDANDO A SCUOLA.

 

UNA VOLTA SUCCEDEVA CHE QUELLE CHE NE PIGLIAVANO PARECCHIE DÌ BOTTE ED ANCORA DÌ PIÙ SI FACEVANO SUORE E POTEVA FINIRE CHE LE PIGLIAVANO LE BOTTE ANCHE DA DIO E COMUNQUE NON STUDIAVANO MAI A SCUOLA, SI PERDONO MOLTE VOCAZIONI DÌ SUORE ADESSO.

 

SUCCEDEVA ANCHE CHE LE DONNE MORIVANO E CON LA METEMPSICOSI COSÌ LE PIGLIAVANO LE BOTTE ANCHE DA MORTE E MAI POTEVANO STUDIARE NEMMENO DA MORTE.

 

DELLA SERIE: FATTI ANTICHI E FATTI RECENTI, COMUNQUE LE DONNE NON ERANO SERIE UNA VOLTA MA ERANO SOLO INVORNITE FORSE DALLE BOTTE CHE PRENDEVANO, VANNO BENISSIMO ADESSO COME SONO

 

 

176) STATISTICHE SULLE DONNE DEL 2000

    

OGGI COME OGGI, CHE LE DONNE STUDIANO, ARRIVANO ANCHE ALL'UNIVERSITÀ,  FANNO LE IMPRENDITRICI, LE TOP MENAGER: COME MAI LE DONNE SONO PIÙ INTELLIGENTI RISPETTO AL PASSATO ?

 

UN AMICO ANTONIO UNA VOLTA MI' HA DETTO A LONDRA, INGHILTERRA: "GUARDA MICELI CHE LE DONNE C'HANNO LA TESTA NELL'UTERO, CON LORO I DISCORSI SONO QUELLO CHE SONO.".

 

ED IO GLI HO RISPOSTO: "ADESSO CE L'HANNO ANCHE NEL SEDERE, QUINDI HANNO DUE CERVELLI INVECE DÌ UNO, CERVELLO A DUE ORGANI SESSUALI LA FIGA VAGINA E IL CULO SEDERE.".

 

QUINDI DA UN CERVELLO A DUE CERVELLI, LE DONNE SONO INTELLIGENTI IL DOPPIO RISPETTO A PRIMA CHE NE AVEVANO UNO SOLO C’HANNO SU IL CERVELLO BITURBO VANNO PIÙ VELOCI.

         

DELLA SERIE: LE DONNE, PUTTANELLE O BUSONE O ENTRAMBE LE COSE

 

 

177) ANCORA SULLE DONNE

 

PERCHÈ LE DONNE DIVENTANO LESBICHE ?

 

SE NON TROVANO DA FARE BENE DA SCOPARE CON GLI UOMINI SCOPANO TRA DÌ LORO.

 

DELLA SERIE: LE DONNE SE NON TROVANO MARITO CERCANO MOGLIE, C'È SOLO IL PROBLEMA CHE DUE LESBICHE NON POSSONO AVERE

BAMBINI, SI ROVINA IL CONCETTO DÌ FAMIGLIA ETEROSESSUALE,  DALLA BIBBIA SULLE LESBICHE: UNITEVI E MOLTIPLICATEVI, UNITEVI E  LECCATEVI

 

 

178) COMPAGNIA ESTIVA AL MARE

 

RIVIERA ROMAGNOLA, TEMPO ESTIVO, REGOLE DEI VIEUR DONJON SEZIONI MASCHI LATINI ROMAGNOLI RICCIONESI E VALIDE ANCHE IN GIRO PER IL MONDO.

 

EVITARE I SEGUENTI DIFETTI:

 

     A)   PUZZA SOTTO IL NASO;

 

     B)   ETICHETTATURA FACILE;

 

     C)   L'ESSERE RAZZISTA.

 

 

PIATTI CONSIGLIATI:

 

     A)   RUCOLA;

 

     B)   ASPARAGI.

 

    

CHI CI' CREDE?

 

QUALCUNO C'È SEMPRE.

 

DELLA SERIE: TUTTI TROVANO D'ESTATE LE DONNE A RICCIONE, MA DOPO È DURA SPOSARLE

 

 

179) ATTUALITA’ ANNO 1997 IN ITALIA

    

IN ITALIA TRA I PECORARI DELLA SARDEGNA E ANCHE DELLA SICILIA SENZA LE DONNE DA SCOPARE C'È L'ABITUDINE IN ALTA MONTAGNA SENZA DONNE VICINO DÌ INCULARE UNA PECORA SE SI È IN CRISI DÌ ASTINENZA SESSUALE: ASSOMIGLIANO ALLE DONNE LE PECORE SI DICE, E SI SCOPANO LA PECORA.

 

IN ALTRE PARTI COME A MANTOVA SI È SAPUTO CHE È NATO IN UN ALLEVAMENTO DÌ MAIALI SUINI UN PORCELLINO CON LA FACCIA DA BAMBINO.

 

CHI È IL PADRE ?

 

SARÀ MICA IL PADRONE DELL’ALLEVAMENTO DÌ MAIALI SUINI UN CONTADINO DÌ MANTOVA CHE HA DETTO CHE LA SCROFA SUINA ERA MEGLIO DELLA MOGLIE A LETTO E SI SCOPAVA LA SCROFA SUINA ?

 

INDAGINE IN CORSO TRAMITE IL TELEGIORNALE DÌ CANALE 5 RETI MEDIASET E IL SUO DIRETTORE L'ILLUSTRE DIRETTORE DR. ENRICO MENTANA.

    

DOMANDA COME SONO GLI ANIMALI ?

    

COME PARECCHIA GENTE D'ITALIA.

 

DELLA SERIE: SARÀ PERCHÈ I CONTADINI NON STUDIANO E NON VANNO A SCUOLA, EFFETTI FALLITI DELLA SCOLARIZZAZIONE DÌ MASSA ANNO 1966, GLI IGNORANTI RIMANGONO A GENERAZIONI

 

 

180) SESSUALITA’ DELLE DONNE

 

STORIE DELLO SVILUPPO DELLA FEMMINILITÀ SESSUALE DELLE DONNE E DELLE RAGAZZE.

    

SE UNA LESBICA TOCCA LA FIGA VAGINA AD UNA RAGAZZA, QUESTA RAGAZZA CHE GLI TOCCANO LA FIGA VAGINA CHE COSA FA ?

    

DIVENTA UNA LESBICA ANCHE LEI.

    

E SE UN UOMO O UN RAGAZZO TOCCA LA FIGA VAGINA AD UNA RAGAZZA, QUESTA COSA FA ?

    

DIVENTA UNA PUTTANA.

    

E ALLORA CHI DECIDE LO SVILUPPO DELLA FEMMINILITÀ SESSUALE DÌ UNA DONNA O DÌ UNA RAGAZZA TRA UNA PUTTANA E UNA LESBICA ?

    

CHI GLI TOCCA LA FIGA VAGINA.

 

DELLA SERIE: QUAL È LA NOVITÀ ? QUI ARRIVANO GLI UOMINI OLTRE CHE SCOPARE LE DONNE LE DEVONO ANCHE PROTEGGERE DALLE LESBICHE E DAI FROCI GAY

 

 

181) IPOCRISIA DEGLI ADULTI

 

IPOCRISIA AL MASSIMO DEGLI ADULTI GENITORI.

    

DUE AMICHE CON DUE FIGLIE: UNA CIASCUNO; LE FIGLIE SONO SUI SEDICI ANNI DÌ ETÀ.

    

UNA SI CHIAMA MARIA E DICE ALL'ALTRA CHE SI CHIAMA GINA: "DÌ GINA LA MIA FIGLIA MICA È PUTTANA CON GLI UOMINI, È LESBICA POVERINA, MA È UNA BRAVA RAGAZZA !".

 

RISPONDE LA GINA: "LO SO, NON È COME LA MIA, MA MI' SA CHE È UNA PUTTANA CON LE DONNE !".

 

DELLA SERIE: QUESTA È GROSSA, NO COMMENTS, AVVENTURE SESSUALI TRA DONNE GLI MANCA IL RAGAZZO

 

 

182) VITA DÌ COPPIA ETEROSESSUALE

 

LE RAGAZZE, OGGI COME OGGI, VOGLIONO FIDANZARSI CON I RAGAZZI CHE HANNO I CAPELLI LUNGHI: SONO DEI GRAN FIGHI.

    

ALLORA QUANDO VEDETE UNA RAGAZZA CON I CAPELLI LUNGHI CON UN RAGAZZO SEMPRE CON I CAPELLI LUNGHI: CHI È LA PUTTANA?

    

QUELLA CON UNA FIGA IN PIÙ.

 

DELLA SERIE: CERTE COSE BISOGNA DIRLE, AMBASCIATOR NON PORTA PENA.

 

 

183) RAGAZZE RICCHE E RAGAZZE POVERE

 

SULLE RAGAZZE RICCHE E LE RAGAZZE POVERE: DISCORSI TRA PLAYBOYS.

    

DICE GINO AL BAR: “DICONO CHE LE RAGAZZE RICCHE SONO COME LE CAVALLE E LE RAGAZZE POVERE COME LE SOMARE !”.

    

E LE RAGAZZE POVERE NON POSSONO CAPIRE QUALE È LA DIFFERENZA TRA LORO E LE RAGAZZE RICCHE.

    

RISPONDONO I PLAYBOYS INTERESSATI ALLA DISCUSSIONE SEDUTI AL TAVOLO VICINO: "LA DIFFERENZA LA SARÀ CHE LE RAGAZZE POVERE HANNO LE ORECCHIE PIÙ LUNGHE DÌ QUELLE RICCHE SONO TUTTE SOMARE !".

 

DELLA SERIE: BOTTA E RISPOSTA, I CAVALLI FANNO I SOLDI, I SOMARI NO

 

 

184) MODI DÌ VIVERE IN AMERICA U.S.A. E IN INGHILTERRA

 

USANZE SOCIALI IN AMERICA U.S.A. ED IN INGHILTERRA.

    

LE SAPETE LE STORIE SUL NUOVO MONDO TIPO LE DISCRIMINAZIONI GUERRE RAZZISTE MOLTO ACCESE TRA RICCHI E POVERI ?

    

IN CHE COSA CONSISTONO PARTICOLARMENTE ?

 

AD UN RICCO IN AMERICA OD IN INGHILERRA GLI DICONO: "GUARDA CHE È MORTO UN RICCO !"

 

QUELLO RISPONDE: "OH MI' DISPIACE: ERA UNA BRAVA PERSONA.".

 

SEMPRE ALLO STESSO RICCO GLI DICONO: "GUARDA CHE È MORTO UN POVERO !".

 

QUELLO RISPONDE: "FA NIENTE: È UGUALE !".

 

DELLA SERIE: QUANDO PER ANDARE IN OSPEDALE BISOGNA PAGARE LA SALUTE E SE NON SI PAGA IN OSPEDALE NON SI ENTRA SE SI MUORE È UGUALE

 

 

185) STRATEGIE FEMMINILI

    

SU DIECI PLAYBOYS, BELLISSIMI, GANZISSIMI E COMPLETAMENTE ALLA PARI IN TUTTE LE VIRTÙ IN SEDUZIONE E4 CONQUISTA DELLE RAGAZZE: MA 9 CON 9.000,00 EURO DÌ STIPENDIO AL MESE E 1 CON 12.000,00 EURO DÌ STIPENDIO AL MESE.

    

LE DONNE CHI SCELGONO QUELLO MIGLIORE COME COMPAGNO DÌ VITA INSIEME ?

 

QUELLO CON IL STIPENDIO DÌ 12.000,00 EURO AL MESE.

    

E PERCHÈ ?

    

PERCHÈ HANNO IL PORTAFOGLIO E I SOLDI NELLA TESTA.

 

DELLA SERIE: NIENTE DÌ NUOVO ALL'ORIZZONTE, SENZA SOLDI CON LE DONNE NON SI COMBINA NIENTE

 

 

186) DIALETTO ROMANO ROMANACCIO

 

ABBINAMENTI DÌ LINGUAGGIO IN DIALETTO ROMANO.

 

IN ITALIANO C'È LA FRASE: "OGNI ANNO CON UNA PRIMAVERA, POI TORNA L'ESTATE !".

 

E IN DIALETTO ROMANO COME SI DICE LA FRASE: "OGNI ANNO COR NA PRIMAVERA, POI TORNA L'ESTATE !".

 

DELLA SERIE: DISGUIDI DIALETTALI, A ROMA ATTENZIONE ALLE CORNA A PRIMAVERA

 

 

187) BATTUTE A ROMA

 

BATTUTE COMICHE MOLTO SPIRITOSE A ROMA.

 

A ROMA COME SI SA LE DONNE E SPECIE LE RAGAZZE SONO MOLTO BUGIARDE E LA SPARATA GROSSA DÌ ROMA SI CHIAMA SOLA, NA SOLA.

 

ALLORA PARLANDO IN GERGO TELEVISIVO DÌ TELEVISIONI ROMANE NEL SENSO DELL'ESPANSIONE DELL'AUDITEL, COME SI PUÒ DIRE ?

 

DA TELESOLA AD INTERSOLA ... FINO A SOLA SATELLITE.

 

DELLA SERIE: SENZA PAROLE, TUTTA LA VERITÀ, NIENTE ALTRO CHE LA VERITÀ E TUTTO ALTRO CHE LA VERITÀ, DICA LO GIURO, L’HO DURO

 

 

188) SESSO CON LE DONNE

 

HUMORISMO MOLTO SIMPATICO SULLE STORIE DEL SESSO PER LE DONNE.

    

UNA VOLTA GASPARE NA MATTINA VEDE NA RAGAZZA CHE CORRE, OSSIA FA FOOTING CORSA, PER DIMAGRIRE PERCHÈ C'HA LE TETTE SENO GROSSE.

 

L'È TUTTA DISPERATA, CORRE E CORRE, E ALLA FINE, LE TETTE SENO SONO GROSSE COME PRIMA E L'HA PERSO ANCHE CINQUE CHILI.

 

ALLORA GASPARE GLI DICE: "STA A SENTÌ RAGAZZA MIA CHE LA ERA NA CERTA GINA DÌ LUNGOTEVERE QUARTIERE A ROMA SE TE VO' DIMAGRIRE IN CERTI POSTI, COME AVE' LE TETTE SENO PIÙ PICCOLE: PROVA A SCOPA' DE MENO !

 

DELLA SERIE: ANTICHI RIMEDI, SEMPRE CONOSCIUTI, LE TETTE SENO DELLE DONNE SONO COME LE PALLE TESTICOLI DEGLI UOMINI PIÙ SI USANO SCOPANDO E PIÙ SI INGROSSANO

 

 

189) IL MAL DÌ SCHIENA DÌ GASPARE

 

HUMORISMO MOLTO SIMPATICO SULLE STORIE DEL SESSO PER GLI UOMINI.

    

NEL REPARTO MASCHILE ALL’OSPEDALE DÌ CORBENZOLI (BOH) C'È UN MALE INCURABILE E PAUROSO.

    

CHE L'È STO MALE COSÌ TERRIBILE CHE A TUTTI FA PAURA ?

 

L'E' IL MAL DÌ SCHIENA: C'È CHI CI' DIVENTA PARAPLEGICO, PARALITICO CON SEDIA A ROTELLE CHI SI INLETTA E NON SI ALZA PIÙ.

 

E ALLORA CI' STA SEMPRE GASPARE CHE INCONTRA N'AMICO SUO, UN CERTO AMILCARE CHE L'AVEVA UN MAL DE SCHIENA CHE NON CE VEDEVA PIÙ, LE MOCCOLAVA DA LA MATTINA ALLA SERA E LE TIRAVA SEMPRE PIÙ GROSSE LE BESTEMMIE SUE.

 

FATTO STA CHE GASPARE GLIE DICE: "STA A SENTÌ AMILCARE, L'È VERO CHE TE TROVATO NA BAMBINA IN PAESE E TE LA SCOPI DE BRUTTO TUTTE LE SERE ?".

    

AMILCARE LO GUARDA E IE RISPONDE: "E CERTO CHE L'È VERO, LE LA MI' FIDANZATA NOVA, ME SA CHE ME LA SPOSO ORMAI !".

 

ALLORA GASPARE LO GUARDA E GLI DICE: "IO HO PARLATO CON I VECCHI DEL PAESE E CERTE COSE LE SO BENE, PER IL TUO MAL DE SCHIENA TE LO SA CHE TE PO FARE CHE L'È NA CURA UNICA E ASSOLUTA ?".

 

AMILCARE GLI RIBATTE SUBITO: "CHE LE POSSO FARE GASPARE DIMMELO SUBITO CHE TE SE L'UNICO AMICO MIO !".

    

SORRIDENDO GASPARE GLI RISPONDE: "PROVA A SCOPARE DÌ MENO !".

 

DELLA SERIE: SEMPRE ANTICHI RIMEDI SEMPRE CONOSCIUTI, LE DONNE SONO COME IL VINO, POCHE FANNO BENE, TROPPE FANNO MALE

 

 

190) LA MOGLIE A CASA

 

STORIE DÌ NORMALE VITA QUOTIDIANA: SULLA MOGLIE IN CASA.

    

UN MARITO CHE SI CHIAMA GINO, TORNA A CASA DALLA MOGLIE CHE SI CHIAMA CLORINDA, TUTTE LE SERE DOPO AVER LAVORATO IN UFFICIO, MA NA SERA TORNA A CASA E C'HA L'A.I.D.S., NA MALATTIA PAUROSA TIPO VENEREA, SE PRENDE A SCOPARE CON LE DONNE MALATE TIPO LE PROSTITUTE SUI VIALI.

 

GINO FA TUTTE LE FACCIE E TROVA IL CORAGGIO DÌ DIRLO A CLORINDA.

 

ALLORA CLORINDA LO GUARDA IN FACCIA E GLI DICE: "HO CAPITO LA STORIA, C'HAI L'A.I.D.S., C'HAI SEI MESI DÌ VITA E POI MUORI, MA VORREI SAPERE NA COSA, NA BAZZECOLA: MARITO MIO, CON CHI L'HAI PRESO L'A.I.D.S. ?".

 

DELLA SERIE: NA BELLA SOLA, I SIEROPOSITIVI ALL’HIV NON MUOIONO E SE FANNO I FIGLI IN COPPIA ETERESESSUALE NASCONO SANI SENZA HIV

 

 

191) L’ITALIANO IN VACANZA

 

STORIE DALL'ANNO 1945 ALL'ANNO 1997: L'ITALIANO IN VACANZA.

 

CITA IL PROFESSORE XENOFOBO NAZISTA IN UNA SCUOLA TEDESCA DAVANTI AGLI ALUNNI DEL TERZO ANNO DÌ LICEO: "GLI ITALIANI SONO COME GLI EBREI !".

 

"PERCHÈ ?" RISPONDO GLI ALUNNI STUDENTI PRESENTI IN CLASSE.

    

"DOVE VANNO ROMPONO IL CAZZO PENE ALLA GENTE: ANCHE IN ISRAELE A GERUSALEMME!" RIBATTE IL PROFESSORE STIZZITO.

 

DELLA SERIE: SAREBBE DA RISPONDERGLI: ANCHE IN ITALIA HEIL LEHRER PROFESSOR ALS HEIL HITLER !  EIN LEHRER NAZIST !

 

 

192) TRIANGOLO D’AMORE ITALIANO

 

IL TRIANGOLO AMOROSO IN ITALIA, LEZIONI IN SCUOLA TEDESCA SU ITALIA.

    

COSA ESSERE TRIANGOLO AMOROSO IN ITALIA ?

    

ESSERE RAPPORTO DÌ DUE UOMINI CON UNA BELLA DONNA.

 

UNO LA SCOPA CI' FA L’AMORE L’AMANTE, L'ALTRO LA PAGA LA MANTIENE IL MARITO !

 

DELLA SERIE: SENZA PAROLE

 

 

193) I VECCHI E LA SAGGEZZA DEGLI ANZIANI

 

SUI DISCORSI DEI VECCHI: CHE QUANDO PARLANO NON NE SBAGLIANO UNA.

 

QUANDO NASCE UN BRAVO RAGAZZO INTELLIGENTE A SCUOLA E UN PO' COGLIONE CHE NON VA A FARE L’AMORE CON LE DONNE, CHE COSA DICONO I VECCHI SU DÌ LUI ?

 

E' UN BRAVO RAGAZZO: PUÒ FARSI PRETE.

 

E SE NASCE UN BRAVO RAGAZZO BARGNUCLONE A STUFFO A SCUOLA E UN PO' COGLIONE CHE NON VA CON LE DONNE ?

 

E' UN BRAVO RAGAZZO: PUÒ FARE IL FRATE.

 

DELLE SERIE: SULLE VOCAZIONI DELLE VARIE PERSONE, CAVALLI NEI PRETI E SOMARI NEI FRATI

 

 

194) ANTICA ITALIA

 

COSE VECCHIE DELL'ITALIA DALL'ANNO 1945.

    

CHI SONO LE DIVISE NERE IN ITALIA ?

 

     1)   I FASCISTI.

 

     2)   I CARABINIERI.

 

     3)   I PRETI.

 

     4)   D'INVERNO ANCHE I VIGILI URBANI.

 

     5)   ANTICAMENTE SOLO LE CAMICIE NERE DÌ MUSSOLINI, DUCE FASCISTA.

 

DELLA SERIE: I CORSI E I RICORSI DELLA STORIA, L’ORDINE E IL POTERE

 

 

195) VACANZE AI CARAIBI AL MARE

 

DISCORSI TRA EX. PLAYBOYS DEI CARAIBI SULLE DONNE.

    

DICE GINO A PAOLO: "UEH PAOLO, TUA MOGLIE LE CORNA NON TE LE FA MAI ?".

    

RISPONDE PAOLO: "BE, PENSO PROPRIO DÌ NO !".

    

"DAVVERO" RIBATTE GINO.

    

ALLORA DA LA BATTUTA PAOLO: "MASSIMO SI FA LECCARE LA FIGA VAGINA DALLE AMICHE !".

 

DELLA SERIE: SULLE DONNE UN PO' LESBICHE, SCOPANO CON GLI UOMINI, CON LE DONNE, CHI C’È VA BENE

 

 

196) LE DONNE DÌ ROMA

 

DISCORSI SULLE DONNE DÌ ROMA E QUELLE CHE GLI ASSOMIGLIANO.

    

UN EX. PLAYBOY RIMINESE DÌ NOME BAZZA PARLA CON UN AMICO SUO DETTO CIUCCIO E PARLANDO GLI DICE CIUCCIO: "UEH BAZZA, TUA MOGLIE TI È SEMPRE FEDELE, NON TI SCAPPA MAI VIA ?".

    

E ALLORA BAZZA RISPONDE: "LO SAI CIUCCIO, MIA MOGLIE LE CORNA NON ME E FA MAI: BASTA CHE NON LA PAGANO !".

 

DELLA SERIE SULLE NUOVE MALATTIE DELLE DONNE LE SOLDOMANI O LE DENAROMANI, LE EX. NINFOMANI, PRIMA GLI PIACEVA SCOPARE ADESSO GLI PIACCIONO I SOLDI, CAMBIANO I VIZI

 

 

197) LE DONNE IN CHIESA

 

ANCORA DISCORSI SULLE DONNE IN CHIESA.

    

PINO E ARTURO PARLANO DELLE DONNE CHE VANNO IN CHIESA E A PROPOSITO DEI PRETI CHE TUTTI I GIORNI DICONO MESSA PINO CHIEDE AD ARTURO: "DÌ ARTURO, TE CHE COSA NE PENSI SUL FATTO CHE I PRETI NON SI POSSONO SPOSARE E DEVONO RIMANERE SCAPOLI SE NO LÌ SPRETANO ?".

 

ARTURO RISPONDE: "LO SAI CHE COSA TI DICO, SAREBBE MEGLIO CHE AVESSERO UNA MOGLIE A TESTA COME TUTTI I COGLIONI DÌ STO MONDO CHE SPOSARE LE DONNE DEGLI ALTRI !".

 

DA NOI IN ITALIA I PRETI NON SI SPOSANO E NON PAGANO LE DONNE, ALL’ESTERO IN EUROPA I PRETI SI POSSONO SPOSARE E TUTTI PAGANO LE DONNE E I PRETI NON LE PAGANO UGUALE !

 

E PERCHÉ ?

 

SE NO SMETTONO DÌ PREGARE !

 

DELLA SERIE: SULLE STORIE DEL MARITO, DELLA MOGLIE E DEL PRETE: IL TRIANGOLO NO ...

 

 

198) MOGLIE E LA SUOCERA IN GERMANIA

 

SPREAKURS IN DEUSCH UM LEUTE VOM DEUTSCHLAND.

    

SULLEN SUOCERE IN GERMANIA.

    

DIE FRAU MADCHEN FERSTEN NICHT ABER DIE MUTTER FRAU MADCHEN WAS MACHEN ?

    

SIE FERSTEN SHER WESSEN !

 

DELLA SERIE: LIEBE IN DEUTSCHLAND, ONLY IN GERMANY HAPPEN THIS, NOT IN ALL WORLD, I THINK !  IS IT POSSIBLE ALL GIRLS AND WOMEN IN THE WORLD ARE ALL GOOSES THE SAME ?

 

 

199) STORIE IN LATINO

    

FASCISMUS IMPERAT SEMPER: CUM MUGLIERIBUS IN DISCOTEQUE.

 

DELLA SERIE: BATTUTE STORICHE, HISTORIA SEMPER RIPETUTA EST, CICERO 50 A.C.

 

 

200) STORIE SUI GANZI DÌ ROMA

    

UEH RAGÀ: C'AVEMO GLI ALLORI MA NON C'AVEMO I SESTERZI.

 

DELLA SERIE: VACCA MISERIA LADRA.

 

 

200) AUTOELOGIO DÌ UN VECCHIO PLAYBOY

 

SONO COSÌ BRAVO SU INTERNET CHE SONO UN BROWSER.

 

SONO COSÌ BELLO CHE SONO UN BELLONE.

 

SONO COSÌ FUSTO CHE SONO UN FUSTONE.

 

MA CHI SONO IO ?

 

ER PIÙ DE ROMA !

 

DELLA SERIE: COME ME AN CE STA NESSUNO, FIRMATO ER SPACCONE DE TRASTEVERE

 

 

201) GLI UOMINI E LE INTESE CON LE DONNE

 

PER COSA TE LA DÀ, LA FIGA, UNA DONNA ?

 

PER L’UCCELLO, IL CAZZO !

 

PER COSA TI SPOSA UNA DONNA ?

 

PER I SOLDI, I BENI IMMOBILI E CAPITALI VARI CHE HAI !

 

DELLA SERIE: UN MONDO A DUE MISURE LA VITA CON LE DONNE

 

 

202) GLI INTENTI DÌ UNA DONNA QUANDO VUOLE UN MASCHIO

 

SE UNA DONNA VUOLE PRENDERE UN CEFALO, UN CAZZO, CHE COSA FA

 

LO SPOSA !

 

E PERCHÉ ?

 

SE NO LO SPOSANO LE ALTRE !

 

DELLA SERIE: LE DONNE SI FANNO MOLTA CONCORRENZA TRA DÌ LORO

 

 

203) LA REALTA’ DEL MATRIMONIO

 

CHI SPOSA UNA DONNA CHE COSA FA ?

 

DIVENTA UN’OCA COME LA MOGLIE !

 

DELLA SERIE: NEL MATRIMONIO CAMBIANO GLI UOMINI E NON LE DONNE

 

 

204) IL PLAYBOY INNAMORATO

 

IL PLAYBOY ANTONIO DICE ALLA RAGAZZA CERTOSINA: “MA IO TI AMO !”

 

LEI CERTOSINA GLI RISPONDE: “MA MI' AMI COME ?”

 

ALLORA ANTONIO RIBATTE: “TI AMO ALLA PECORINA, SCOPARTI ALLA PECORINA !”

 

I PLAYBOY PENSANO SOLO A SCOPARE LE DONNE

 

 

205) LA FIMMINA SI PAGA CON O’CULO – NAPOLI

 

A NAPOLI SI DICE: “LA FIMMINA SI PAGA CON O CULO !”.

 

CHE VUOLE DIRE ?

 

VUOL DIRE CHE A CHI SI DEVE SPOSARE BISOGNA FARGLI IL CULO, CIOÈ SODOMIZZARLO.

 

E PERCHÉ ?

 

PERCHÉ SE NO LITIGA CON LA MOGLIE, DOPO CHE GLI HANNO FATTO IL CULO CON LA MOGLIE VA SEMPRE D’ACCORDO, È UNA PUTTANA ANCHE LUI.

 

DELLA SERIE: A NAPOLI C’È UNA BELLE SFIGA, ATTENZIONE ALLE FEMMINE CHE TI VOGLIONO SPOSARE

 

 

206) QUANDO LE DONNE TE LA DANNO …

 

PERCHÉ LE DONNE TE LA DANNO, LA FIGA ?

 

TE LA DANNO, LA FIGA, QUANDO TI VOGLIONO SPOSARE !

 

DELLA SERIE: UNA COSA CHE SI SAPEVA

 

 

207) VIOLENZA CARNALE SULLE DONNE

 

“BABBO, PERCHÉ LE DONNE DOPO ESSERE STATE VIOLENTATE SESSUALMENTE DOPO SI SPOSANO ?” CHIEDE PIERINO AL BABBO.

 

“PERCHÉ ALLE DONNE GLI PIACE DÌ ESSERE VIOLENTATE SESSUALMENTE !” GLI RISPONDE IL BABBO EDO.

 

DELLA SERIE: IL SESSO E LA VIOLENZA CARNALE

 

 

208) LA DONNA E’ COME UNA QUAGLIA

 

LA DONNA È COME UNA QUAGLIA.

 

E UNA DONNA PIÙ SI INGROSSA E PIÙ COSA DIVENTA ?

 

DIVENTA UNA QUAGLIONA !

 

 

209) COMPORTAMENTI SESSUALI DELLE DONNE

 

CHE COSA FANNO LE DONNE SESSUALMENTE ?

 

SCOPANO IL POVERO E SPOSANO IL RICCO !

 

DELLA SERIE: COME A SUO TEMPO HA FATTO ANCHE LA MADONNA CON SAN GIUSEPPE

 

 

210) IL PRETE E L’AMORE SESSUALE PER LE DONNE

 

COME FA A CAPIRE IL PRETE L’AMORE SESSUALE PER LE DONNE, LUI NON SI PUÒ SPOSARE ?

 

BISOGNA CHE IL PRETE SI SCOPI LA MADONNA, DOPO LO CAPISCE L’AMORE SESSUALE PER LE DONNE !

 

DELLA SERIE: SAN TOMMASO DOPO L’ESPERIENZA, LA CONOSCENZA

 

 

211) SAN GIOVANNI CHE TIRA GLI INGANNI

 

I CORNUTI O GLI STRACCIONI PREGANO DIO PER FARE DEL MALE AGLI ALTRI, A QUELLI CHE ODIANO.

 

MA ATTENZIONE A SAN GIOVANNI, PERCHÉ SE I CORNUTI O GLI STRACCIONI LO PREGANO, PIÙ LO PREGANO E PIÙ SI DANNO NEL CULO DA SOLI, ATTENZIONE A SAN GIOVANNI CHE TIRA GLI INGANNI.

 

DELLA SERIE: NON TUTTI I SANTI SONO UGUALI

 

 

212) IL MATRIMONIO E LA TROMBATA

 

CHIEDE GINO A GUSTAVO: “CHI TROVA DA SCOPARE SI TROMBA ANCHE ?”.

 

“E SI È !” RISPONDE GUSTAVO.

 

RIBATTE GINO: “E PERCHÉ ?”.

 

GLI  RISPONDE ALLORA GUSTAVO A GINO: “PERCHÉ DOPO GLI TOCCA SPOSARSI !”.

 

DELLA SERIE: SONO COSE COLLEGATE

 

 

213) IL NATALE A GERUSALEMME IN ISRAELE

 

QUANDO È IL NATALE A GERUSALEMME IN ISRAELE ?

 

TUTTO L’ANNO PERCHÉ È LÌ CHE ABITAVA IL SIGNORE GESÙ CRISTO

 

DELLA SERIE: A GERUSALEMME SI PUÒ TENERE L’ALBERO DÌ NATALE TUTTO L’ANNO ADDOBBATO

 

 

214) LA MALIGNITA’ SULLA MALIGNITA’ DIVENTA POSITIVITA’

 

SE FAI DEL MALE AD UN SFIGATO GIÀ DÌ SUO, CHE COSA GLI FAI ?

 

GLI FAI DEL BENE, DEL MALE NON GLI ARRIVA, AL MASSIMO GLI VA MEGLIO !

 

DELLA SERIE: DUE NEGAZIONI SONO UNA AFFERMAZIONE

 

 

215) IL MALE E IL BENE

 

IL MALE E IL BENE POSSIEDONO IL MONDO E L’UNIVERSO AL 50% PER UNO.

 

E SE IL MALE DIVENTA IL 51% IL BENE DIVENTA IL 49%, VICEVERSA SE IL MALE DIVENTA IL 48% IL BENE DIVENTA IL 52%, MA IL DISCORSO VA SEMPRE IN PARI IL BENE RIMANE AL 50% E IL MALE AL 50%, EPPURE SI MUOVONO SEMPRE IN PERCENTUALE COME LE ONDE DEL MARE, VANNO GIÙ VANNO SU MA SONO SEMPRE QUELLE.

 

E ALLORA CHE COSA SUCCEDE DÌ 7 ANNI IN 7 ANNI VA LA VITA, DA SETTE ANNI DÌ DISGRAZIA NE ARRIVANO SETTE DÌ FORTUNA E SEMPRE OGNI 14 ANNI CHE PASSANO, NON GIOIRE I 7 ANNI CHE TI VA BENE E NON PIANGERE I 7 ANNI CHE TI VA MALE, DÌ 7 ANNI IN 7 ANNI VA SEMPRE LA VITA E TUTTO SI RIPETE OGNI 14 ANNI.

 

DELLA SERIE: I 7 ANNI DELLA SFIGA PASSANO SI ASPETTANO I 7 ANNI DELLA FORTUNA

 

 

216) LE DONNE DELUSE DAL MARITO

 

LA FIGLIA DICE ALLA MAMMA: “MAMMA HO LASCIATO MIO MARITO, MA ADESSO NE VOGLIO UN ALTRO DÌ MARITO, COME DEVO FARE ?”.

 

GLI RISPONDE LA MAMMA ALLA FIGLIA: “NON TI PREOCCUPARE FIGLIA MIA UNA BELLA LAVATA ALLA FIGA E L’È COME NOVA !”.

 

DELLA SERIE: UNO VA E UNO VIENE È COME STARE ALLA STAZIONE FERROVIARIA

 

 

217) COME SI FA L’AMORE CON LE DONNE

 

COME SI FA L’AMORE CON LE DONNE, COME SI FA ?

 

A VOLTE BASTA PAGARLE PER SCOPARLE !

 

DELLA SERIE: COSE RISAPUTE

 

 

218) LE DONNE CHE VANNO A BATTERE

 

IL BATTERE DELLE DONNE CHE COSA È ?

 

E’ IL PIÙ ANTICO MESTIERE O LAVORO DELLE DONNE !

 

DELLA SERIE: FILOSOFIA ANTICA

 

 

219) IL MATRIMONIO E L’AMORE

 

DICE CIULO AL SUO AMICO GIANNI: “PERCHÉ ALLA  MIA FIDANZATA NON LA DEVO SPOSARE ?”.

 

GLI RISPONDE GIANNI: “PERCHÉ SE LA SPOSI TI FINISCE L’AMORE CHE HAI PER LEI !”.

 

DELLA SERIE: IL MATRIMONIO È LA FINE DELL’AMORE

 

 

220) L’AMORE PER UNA DONNA

 

DICE FILIPPO AD ORLANDO: “QUANDO TI INNAMORI E TI SPOSI CON UNA DONNA …”

 

FINISCE LA FRASE ORLANDO DICENDO A FILIPPO: “TI SEI PRESO UN’OCA IN CASA !”

 

DELLA SERIE: BASSA CONSIDERAZIONE PER LE DONNE

 

 

221) LA SOCIETA’ SENZA LA LEGGE

 

PER I CRIMINALI SENZA LA LEGGE COME SI FA, COME CI' SI COMPORTA, COME BISOGNA FARE ?

 

I CRIMINALI SENZA LA LEGGE SI AMMAZZANO SENZA MANDARLI IN GALERA O IN MANICOMIO GIUDIZIARIO O IN MANICOMIO NORMALE O IN COMUNITÀ DÌ RECUPERO, COSÌ SI CREANO POSTI LIBERI DAPPERTUTTO E SI ELIMINA IL SOVRAFFOLLAMENTO DELLE STRUTTURE DÌ DETENZIONE E DÌ RECUPERO ANZIDETTE !

 

DELLA SERIE: LA LOGICA DEL CONTADINO

 

 

222) I TARTAGLIA TESTA DÌ CAZZO

 

DICE TINO A GUSTAVO: “MA PERCHÉ SI DICE CHE I TARTAGLIA SONO DEI TESTA DÌ CAZZO CON LA FAMIGLIA E AMICI CHE HANNO ?”

 

GLI RISPONDE GUSTAVO: “PERCHÉ C’HANNO IL CERVELLO COME LA VOCE !”

 

DELLA SERIE: TARTAGLIANO NELLA VOCE E NEL PENSIERO

 

 

223) GLI HOMOSESSUALI E L’AMORE ETEROSESSUALE

 

PARLA GINO CON STEFANO E GLI DICE: “UEH È VERO CHE TONY È DIVENTATO HOMOSESSUALE DOPO CHE SI È SPOSATO CON SUA MOGLIE ?”.

 

GLI RISPONDE STEFANO: “SI VEDE CHE IL MATRIMONIO GLI HA FATTO MALE E LA SUA MOGLIE L’HA FATTO DIVENTARE OMOSESSUALE A SCOPARE CON LUI !”.

 

“NO, NO” RIBATTE GINO: “LA SUA MOGLIE È ANDATA DA LUI A VEDERE SOTTO LE MUTANDE CHE COSA AVEVA E HA FATTO LA SPIA CHE ERA HOMOSESSUALE, MA LO È SEMPRE STATO DALLA NASCITA !”

 

DELLA SERIE: GLI HOMOSESSUALI VOGLIONO SCOPARE LE DONNE UGUALE E COSÌ LÌ SCOPRONO LE DONNE CHI SONO QUANDO GLI VANNO A VEDERE SOTTO LE MUTANDE QUELLO CHE HANNO

 

 

224) I POVERI BISOGNEVOLI

 

DICE PAOLO A OSCAR: “E’ NATALE OSCAR, DAI UN PO’ DÌ SOLDI AI POVERI COSÌ A NATALE POSSONO MANGIARE QUALCHE COSA !“.

 

RISPONDE OSCAR: “COSÌ DOPO CON I SOLDI IN MANO VANNO A VIOLENTARE CARNALMENTE LE DONNE !”.

 

DELLA SERIE: AI POVERI, CHE STANNO POVERI, È MEGLIO LASCIARLI POVERI !

 

 

225) LA PENSIONE O L’ALBERGO

 

UN AMICO DÌ OSVALDO CHE SI CHIAMA CHICCO GLI DICE: “LAVORO DA TRENTA ANNI PER IL COMUNE E ADESSO DOVE LAVORO MI' VOGLIONO DARE LA PENSIONE”.

 

E OSVALDO GLI DICE: “E NON SEI CONTENTO CHICCO ? VAI A CASA, NON LAVORI PIÙ E PIGLI LO STIPENDIO MENSILE UGUALE !”.

 

CHICCO GLI RISPONDE RIDENDO: “IO SONO CONTENTO CHE IL COMUNE MI' DA LA PENSIONE, MA IO VOGLIO L’ALBERGO !”.

 

DELLA SERIE: SENZA PAROLE

 

 

226) UN FRATELLO E QUATTRO SORELLE

 

SI LAMENTA GISTO DA PERICLE: “HO QUATTRO SORELLE, DUE NATE PRIMA DÌ ME E DUE NATE DOPO, COSA DEVO FARE ? MI' ROMPONO I COGLIONI TUTTI GIORNI, SPECIE PER LE MIE DONNE CHE CI' VADO INSIEME ! COSA DEVO FARE, COSA DEVO DIRE ME LO INSEGNANO LORO, IO STO A DISPOSIZIONE !”

 

PERICLE GLI RISPONDE RIDENDO: “DAGLI NEL CULO A TUTTE E QUATTRO, IN CASA DEVONO COMANDARE GLI UOMINI !”

 

DELLA SERIE: IL MASCHILISMO E SUOI PRECETTI

 

 

227) LA FIGLIA DELL’AMICO

 

“BISCHERO !” GLI DICE GINO A OSVALDO “CHE T’HA FATTO ? TE SE SCOPATO LA FIGLIA DÌ AMILCARE L’UOMO DÌ CASERTA (NAPOLI) ?”.

 

RISPONDE OSVALDO A GINO “SI ME LA SON SCOPATA, E MICA GLIELO MESSO ANCHE NEL CULO, MA MI' HA DETTO CHE SI CHIAMAVA ANNA MARIA MICA ALESSIA E COSÌ ME LA SONO FATTA, MA DOPO MEZZORA ABBIAMO LITIGATO E DA CASA MIA L’HO PORTATA A CASA SUA IN MACCHINA DOVE MI' HA DETTO ABITAVA A CASERTA (NAPOLI) SUD E NON A NORD DOVE ABITA AMILCARE, A ME HAI FATTO LA SPIA CHE SU CHI ERA ANNA MARIA CHE INVECE ERA ALESSIA !”.

 

“TE SE UN BISCHERO UGUALE, MA NON TI PREOCCUPARE AD AMILCARE NON DIRGLI NIENTE CHE LE DONNE DOPO DUE MESI TROVANO UN ALTRO UOMO SE NE LASCIANO UNO E IL PRIMO CHE ARRIVA TI LAVA LE PALLE A TE CHE SEI ANDATO !

 

DELLA SERIE: SE LE DONNE FANNO LE PUTTANE, FANNO BENE, SALVANO IL MONDO !

 

 

228) LA TESTA DELLE DONNE

 

CHIEDE ERCOLE AL SUO AMICO ERODE: “COME SI FA A FARE INNAMORARE LE DONNE E A PRENDERE MOGLIE ?”.

 

GLI RISPONDE ERODE: “CI' SONO DUE TATTICHE CON L’AMORE O CON LA GELOSIA !”.

 

RIBATTE ERCOLE: “CON L’AMORE HO CAPITO, MA NON FUNZIONA E COME SI FA A CONQUISTARE LE DONNE CON LA GELOSIA INVECE ?”.

 

“GUARDA ERCOLE” GLI DICE ERODE “QUANDO UNA RAGAZZA NON TE LA DÀ, TU VAI A FARE L’AMORE CON UN’ALTRA RAGAZZA, MAGARI CON UNA PROSTITUTA A PAGAMENTO, DOPO CHE TE LA SEI SCOPATA LA TUA DONNA CHE BRAMI NON È PIÙ LA PRIMA DONNA CHE CONOSCI MA DIVENTA LA SECONDA DONNA E GIÀ TE NE SEI SCOPATA UNA E LA TUA DONNA CHE DESIDERI È DIVENTATA GELOSA DÌ LEI, E ALLORA QUESTA DONNA CHE DESIDERI ESSENDO GELOSA DÌ QUELL’ALTRA CHE TI SEI SCOPATO E TI DICE DÌ SI !”

 

GLI DICE ANCORA ERODE A ERCOLE: “LE DONNE AD ANDARE CON GLI UOMINI NON VOGLIONO MAI ESSERE LE PRIME, MA TUTTE VOGLIONO ESSERE LE SECONDE !”.

 

DELLA SERIE: SAPERCI FARE CON LE DONNE VUOL DIRE MOLTO, L’OCA BECCA SEMPRE !

 

 

229) IL MANIACO SESSUALE STA MALE

 

DICE GIGI AD ANDREA: “DICONO CHE PANZON STA MALE, È UN MANIACO SESSUALE, MA CHE COSA HA FATTO ?”.

 

GLI RISPONDE ANDREA: “COSE SOLITE, SE GLI TAGLIANO IL BLIGO GUARISCE E STA BENE !”

 

DELLA SERIE: AI MANIACI SESSUALI BISOGNA CASTRARLI E NON CE ALTRO DA FARE

 

 

230) LA SCUOLA E LA VITA

 

CHIEDE PISQUANO A PIERANGELO: “COME È MESSO CHI VA A SCUOLA E A SCUOLA NON CAPISCE UN CAZZO ?”

 

GLI RISPONDE PIERANGELO RIDENDO SOTTO I BASSI: “ CRESCE E POI NON CAPISCE UN CAZZO IN TUTTA LA VITA !”.

 

DELLA SERIE: IL PERPETUARSI DELLA VITA, CONTINUA È SEMPRE UGUALE A SE STESSA

 

 

231) FARE L’AMORE CON UNA RAGAZZA ARABA

 

UN TALE EMIGRANTE IN TURCHIA TROVA UNA RAGAZZA ARABA SIMPATICA E CI' VA A LETTO A FARE L’AMORE CON LEI, DOPO UNA BELLA SCOPATA LEI GLI DICE: “ANKARA”.

 

LUI LE RISPONDE: “AH HO CAPITO, MI' VUOI BENE LO RIFACCIAMO E VIA CHE LA RISCOPA”

 

E DOPO LA SECONDA SCOPATA LEI GLI RIDICE: “ANKARA”.

 

E FATTO STA CHE COSA VA AVANTI, DOPO LA DECIMA SCOPATA LEI GLI DICE ANCORA “ANKARA”.

 

LUI ALLORA RISPONDE: “GUARDA CHE NON CE LA FACCIO PIÙ, ADESSO HO FINITO LA BENZINA”.

 

E LEI ALLORA GLI RIBATTE: “TI VOLEVO DIRE CHE IO SONO DELLA CITTÀ DÌ ANKARA LA CAPITALE DELLA TURCHIA”

 

DELLA SERIE: DISGUIDI DÌ LINGUAGGIO

 

 

232) IL CASINO’ E IL CASINO

 

CHE DIFFERENZA C’È TRA IL CASINÒ E IL CASINO ?

 

AL CASINÒ SI VINCONO I SOLDI ?

 

E INVECE AL CASINO CHE COSA SI VINCE ?

 

AL CASINO INVECE SI VINCONO LE DONNE !

 

DELLA SERIE: IN OGNI POSTO SI VINCE QUALCHE COSA

 

233) LE RAGAZZE POVERE E LE RAGAZZE RICCHE

 

DICE GIONO A CARLO: “IO SONO POVERO, SONO SFIGATO E LE RAGAZZE RICCHE NON ME LA DANNO, NON C’È NIENTE DA FARE !”.

 

GLI RISPONDE CARLO: “DÌ GIONO PROVA AD ANDARE DALLE RAGAZZE POVERE !”.

 

GLI RIBATTE GIONO A CARLO: “CAZZO C’HAI RAGIONE !”.

 

DELLA SERIE: LE POVERE AI POVERI E LE RICCHE AI RICCHI E SI DOVREBBE LITIGARE DÌ MENO NEL MENAGE A DUE

 

 

234) LA DESTRA AL POTERE IN ITALIA

 

NOI ABBIAMO IL POTERE, NOI POSSIAMO ANCHE RIOTTENERE IL POTERE IN ITALIA !

 

ANCHE TUTTE LE SERE DA PARTE DÌ TUTTI GLI ITALIANI, IL CAZZO NEL CULO E SEMBRA CHE LO VOGLIONO E LO CHIEDONO.

 

DELLA SERIE: CHI AVESSE AVUTO DEI DUBBI SUI FASCISTI, ADESSO LÌ CONOSCE MEGLIO PER QUELLO CHE HANNO FATTO AL GOVERNO A ROMA AL DEBITO PUBBLICO DELL’ITALIA O ALLE TASSE CHE HANNO PAGATO GLI ITALIANI DIRETTE E INDIRETTE

 

 

235) BENE, PENE E PENALI

 

GIOCHI DÌ PAROLE, DAI IL BENE ALLE DONNE CON IL PENE MA ATTENTO ALLE PENALI CHE NON CI' STANNO TI MANDANO IN GALERA !

 

DELLA SERIE: CON LE DONNE DOSARE SEMPRE AMORE E FORZA, SE NO SI ROMPONO

 

 

236) LA MOGLIE IMPARA A FARE DA MANGIARE BENE

 

DIALOGO TRA DUE AMICI, TINO DICE A GINO: “ GINO, MIA MOGLIE HA IMPARATO A FARE DA MANGIARE BENE, SONO PREOCCUPATO !”.

 

GLI RISPONDE GINO: “E NON SEI CONTENTO TINO ?”.

 

GLI RIBATTE TINO: ”HO PAURA CHE MIA MOGLIE ADESSO MI' MUORE, PER QUARANT’ANNI CHE SIAMO STATI SPOSATI NON HA MAI SAPUTO FARE NIENTE IN CUCINA, BRUCIAVA ANCHE LE UOVA !”

 

DELLA SERIE: ATTENZIONE ALLE COSE CHE CAMBIANO

 

 

237) DIALOGO TRA PADRE E FIGLIO

 

IL PADRE AL FIGLIO: “FIGLIO MIO COMPORTATI BENE, NON SBAGLIARE MAI, NON FARE I SBAGLI CHE HO FATTO IO !”

 

GLI RISPONDE IL FIGLIO AL BABBO: “BABBO POSSO FARE ANCHE PEGGIO, I TEMPI SONO SEMPRE PIÙ DIFFICILI !”

 

DELLA SERIE: CON IL PASSARE DEL  TEMPO AUMENTA ANCHE LA POSSIBILITÀ DÌ SBAGLIARE

 

 

238) LO PSICOLOGO E IL COMMERCIALISTA

 

GINO DICE A PINO: “PINO MI' SONO INNAMORATO DELLA MIA RAGAZZA, LA AMO, LA VOGLIO SPOSARE, HO BISOGNO DÌ UN PSICOLOGO ?

 

GLI RISPONDE PINO: “NO, BASTA CHE CHIAMI UN COMMERCIALISTA !”

 

DELLA SERIE: CON L’AMORE SI AMANO LE DONNE, CON I SOLDI SI SPOSANO LE DONNE

 

 

239) I RAGAZZI E LA MAMMA

 

I FINOCCHI HANNO LA MAMMA CHE È UNA GRANDE RUFFIANA LÌ PORTA DALLE DONNE E LÌ METTE INSIEME.

 

E GLI UOMINI COME C’HANNO LA MAMMA ?

 

GLI UOMINI HANNO LA MAMMA CHE È UNA GRANDE TROIA PERCHÈ DA FASTIDIO E BASTA CON LE DONNE.

 

DELLA SERIE: IL MONDO È DIVISO IN DUE, DICOTOMIA DELL’UNIVERSO

 

 

240) TI METTI CON UNA DONNA

 

LEI A LUI: “MI' VAI BENE PERCHÉ SEI BELLO MA NON MI' VAI BENE PERCHÉ SEI POVERO !”

 

LUI RISPONDE A LEI: “UEH TI VADO BENE AL 50 % PAZIENZA PER IL 50 % CHE TI VADO MALE !”

 

DELLA SERIE: CON LE DONNE BISOGNA ACCONTENTARSI CAPITA QUELLO CHE C’È IN GIRO

 

 

241) LA RAGAZZA CHE SI VUOLE SPOSARE

 

LA RAGAZZA DICE ALLA MAMMA: “UEH MAMMA IO MI' VOGLIO SPOSARE CON IL MIO FIDANZATO MA IL MIO FIDANZATO VINCENZO NON CI' PENSA NEMMENO AL MATRIMONIO TRA NOI DUE, IO E LUI.”.

 

GLI RISPONDE LA MAMMA ALLA FIGLIA: “AH SI VINCENZO NON CI' PENSA NEMMENO AL MATRIMONIO TRA VOI DUE E TU LO VUOI SPOSARE FIGLIA MIA E ALLORA SCOPALO CHE DOPO È TUO MARITO !”

 

DELLA SERIE: I SEGRETI DELL’AMORE NEL MATRIMONIO

 

 

242) SAN GIOVESE IL SANTO DELL’EMILIA ROMAGNA

 

IN ITALIA NELLA REGIONE EMILIA ROMAGNA CHI È IL SANTO PATRONO REGIONALE ?

 

E’ IL SAN GIOVESE IL VINO ROSSO EMILIANO ROMAGNOLO !

 

E CHI È SAN GIOVANNI ?

 

SAN GIOVANNI È IL SANTO CHE TIRA GLI INGANNI !

 

NELLA REGIONE EMILIA ROMAGNA SAN GIOVANNI È MEGLIO PREGARLO POCO !

 

DELLA SERIE: POCHE PREGHIERE ANTICA TRADIZIONE EMILIANO ROMAGNOLA 

 

 

243) LE DONNE SONO TUTTE TROIE – ANNO 2007

 

“UEH GISTO” GLI DICE OSVALDO “COME MAI NELL’ANNO 2007 D.C. LE DONNE SONO TUTTE TROIE, PRIMA NON LO ERANO ?”.

 

GLI RISPONDE GISTO: “PERCHÉ NELLE MERCERIE E NEI VARI SUPERMERCATI D’ABBIGLIAMENTO VENDONO GLI SLIP MUTANDE NUOVE PER GLI UOMINI.”.

 

RIBATTE OSVALDO: “E ALLORA COME SONO FATTI QUESTI SLIP MUTANDE NUOVE PER GLI UOMINI ?”.

 

GLI DICE ANCORA GISTO: “SONO DEGLI SLIP NORMALI E PER DAVANTI C’È ATTACCATO UN CALZETTO CHE SI IMBUCA.”.

 

ALLORA GLI CHIEDE OSVALDO: “UN CALZETTO CHE SI IMBUCA CON CHE COSA ?”.

 

GLI DICE GISTO RIDENDO: “SI IMBUCA CON IL CAZZO CHE VA DÌ MISURA NEL CALZETTO, SE È GROSSO !”.

 

DELLA SERIE: SI INGROSSA IL CAZZO COME L’AMORE PER LE DONNE

 

 

244) AMORE E DENARO PER LE DONNE

 

COME DICONO LE DONNE AGLI UOMINI INNAMORATI DÌ LORO QUANDO GLI VANNO BENE ?

 

TI AMO CHE SEI BELLO !

 

TI SPOSO CHE SEI RICCO !

 

CON LA BELLEZZA SI VA A SCOPARE E CON I SOLDI SI FA IL MATRIMONIO !

 

DELLA SERIE: CON LE DONNE È COSÌ !

 

 

245) IL DIO DENARO

 

CHI È DIO ?

 

DIO È IL DENARO !

 

E CHE COSA FA DIO ?

 

DIO TUTTO FA E TUTTO PUÒ FARE !

 

DELLA SERIE: RELIGIONE INTERNAZIONALE E MONDIALE PAGANA

 

 

246) LE DONNE COME IL TASSAMETRO DEI TAXI

 

CON LE DONNE SE LE BACI TI DEVI FIDANZARE IN CASA CON LORO PER IL BACIO CHE GLI HAI DATO !

 

SE LE SCOPI LE DONNE TE LE DEVI SPOSARE PER LA SCOPATA CHE GLI HAI DATO !

 

CON LE DONNE RAGAZZI DOVETE STARE ATTENTI A QUELLO CHE FATE, SCATTANO SUBITO I DOVERI SOCIALI E INEVITABILI, PAGHI IN BASE A QUELLO CHE FAI SESSUALMENTE !

 

PER ADESSO SE TI FAI LE PUGNETTE CON LE DONNE, QUELLE SONO GRATIS !

 

DELLA SERIE: STESSI PREZZI SESSUALI CON TUTTE LE DONNE

 

 

247) LA SCUOLA E LA VITA

 

CHE COSA FA DOPO GLI ANNI DELLA SCUOLA CHI NON CAPISCE UN CAZZO A SCUOLA ?

 

DOPO NON CAPISCE UN CAZZO NELLA SUA VITA INTERA !

 

DELLA SERIE: DARWIN E MENDEL SULLA CONSERVAZIONE O AUMENTO DEI CARATTERI EREDITARI

 

 

248) DUE AMICI A QUARANTA ANNI

 

OSVALDO A CHICCO: “UEH CHICCO HAI QUARANTA ANNI E SEI GIÀ VECCHIO !”.

 

GLI RISPONDE CHICCO A OSVALDO: “OSVALDO ANCHE TU HAI LA MIA STESSA ETÀ, IO SONO VECCHIO E TU SEI GIOVANE PERCHÉ TU NON TI SEI SPOSATO !”.

 

DELLA SERIE: IL MATRIMONIO CON LE DONNE INVECCHIA GLI UOMINI PIÙ DEL DOVUTO DEL TEMPO

 

 

249) IL PLAYBOY IN DISCOTECA

 

COME VA QUANDO CERCHI LE RAGAZZA DA SCOPARE IN DISCOTECA, TI VA BENE O TI VA MALE ?

 

AOH PROVO AD ANDARE DA UNA RAGAZZA E SE MI' VA MALE VADO DA ALTRE DIECI RAGAZZA E ALLA FINE UNA CHE CI' STA LA TROVO SEMPRE E MI' FIDANZO CON LEI E LA PORTO A CASA !

 

DELLA SERIE: CON LE RAGAZZE SE VANNO MALE BISOGNA ANCHE CAMBIARLE, SI TROVANO QUELLE CHE VANNO BENE PER METTERSI INSIEME CON LORO

 

 

250) PANZON EL SGADOR DLA CAMPAGNA

 

PANZON AVEVA EL BLIG IL CAZZO BEN LONG E GROS E COSÌ SOTTO LE MUTANDE GLI SI INFILAVA NEL CULO U SI SLUNGHEVA NAMASSA.

 

E PANZON U S’INCAZZEVA ANCA NAMASSA: “COM HA FACC A M’INCUL DA PAR ME SAL MI' BLIG MIO CAZZO ?”.

 

COSÌ COM’È ANDATA ?

 

PER FARGLI UN FAVORE I L’HA CASTRED, ADESSO PANZON L’È CUNTENTE E L’È TUT A POST !

 

DELLA SERIE: NON TUTTI GLI UOMINI POSSONO PORTARE IL BLIGO IL CAZZO TRA LE GAMBE, CI' VUOLE IL PORTO DÌ BLIGO DÌ CAZZO

 

 

251) IL MENGA DÌ MILANO E LA SFORTUNA

 

QUALE È LA LEGGE DEL MENGA ?

 

CHI CE L’HA NEL CULO SE LO TENGA !

 

CHI È L’UCCELLO CAZZO PADULO ?

 

E’ QUELLO CHE TE LO METTE NEL CULO !

 

PERCHÉ BISOGNA STARE ATTENTI E ANCHE MOLTO ATTENTI A PREGARE SAN GIOVANNI ?

 

PERCHÉ SAN GIOVANNI TIRA GLI INGANNI TRANELLI !

 

CHE COSA FA SAN PIETRO ?

 

SAN  PIETRO LO PIGLIA DIETRO L’UCCELLO CAZZO NEL CULO SEDERE E QUINDI COSÌ NON PREGATE NEMMENO SAN PIETRO SE NO LO PIGLIATE ANCHE VOI DIETRO !

 

DOVE STANNO BENE I COGLIONI ?

 

STANNO BENE TRA LE GAMBE !

 

E CHI HA LA SFIGA SFORTUNA SULLA TESTA CHE COSA PUÒ FARE ?

 

LA SFIGA È TUTTA LA SUA DOVE VA GLI VA DIETRO È COME LA SUA OMBRA !

 

 

252) OSTERIA N. 20

 

OSTERIA N. 20, SE LE FIGHE VAGINE AVESSERO I DENTI,

 

QUANTI CAZZI ALL’OSPEDALE E QUANTE FIGHE VAGINE IN TRIBUNALE.

 

DAMMELA BEN BIONDINA, DAMMELA BEN BIONDÀ

 

DELLA SERIE: LE OSTERIE

 

 

253) OSTERIA N. 1

 

OSTERIA N. 1, NELLA CANTINA NON C’È NESSUNO,

 

C’È SOLO UN TOPOLINO CHE SI GRATTA IL PISTOLINO.

 

DAMMELA BEN BIONDINA, DAMMELA BEN BIONDÀ

 

DELLA SERIE: LE OSTERIE

 

 

254) TUTTE LE OSTERIE INSIEME

 

HTTP://WWW.BASTARDIDENTRO.IT/NODE/VIEW/51

 

OSTERIA N.   0

E’ SUCCESSO UN FATTO NERO PARAPONZIPONZIPIPO PARAPONZIPONZIPÒ C'ERA
I MORTI PUTREFATTI S'INCULAVAN COME MATTI.....

DAMMELA BEN BIONDINA, DAMMELA BEN BIONDÀ

 

OSTERIA N.   0:

È SUCCESSO AL CIMITERO  PARAPONZIPONZIPIPO PARAPONZIPONZIPÒ  DUE CADAVERI PUTREFATTI
SI INCULAVANO COME MATTI

DAMMELA BEN BIONDINA, DAMMELA BEN BIONDÀ

 

OSTERIA N.   1:

QUI NON C'È UN CAZZO DÌ NESSUNO  PARAPONZIPONZIPIPO PARAPONZIPONZIPÒ QUI C'È
SOLO LA PADRONA CHE UNA TROIA BELLA E BUONA

DAMMELA BEN BIONDINA, DAMMELA BEN BIONDÀ

 

OSTERIA N.   1:

AL CASINO NON C'È NESSUNO  PARAPONZIPONZIPIPO PARAPONZIPONZIPÒ CI' SON SOLO
PRETI E FRATI CHE SI INCULANO BEATI

DAMMELA BEN BIONDINA, DAMMELA BEN BIONDÀ

 

OSTERIA N.   1:

DENTRO AL BAR NON C'È NESSUNO PARAPONZIPONZIPIPO PARAPONZIPONZIPÒ C'È SOLTANTO
UN CAMERIERE CON LE PALLE NEL BICCHIERE

DAMMELA BEN BIONDINA, DAMMELA BEN BIONDÀ

 

OSTERIA N.   1:

NELL' OSTERIA NON C' È NESSUNO  PARAPONZIPONZIPIPO PARAPONZIPONZIPÒ E C' È
SOLO UN TOPOLINO CHE SI MENA L' UCCELLINO

DAMMELA BEN BIONDINA, DAMMELA BEN BIONDÀ

 

OSTERIA N.   2:

LE MIE GAMBE FRA LE TUE  L PARAPONZIPONZIPIPO PARAPONZIPONZIPÒ E TUE GAMBE
FRA LE MIE FANNO MILLE PORCHERIE

DAMMELA BEN BIONDINA, DAMMELA BEN BIONDÀ

 

OSTERIA N.   3:

LA PEPPINA FA IL CAFFÈ PARAPONZIPONZIPIPO PARAPONZIPONZIPÒ FA IL CAFFÈ UNA
VOLTA AL MESE CON LE PEZZE DEL MARCHESE

DAMMELA BEN BIONDINA, DAMMELA BEN BIONDÀ

 

OSTERIA N.   3

LA MARCHESA FA IL CAFFÈ. PARAPONZIPONZIPIPO PARAPONZIPONZIPÒ FA IL CAFFÈ
ALLA TIROLESE CON LE PALLE DEL MARCHESE.

DAMMELA BEN BIONDINA, DAMMELA BEN BIONDÀ

 

OSTERIA N.   4:

LA SERVINA HA ROTTO UN PIATTO  PARAPONZIPONZIPIPO PARAPONZIPONZIPÒ E PER NON
FARLO PIÙ VEDERE SE LO FICCA NEL SEDERE

DAMMELA BEN BIONDINA, DAMMELA BEN BIONDÀ

 

OSTERIA N.   4:

LA PEPPINA HA UN BEL GATTO PARAPONZIPONZIPIPO PARAPONZIPONZIPÒ E COLLA CODA
DEL FELINO LEI SI SPARA UN DITALINO

DAMMELA BEN BIONDINA, DAMMELA BEN BIONDÀ

 

OSTERIA N.   4:

HO TIRATO UNA SEGA A UN GATTO  PARAPONZIPONZIPIPO PARAPONZIPONZIPÒ ED IL GATTO
PER VENDETTA MI' HA TIRATO UNA PIPETTA

DAMMELA BEN BIONDINA, DAMMELA BEN BIONDÀ

 

OSTERIA N.   5:

C'È CHI PERDE E C'È CHI VINCE  PARAPONZIPONZIPIPO PARAPONZIPONZIPÒ MA CHI
PERDE CASO STRANO SE LO TROVA DENTRO L'ANO

DAMMELA BEN BIONDINA, DAMMELA BEN BIONDÀ

 

OSTERIA N.   7:

IL SALAME PIACE A FETTE PARAPONZIPONZIPIPO PARAPONZIPONZIPÒ MA ALLE DONNE
CASO STRANO IL SALAME PIACE SANO

DAMMELA BEN BIONDINA, DAMMELA BEN BIONDÀ

 

OSTERIA N.   7:

IL SALAME PIACE A FETTE PARAPONZIPONZIPIPO PARAPONZIPONZIPÒ  MA ALLE DONNE
PER DAVERO IL SALAME PIACE INTERO

DAMMELA BEN BIONDINA, DAMMELA BEN BIONDÀ

 

OSTERIA N.   8:

LA PEPPINA FA IL RISOTTO PARAPONZIPONZIPIPO PARAPONZIPONZIPÒ FA IL RISOTTO
BEN CONDITO CON LO SPERMA DEL MARITO

DAMMELA BEN BIONDINA, DAMMELA BEN BIONDÀ

 

OSTERIA N.   8:

CAZZO IN MANO E CULO ROTTO PARAPONZIPONZIPIPO PARAPONZIPONZIPÒ CULO ROTTO
E CAZZO IN MANO VAN DÌ MODA IN

DAMMELA BEN BIONDINA, DAMMELA BEN BIONDÀ

 

OSTERIA N.   9:

I TEDESCHI FAN LE PROVE  PARAPONZIPONZIPIPO PARAPONZIPONZIPÒ FAN LE PROVE
CONTRO IL MURO PER VEDER CHI L' HA PIÙ DURO

DAMMELA BEN BIONDINA, DAMMELA BEN BIONDÀ

 

OSTERIA N.   9:

LA PEPPINA FA LE PROVE  PARAPONZIPONZIPIPO PARAPONZIPONZIPÒ FA LE PROVE COL
PROSCIUTTO PER VEDERE SE  C'ENTRA TUTTO

DAMMELA BEN BIONDINA, DAMMELA BEN BIONDÀ

 

OSTERIA N.  10:

IL CHIERICHETTO FA LE VECI  PARAPONZIPONZIPIPO PARAPONZIPONZIPÒ FA LE VECI
DEL  SACRESTANO E LO PRENDE DENTRO L' ANO

DAMMELA BEN BIONDINA, DAMMELA BEN BIONDÀ

 

OSTERIA N.  10:

E' IL CASINO DEGLI EBREI PARAPONZIPONZIPIPO PARAPONZIPONZIPÒ MA GLI EBREI
SON SPORCACCIONI FICCAN DENTRO ANCHE I COGLIONI

DAMMELA BEN BIONDINA, DAMMELA BEN BIONDÀ

 

OSTERIA N.  20:

SE LA FICA AVESSE I DENTI PARAPONZIPONZIPIPO PARAPONZIPONZIPÒ QUANTI CAZZI
MORSICATI QUANTI  GIOVANI ROVINATI

DAMMELA BEN BIONDINA, DAMMELA BEN BIONDÀ

 

OSTERIA N.  20:

SE LA FICA AVESSE I DENTI PARAPONZIPONZIPIPO PARAPONZIPONZIPÒ QUANTI CAZZI
ALL'OSPEDALE QUANTE  FIGHE IN TRIBUNALE

DAMMELA BEN BIONDINA, DAMMELA BEN BIONDÀ

 

OSTERIA N.  30:

CHI HA UN BEL CULO NON SI PENTA PARAPONZIPONZIPIPO PARAPONZIPONZIPÒ OGGIGIORNO
CASO STRANO VA DÌ MODA IL DERETANO

DAMMELA BEN BIONDINA, DAMMELA BEN BIONDÀ

 

OSTERIA N.100:

SE LA FICA ANDASSE A VENTO PARAPONZIPONZIPIPO PARAPONZIPONZIPÒ QUANTI CAZZI
IN ALTO MARE SI VEDREBBERO NAVIGARE

DAMMELA BEN BIONDINA, DAMMELA BEN BIONDÀ

 

OSTERIA N.100:

PIÙ TU SPINGI PIÙ VA DENTRO PARAPONZIPONZIPIPO PARAPONZIPONZIPÒ MA SE SPINGI
OLTRE MISURA POI TI NASCE UNA CREATURA

DAMMELA BEN BIONDINA, DAMMELA BEN BIONDÀ

 

OSTERIA N.100:

IL MIO CAZZO È DÌ CEMENTO D PARAPONZIPONZIPIPO PARAPONZIPONZIPÒ I CEMENTO
BEN ARMATO QUANDO ENTRA FA IL SELCIATO

DAMMELA BEN BIONDINA, DAMMELA BEN BIONDÀ

 

OSTERIA N.100:

IL MIO CAZZO FA SPAVENTO PARAPONZIPONZIPIPO PARAPONZIPONZIPÒ FA SPAVENTO
ALLE PUTTANE FIGURIAMOCI ALLE SANE

DAMMELA BEN BIONDINA, DAMMELA BEN BIONDÀ

 

OSTERIA N.1000:

IL MIO CAZZO FA SCINTILLE PARAPONZIPONZIPIPO PARAPONZIPONZIPÒ FA SCINTILLE
SULLA LEGNA FIGURIAMOCI NELLA FREGNA

DAMMELA BEN BIONDINA, DAMMELA BEN BIONDÀ

 

OSTERIA N.1000:

IL MIO CAZZO FA SCINTILLE PARAPONZIPONZIPIPO PARAPONZIPONZIPÒ FA SCINTILLE
NELLA FESSA DELLA MIA PROFESSORESSA

DAMMELA BEN BIONDINA, DAMMELA BEN BIONDÀ

 

OSTERIA N.1000:

IL MIO CAZZO FA SCINTILLE  PARAPONZIPONZIPIPO PARAPONZIPONZIPÒ FA SCINTILLE
ROSSE E GIALLE CHE MI' SCOTTANO LE PALLE

DAMMELA BEN BIONDINA, DAMMELA BEN BIONDÀ

 

OSTERIA N.1000:

IL MIO CAZZO FA SCINTILLE  PARAPONZIPONZIPIPO PARAPONZIPONZIPÒ FA SCINTILLE
CONTRO IL MURO, PER VEDER CHI È PIÙ DURO !

DAMMELA BEN BIONDINA, DAMMELA BEN BIONDÀ

 

OSTERIA N.ENNE:

IL MIO CAZZO HA DUE ANTENNE PARAPONZIPONZIPIPO PARAPONZIPONZIPÒ QUANDO INCULA
IL SAGRESTANO SENTE RADIO VATICANO

DAMMELA BEN BIONDINA, DAMMELA BEN BIONDÀ

 

OSTERIA DEL VATICANO:

ESCE IL PAPA CON IL CAZZO IN MANO PARAPONZIPONZIPIPO PARAPONZIPONZIPÒ ED
URLA PORCO ZIO E LA FIGA LA VOGLIO ANCH'IO

DAMMELA BEN BIONDINA, DAMMELA BEN BIONDÀ

 

OSTERIA DEL VATICANO:

E' SUCCESSO UN FATTO STRANO PARAPONZIPONZIPIPO PARAPONZIPONZIPÒ PAPA
SISTO CON GLI OCCHIALI  S'INCULAVA I CARDINALI... E I CARDINALI,
POVERETTI, S'INCULAVAN I CHIERICHETTI...

DAMMELA BEN BIONDINA, DAMMELA BEN BIONDÀ

 

OSTERIA DEL MONTENERO:

È SUCCESSO UN FATTO VERO PARAPONZIPONZIPIPO PARAPONZIPONZIPÒ UNA GUARDIA
PAPALINA SI È INCULATA UNA GALLINA

DAMMELA BEN BIONDINA, DAMMELA BEN BIONDÀ

 

OSTERIA DEL GALLO D'ORO:

PARAPONZIPONZIPIPO PARAPONZIPONZIPÒ È UNO STRONZO CHI FA IL CORO !!!!

DAMMELA BEN BIONDINA, DAMMELA BEN BIONDÀ

 

OSTERIA DEL GALLO FRITTO

...(TUTTI ZITTI) È UN COGLIONE CHI STÀ ZITTO

DAMMELA BEN BIONDINA, DAMMELA BEN BIONDÀ

 

OSTERIA DEL 2000:

SE LA TOPA ANDASSE A VELA  PARAPONZIPONZIPIPO PARAPONZIPONZIPÒ QUANTE
POPPE A NAVIGARE QUANTI CAZZI IN ALTO MARE....... 

DAMMELA BEN BIONDINA, DAMMELA BEN BIONDÀ

 

OSTERIA DELL'ALLENAMENTO

PARAPONZIPONZIPIPO PARAPONZIPONZIPÒ IL MIO CAZZO È DÌ CEMENTO
PARAPONZIPONZIPIPO PARAPONZIPONZIPÒ QUESTO È IL SESSO PIÙ SICURO SEMPRE CHE
MI' VENGA DURO

DAMMELA BEN BIONDINA, DAMMELA BEN BIONDÀ

 

 

255) PREVISIONI SUL PESSIMISMO

 

RAGAZZI SIAMO NELLA MERDA FINO AL COLLO !

 

NON FATE L’ONDA !

 

DELLA SERIE: VA MALE MA PUÒ ANDARE ANCHE PEGGIO

 

 

256) INVALIDO CIVILE MATTO MANIACO SESSUALE

 

COME SI FA A METTERE A POSTO UN INVALIDO CIVILE MATTO MANIACO SESSUALE CHE TI HA VIOLENTATO SESSUALMENTE LA MOGLIE ?

 

BISOGNA SPARARGLI CON IL FUCILE TANTO È INCAPACE DÌ INTENDERE E DÌ VOLERE E SE LO AMMAZZI FAI BENE, SMETTE DÌ DARE FASTIDIO ALLA GENTE CHE POI INVECE DÌ METTERLO IN GALERA, VA IN MANICOMIO E DOPO UNA SETTIMANA LO RIMANDANO A CASA E LUI RICOMINCIA A ROMPERE I COGLIONI A TUTTI VICINI DÌ CASA E CONOSCENTI E ALTRI !

 

DELLA SERIE: A MALI ESTREMI ESTREMI RIMEDI

 

 

257) AL MILITARE I TESTIMONI DÌ GEOVA

 

AL PRIMO INQUADRAMENTO L’ARRIVO DEI CIVILI FUTURI SOLDATI IN CASERMA SI CHIEDE: “CHI TRA DÌ VOI È TESTIMONE DÌ GEOVA CHE GLI DIAMO UN TRATTAMENTO SPECIALE RISERVATO SOLO A LORO E DÌ GRANDE FAVORITISMO ?”.

 

QUALCUNO SI ALZA IN PIEDI E DICE: “IO, IO !”.

 

GLI RISPONDONO I DIRIGENTI MILITARI: “VA BENE QUELLI CHE HANNO ALZATO LA MANO ANDATE DÌ LÀ NELL’ALTRA STANZA !”.

 

QUESTI FUTURI SOLDATI TESTIMONI DÌ GEOVA ESCONO DALLA SALA E VANNO NELL’ALTRA STANZA.

 

DOPO CHE SONO USCITI I SOLDATI DIRIGENTI MILITARI: DICONO AGLI ALTRI SOLDATI RIMASTI NELLA SALA: “LÌ AVETE VISTI QUELLI, SONO TESTIMONI DÌ GEOVA ADESSO VANNO A FARE UN ANNO DÌ GALERA A PANE E ACQUA A GAETA IN SARDEGNA PER LA LORO FEDE RELIGIOSA.”.

 

DELLA SERIE: DA MILITARE NON DICHIARATE MAI DÌ ESSERE TESTIMONI DÌ GEOVA SE NO ANDATE DRITTO AL MARTIRIO

 

 

258) RAGAZZI ATTENZIONE A SCOPARE LE FEMMINE

 

CHIEDE GUSTO A PEPOTTO: “PERCHÉ SI DEVE STARE ATTENTI A SCOPARE LE FEMMINE ?”.

 

GLI RISPONDE PEPOTTO: “PERCHÉ IL CAZZO DA L’AMORE E L’AMORE DA IL MATRIMONIO !”.

 

GLI RICHIEDE GUSTO: “E ALLORA PEPOTTO ?”.

 

GLI RIBATTE ANCORA PEPOTTO: “DOPO GUSTO CON IL MATRIMONIO NELLE MANI SONO TUTTI CAZZI TUOI !”.

 

DELLA SERIE: L’AMORE TI FA FELICE, IL MATRIMONIO TI METTE IN GALERA, SPOSARSI DA VECCHI È MEGLIO CHE DA GIOVANI

 

 

259) ARRIVEDERCI AL PROSSIMO LIBRO DI SATIRA POLITICA E SOCIALE

 

 

 

freccia1.gif www.casadagioco1.info/oscar20.jpg

 

CASINO’ E POKER ON LINE MORONI OSCAR

 

freccia1.gif www.casadagioco1.info

 

freccia1.gif www.moronioscar.com

 

PER VOI SU INTERNET